Jump to content

Shintaku

Consiglio Direttivo
  • Posts

    713
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    31

Everything posted by Shintaku

  1. Centoventiquattresimo appuntamento: Fantasmi. Ok, forse la mia minifigure classica preferita? Da piccolo smaniai per averne tant'è che sono tra le uniche minifigure di cui ho desiderato e ottenuto delle versioni abbastanza rare, come quella rossa, nera o trasparente che vedete, che sono dei prototipi e che oggi come oggi costano un occhio della testa. Ecco quindi il mio esercito di fantasmi. In una foto troverete anche un boia, perché l'ho trovato casualmente ed ho deciso di aggiungerlo dato che i boia li avevo già mostrati. Il termine fantasma, dal greco antico φάντασμα phàntasma, a sua volta da φαντάζω (phantàzo, "mostrare"; dalla radice φαν-, che esprime l'idea dell'"apparire" e del "mostrare"), aveva il significato di apparizione (intesa come manifestazione soprannaturale) e solo con il tempo il suo significato si è ristretto a indicare l'apparizione di un defunto. Il fantasma è una figura ricorrente nella tradizione popolare e letteraria praticamente di tutte le civiltà. Nella tradizione orientale e in quella greca e romana l'apparizione dei fantasmi non è associata al sentimento della paura. NUMERO MINIFIG : 49 MINIFIG: gen002, gen012, gen022, gen043, gen044, gen046, tlm092 TOTALE MINIFIG FINORA 3161
  2. Centoventitreesimo appuntamento: Zombie. Non potevo esimermi. Lo zombie è uno dei principali mostri del D&D soprattutto ai primi livelli, ma è anche una creatura così famosa che non potevo davvero farne a meno. Per i miei ho sfruttato le teste di Monster Fighters su vecchie minifigure. Risultato? Per me eccellente. Zombi o nella grafia inglese zombie (AFI: /ˈʣombi/; in creolo haitiano zonbi) è un termine di origine haitiana (a sua volta proveniente dal bantu nzumbe) legato alla tradizione religiosa vudù. Zombi è entrato in epoca contemporanea nell'immaginario comune attraverso la letteratura e la cinematografia, per indicare la figura di un morto vivente, un cadavere ambulante. NUMERO MINIFIG : 22 MINIFIG: assemblata solo parti originali TOTALE MINIFIG FINORA 3111
  3. Centoventiduesimo appuntamento: Nobili. Beh, qui mi sono sbizzarrito, non tutti i personaggi del medioevo possono essere paesani villici e contadini. Tutti i nobili che vedete qui sono frutto di assemblaggio di parti originali, mi ci è voluto un po'. Troverete pure una foto con un nobile aggiuntivo ed un nano e per questo ringrazio il mio amico Fabrizio Bicio Giuliani che mi ha fatto avere queste minifig recentemente. La nobiltà è uno status di privilegio riconosciuto dall'autorità; indica anche l'insieme dei soggetti che ne beneficiano e, con riferimento a quest'ultima accezione, lo storico Marc Bloch definisce "nobiltà" la classe dominante che abbia uno statuto giuridico suo proprio, che confermi e materializzi la superiorità che essa pretende e che si perpetui per via ereditaria. Esiste la possibilità di conquistarne l'accesso a nuovi soggetti secondo norme stabilite. Il termine nobile deriva dal termine di lingua latina nobilis, che significa "onorevole". Per coloro che siano privi di un particolare titolo nobiliare, ma discendano da famiglia aristocratica, vengono usati i termini di nobiluomo o nobildonna. Il governo retto dalla nobiltà è chiamato aristocrazia. NUMERO MINIFIG : 39 MINIFIG: assemblata solo parti originali TOTALE MINIFIG FINORA 3087
  4. Centoventunesimo appuntamento: Nightmare Warriors. Ho deciso di sfruttare queste bellissime accoppiate armatura-elmo dei Ninjago per creare questi Nightmare Warriors. In genere preferisco sempre creare delle armate personalizzate piuttosto che usare i pezzi così come ce li ha proposti LEGO. Le teste sono dei Nexo Knights, oppure dei Jawa di Star Wars. In totale è un'armata che mi piace tanto per come è venuta. NUMERO MINIFIG : 31 MINIFIG: assemblata solo parti originali TOTALE MINIFIG FINORA 3047
