Questo week-end a Udine e Villa di Serio (BG)

Continua la stagione degli eventi, questa settimana con ben due eventi, molto grandi, a Udine “Mattoncini in città – ItLUG Udine 2018” e a Villa di Serio (BG) “Mattoncini in Villa 2018”!

Tutte le informazioni sugli orari e come giungere agli eventi sulle pagine degli eventi Facebook: Villa di Serio, Udine.

Entrambi gli eventi hanno ingresso gratuito.

Ricordiamo inoltre che questo week-end si conclude anche l’evento di CremonaBricks “Mattoncini all’ombra del Torrazzo”, iniziato lo scorso week-end!

Questo week-end (e tutta la prossima settimana) a Cremona

Domani inizia l’ormai classica “9 giorni” cremonese di “Mattoncini all’ombra del Torrazzo”. Si tratta della settima edizione e ci terrà compagnia per i prossimi due week-end e nei pomeriggi della prossima settimana.

Cremona Bricks è orgogliosa di presentare l’evento 2018, il classico “Mattoncini all’ombra del Torrazzo”. Siamo alla settima edizione e per il quarto anno è stata realizzata una esposizione di creazioni realizzate con mattoncini LEGO® su un arco temporale di due weekend, partendo dal 7-8 aprile per arrivare al 14-15 aprile, con apertura anche durante i giorni infrasettimanali al pomeriggio;
ingresso LIBERO e GRATUITO.
Anche per quest’anno CremonaBricks propone in esposizione le opere dei propri soci e non solo, tutte realizzate in mattoncini Lego. Saranno costruzioni nel segno della continuità con gli anni passati, in una ottica di continuo sviluppo e miglioramento dei temi realizzati e che già sono stati apprezzati dai visitatori.
L’opera principale sarà il grande diorama cittadino a cui di fatto parteciperanno tutti gli espositori.
Quest’anno, grande attenzione sarà riservata al dettaglio, proponendo una modello di città nella quale la cura del verde, dell’abbattimento delle barriere architettoniche, della mobilità sostenibile sono valori evidenti e tutti attentamente sviluppati. Questo sarà possibile anche grazie al Lego Danimarca che ha condiviso questa l’idea, proposta in quanto Lego User Group riconosciuto. L’obiettivo è quello che – attraverso il gioco – il messaggio rivolto ai visitatori di tutte le età sia quello di una città vivibile, sostenibile, a misura di tutti.
Non verranno dimenticate, inoltre, le altre aree tematiche, come quella dedicata al gioco e quella riservata al mercatino vintage per gli appassionati alla ricerca del pezzo “che manca”.

Trovate tutte le informazioni pratiche sul sito di Cremona Bricks!

Questo week-end a Verona

Anche quest’anno ItLUG partecipa all’evento degli amici veneti di CLV al Model Expo Italy.

E quest’anno hanno fatto le cose in grande, un intero padiglione dedicato al mondo LEGO (il padiglione 9) dove potrete portare di tutto e di più.

Come ItLUG, tra le varie opere, porteremo la riproduzione del Centro piacentiniano di Bergamo e la nuovissima costruzione del nostro Sandro Damiano che debutterà proprio a Verona!

Vi attendiamo sabato e domenica dalle 9:00 alle 19:00.

Ingresso 15 euro, scontato a 13 seguendo questa procedura.

Piante sostenibili!

Un paio di giorni fa la LEGO ha annunciato che già nel 2018 inizieranno a essere utilizzati alcuni pezzi prodotti in maniera sostenibile.

Nello specifico parliamo di piante… quali pezzi migliori con cui iniziare? Già ora le piante non sono in ABS (la plastica di cui sono fatti è molto diversa rispetto a quella dei pezzi “normali”), sono infatti in polietilene… e così resteranno. Quello che cambia è il processo di produzione del polietilene utilizzato. Già da quest’anno infatti verrà prodotto partendo usando etanolo estratto dallo zucchero di canna. Essendo sempre polietilene, le caratteristiche di questo materiale resteranno le stess.

I pezzi in questione rappresentano circa l’1-2% del totale dei pezzi prodottie la canna da zucchero utilizzata è certificata sostenibile dalle autorità competenti, in collaborazione con il WWF.

Questo è solo il primo passo verso una produzione interamente sostenibile (relativamente a materiali e imballaggi) che The LEGO Group vuole ottenere entro il 2030, come annunciato qualche anno fa.

Press release

Sono le 13:58 del 28 gennaio, è ora di festeggiare!

60 anni fa, in questo preciso istante alle 13:58 del 28 gennaio 1958, venne depositata la domanda di brevetto per il mattoncino LEGO® così come lo conosciamo oggi, con i tubi sotto che permettono un clutch power impensabile prima e tutte le combinazioni che oggi conosciamo bene.

Oggi questo avvenimento storico viene festeggiato (anche) alla LEGO House. E per festeggiarlo LEGO ha chiesto agli AFOL di tutto il mondo di costruire degli orologi che indicassero le 13:58.

Ancora una volta il nostro Cristiano Grassi s’è dato da fare e ancora una volta è stato selezionato!