Piante sostenibili!

Un paio di giorni fa la LEGO ha annunciato che già nel 2018 inizieranno a essere utilizzati alcuni pezzi prodotti in maniera sostenibile.

Nello specifico parliamo di piante… quali pezzi migliori con cui iniziare? Già ora le piante non sono in ABS (la plastica di cui sono fatti è molto diversa rispetto a quella dei pezzi “normali”), sono infatti in polietilene… e così resteranno. Quello che cambia è il processo di produzione del polietilene utilizzato. Già da quest’anno infatti verrà prodotto partendo usando etanolo estratto dallo zucchero di canna. Essendo sempre polietilene, le caratteristiche di questo materiale resteranno le stess.

I pezzi in questione rappresentano circa l’1-2% del totale dei pezzi prodottie la canna da zucchero utilizzata è certificata sostenibile dalle autorità competenti, in collaborazione con il WWF.

Questo è solo il primo passo verso una produzione interamente sostenibile (relativamente a materiali e imballaggi) che The LEGO Group vuole ottenere entro il 2030, come annunciato qualche anno fa.

Press release

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.