  5. Centoventesimo appuntamento: Yeti. Quando uscì, nella serie 11, lo trovai davvero carino e decisi di prenderne alcuni. Nonostante la serie non fosse arrivata dappertutto in Italia. Poi per fortuna la minifigure si è trovata anche a prezzi decenti su bricklink il che mi ha permesso di prenderne altre copie. Lo yeti è una creatura leggendaria che fa parte della cultura e delle credenze popolari delle popolazioni locali dell'Himalaya, entrata ormai anche nell'immaginario collettivo della cultura mondiale.[Conosciuto anche come abominevole uomo delle nevi, termine originato da un'errata traduzione giornalistica dell'espressione in lingua nepalese Metoh Kangmi (letteralmente "uomo-orso delle nevi"), il termine Yeti deriva invece da yeh-teh che viene tradotto come "Quella cosa là" o "Uomo delle rocce", espressione tipica usata dagli sherpa per indicare la mitica creatura. NUMERO MINIFIG : 18 MINIFIG: col170 TOTALE MINIFIG FINORA 3016
  6. Centodiciannovesimo appuntamento: Gorilla. Uno solo. Esatto, uno, quando uscì la serie 3 non mi piaceva ancora prendere così tante minifigure di qualcosa di cui non ero sicuro, inoltre il retro del torso non mi ha mai convinto troppo, ma la puntata di oggi è per lui. Il nome generico Gorilla fu introdotto dallo scienziato francese Isidore Geoffroy Saint-Hilaire prendendo ispirazione dal greco (Γόριλλαι) Górillai, una popolazione di donne selvagge e pelose della Libia (termine che allora indicava l'Africa conosciuta a ovest del Nilo) citata da Annone nel VI secolo a.C. nel suo libro Il viaggio di Annone, comandante dei cartaginesi, intorno alle zone della Libia oltre le Colonne d'Ercole, che depositò nel tempio di Crono, tradotto in greco due secoli più tardi. NUMERO MINIFIG : 1 MINIFIG: col048, modificata TOTALE MINIFIG FINORA 2998
  7. Centodiciottesimo appuntamento: Anubi. Esatto, uno dei suoi nomi è "Quello delle necropoli". Anubi, una delle minifigures più FICHE in assoluto della serie Pharaoh Quest, ma anche una delle minifigures più FICHE in assoluto. Se ne avessi potuti comprare 100 fidatevi che lo avrei fatto. E' una bomba. Anubi (anche Anubis, dal greco Ἄνουβις, ellenizzazione dell'originale egizio inpw o anepw Inepu, Inpu, probabilmente pronunciato Anapa) è una divinità egizia appartenente alla religione dell'antico Egitto. Era il dio della mummificazione e dei cimiteri, protettore delle necropoli e del mondo dei morti (un suo epiteto era "Signore degli Occidentali"), ed era rappresentato come un uomo dalla testa di sciacallo. NUMERO MINIFIG : 13 MINIFIG: pha008 o assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2993
  8. Centodiciassettesimo appuntamento: Stregoni. Da quando abbiamo iniziato con questo diario era evidente che prima o poi un posto sarebbe toccato agli stregoni, uno dei personaggi più amati del fantasy. Ho deciso di non farne tantissimi perché sto personalizzando alcuni omini, quindi ... 5 stregoni stasera. Le leggende – e molti degli stregoni stessi – attribuiscono la loro abilità di lanciare incantesimi alla discendenza dai draghi. Altri manipolatori della magia arcana sono i maghi che, però, non avendo nessuna capacità innata, sono costretti ad anni di intenso studio e di apprendistato. Avendo a disposizione più tempo da dedicare ad altre attività oltre lo studio, lo stregone è un combattente più capace rispetto ad un mago, anche se non è sufficientemente abile da resistere a duri scontri. NUMERO MINIFIG : 5 MINIFIG: Assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2980
  9. Centosedicesimo appuntamento: Elementali del Fuoco. Sempre sull'onda dei Nexo Knights, ho fatto pure degli elementali del fuoco! Quelli del fuoco sono stati i più facili da realizzare, ma ne ho fatti pure altri che vedrete più in là Una sagoma umanoide indistinta si agita al centro di questo ammasso mobile di fiamme crepitanti. Un Elementale del Fuoco è una forza capricciosa e devastante. Ovunque si rechi, incendia ciò che si trova attorno a lui, nel tentativo di trasformare il mondo in un cumulo di ceneri fumanti. L'acqua può fermare la sua devastante avanzata, costringendolo a indietreggiare sibilando e fumando in preda al dolore e alla collera. NUMERO MINIFIG : 19 MINIFIG: Assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2975
  10. Centoquindicesimo appuntamento: Efreeti Minori. Quando presi i pezzi dei Nexo Knights creai un po' di minifigures aggiuntive. Anche perché ne trovai davvero tanti andando a Legoland in Germania. Questi Efreeti minori sono un'altra parte di quelle minifigures! NUMERO MINIFIG : 20 MINIFIG: Assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2956
  11. Centoquattordicesimo appuntamento: Sacerdotesse Guerriero del Caos (Chaos Warpriests). Quinta ed ultima puntata del Regno del Caos, Molto semplicemente, quello che doveva essere un test poi mi è piaciuto particolarmente e ho creato due Warpriests, che in italiano potrei tradurre come Sacerdotesse Guerriero omaggiando la stramitica serie Saint Seiya. Qui però sono la versione del Caos, alleati quindi delle minifigures che avete visto in questa miniserie. NUMERO MINIFIG : 2 MINIFIG: Assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2936
  12. Centotredicesimo appuntamento: Meduse del Caos. Quarta puntata del Regno del Caos, Ho deciso subito di usare le capigliature serpentine in dark red dei Ninjago per affiancarle a questi eserciti del caos e creare una truppa niente male. So di non essere stato proprio l'unico ad avere questa idea ma tant'è. Ecco qui le mie Meduse del Caos. NUMERO MINIFIG : 10 MINIFIG: Assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2934
  13. Centododicesimo appuntamento: Goblin del Caos. Terza puntata del Regno del Caos, Questi li ho desiderati pesantemente dal primo momento in cui sono apparsi ed ho iniziato a monitorare i prezzi su bricklink praticamente subito. Alla fine mi sono accontentato di una trentina. Ci poteva stare, essendo una minifigure basicamente apparsa in un solo set, peraltro grande. NUMERO MINIFIG : 30 MINIFIG: Deviazioni da nex046 TOTALE MINIFIG FINORA 2922
  14. Centoundicesimo appuntamento: Naga del Caos. Seconda puntata del Regno del Caos, stavolta tocca a questi misteriosi uomini serpente! Sempre quando sono usciti i pezzi di Nexo Knights ho fatto in tempo ad accaparrarmene qualcuno prima che i prezzi di questi salissero alle stelle. NUMERO MINIFIG : 13 MINIFIG: Assemblate con solo parti originali, principalmente Nexo Knights TOTALE MINIFIG FINORA 2892
  15. Centodecimo appuntamento: Orchi del Caos. Un anno di Minifigure Diary! E quindi oggi appuntamento speciale. Ho trasformato le varie minifigure di Nexo Knights, prima serie, in Orchi del Caos. Ispirati direttamente da World of Warcraft. La più grande armata mai mostrata su questo diario. Ho diviso le armate in varie tipologie, a seconda del prestigio e della potenza in combattimento, con dei veri e propri eroi a comandare il battaglione. NUMERO MINIFIG : 207 MINIFIG: Assemblate con solo parti originali, principalmente Nexo Knights TOTALE MINIFIG FINORA 2877 ATTENZIONE: link a tutte le foto, sono troppe, parliamo di 207 minifigures stavolta: GALLERIA COMPLETA
  16. ATTENZIONE! La prossima settimana ci sarà un appuntamento speciale per festeggiare un anno di Minifigure Diary! Non perdetelo! Si entra per 5 appuntamenti... nel regno del Caos! Centonovesimo appuntamento: Alfieri. Solo due, perché non se ne possono creare tanti senza essere eccessivamente ripetitivi, queste sono le mie personali versioni del Bishop, tradotto Alfiere o Chierico che dir si voglia. L'alfiere viene spesso rappresentato con il copricapo da vescovo dato che nei paesi anglofoni è chiamato appunto Bishop (vescovo); il nome è invece di origine arabo-persiana. Il nome "alfiere" deriva infatti da "al-fil" che significa "l'elefante" (al=articolo determinativo; fil=elefante) in quanto nei paesi del Medio Oriente questo pezzo raffigurava tale animale. NUMERO MINIFIG : 2 MINIFIG: Assemblate con solo parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2670
  17. Centottesimo appuntamento: Maghi. Queste sono alcune variazioni sul tema del mago che LEGO ci ha fornito attraverso gli anni passando per lui, il grande unico inimitabile Majisto, prima minifigure al mondo con la barba removibile. Non potevo seriamente non avere una puntata del Minifigure Diary dedicata a loro, per quanto mi hanno fatto sognare da bambino. Majisto (Cas249) appare in 5 diversi set con il mantello + 1 senza mantello. Uno dei più famosi è il 6020, Magic Shop, ed è un personaggio dei Dragon Knights. NUMERO MINIFIG : 14 MINIFIG: Cas249 più altri TOTALE MINIFIG FINORA 2668
  18. Centosettesimo appuntamento: Boia. Immancabile in ogni villaggio medievale Ho approfittato di queste due maschere da gorilla completamente dark brown trovate su bricklink per fare due versioni del tristo esecutore. Cosa ne pensate? Il boia è una figura professionale che ha il compito di eseguire le sentenze di condanna alla pena di morte. Tradizionalmente il boia era di sesso maschile e in alcuni casi la professione si tramandava di padre in figlio. Veniva solitamente aiutato da un tirapiedi. NUMERO MINIFIG : 2 MINIFIG: assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2654
  19. Ci siamo a sorpresa con il diario delle minifigures! Altri 7 uomini lupo che si sommano a quanti già visti! NUMERO MINIFIG : 7 MINIFIG: assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2652
  20. Centoseiesimo appuntamento: Evocatori. Creati per una MOC che feci tempo addietro, 12 personaggi diversi, speciali, ognuno con le sue pecularità. Riuniti insieme fanno i 12 evocatori. L'Evocatore è un personaggio in grado di far apparire sul piano in cui si trova altre creature. E' frequente nel fantasy ed è il principio base dietro il gioco iniziale di Magic the Gathering di Richard Garfield. NUMERO MINIFIG : 12 MINIFIG: assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2645
  21. Centocinquesimo appuntamento: Guerrieri Greci. La realtà è che una volta ho trovato ad un ottimo prezzo su bricklink questi elmi ma ne dovevo comprare un'enorme quantità. Pensate che la cosa possa essermi anche solo lontanamente dispiaciuta? E poi si trovavano i corpi degli spartani nei vari LEGO Store di tutto il mondo. Era un richiamo. Altri corpi sono del guerriero serie 15 e di Hercules. Gli Achei (in greco antico: Αχαίϝοι, Akhaí(w)oi) sono la prima popolazione ellenica, seguiti dagli Ioni e gli Eoli, che invase la Grecia nel II millennio a.C., riuscendo a egemonizzare definitivamente le genti pre-elleniche (definite dai più Pelasgi). Sono detti anche Argivi, dalla città di Argo, o Danai, cioè "figli di Danao", quindi "occidentali", rispetto agli orientali Troiani. NUMERO MINIFIG : 84 MINIFIG: assemblate con parti originali. TOTALE MINIFIG FINORA 2633
  22. Centoquattresimo appuntamento: Guerrieri Tribali. Ok, ve lo dico subito. I tiki warriors sono tra le mie minifigure collezionabili preferite. Le ho mixate con altre, ma queste sono eccezionali. La Serie 11 in Italia è arrivata veramente di striscio, perché se no ne avrei prese a dozzine!! Quindi, guerrieri tribali! Il Tiki fa parte di una credenza che si fonda su un concetto spirituale, tipicamente polinesiano. Di origine delle isole Marchesi, questa spiritualità viene diffusa in tutta l'Oceania attraverso la personificazione nelle forme di statue in roccia lavica, legno e ossa anche umane. Queste raffigurazioni sono presenti in diverse forme, considerate patrimonio dell'arte oceanica, come gioielli e tatuaggi dai significati tutt'ora mistici. Alcune di queste rappresentazione sono facce con grandi occhi rotondi incise e dipinte su pietre, alcune anche rappresentative gli Dei Maori. NUMERO MINIFIG : 20 MINIFIG: varie, prevalentemente collezionabili. TOTALE MINIFIG FINORA 2549
  23. Ho trovato altre 5 meduse e altre due amazzoni, eccole qua! NUMERO MINIFIG : 7 TOTALE MINIFIG FINORA 2529
  24. Centotreesimo appuntamento: Genpei Toumaden (Samurai Fantasma). Provenienti da diverse serie Ninjago ecco dei bellissimi Samurai Fantasma. Ogni tanto mi piace anche sviluppare minifigures basate sulla mitologia orientale e sono contento di poter ospitare in questa rubrica qualcosa ogni tanto per omaggiare il paese del Sol Levante. NUMERO MINIFIG : 7 MINIFIG: assemblate con parti originali TOTALE MINIFIG FINORA 2522
  25. Centoduesimo appuntamento: Lottatori! Amalgamate con parti di serie completamente diverse, queste minifigures sono per me molto originali e assortite. Ho sempre desiderato fare dei lottatori/combattenti più da arena che da esercito e questo è il risultato. La lotta (anticamente "lutta", dal latino lŭcta) consiste nel combattimento corpo a corpo tra due avversari o anche la fase del combattimento in cui i due contendenti finiscono avvinghiati in contatto diretto. Il termine si riferisce in particolare a tecniche, movimenti e contromosse applicate al fine di ottenere un vantaggio fisico, come posizioni di dominanza, uscite e sottomissioni, o per infortunare un avversario. NUMERO MINIFIG : 10 MINIFIG: assemblate con parti originali TOTALE MINIFIG FINORA 2515
×
×
  • Create New...