Jump to content

Lbswagen

Utente ItLUG
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Lbswagen last won the day on August 22 2016

Lbswagen had the most liked content!

About Lbswagen

  • Rank
    Aspirante Costruttore

AFOL Profile

  • Tema Preferito
    veicoli
  1. Anch'io spero che in futuro sfornino gli elementi chiave di questo modello anche in altre tinte: le idee non mancano di certo...
  2. Se a qualcuno interessa la mia versione Cabrio MOC, eccola qui: http://itlug.org/forum/index.php/topic,5719.0.html
  3. Confronto fra l'originale e il modificato...
  4. Partendo dal nuovo set 10252 "Beetle", ho elaborato questa mia MOC che rappresenta, chiaramente, un Maggiolino in versione cabriolet con capote aperta, e con carrozzeria bicolore. Rispetto al set originale, che ha qualche inesattezza rispetto a quello che dovrebbe rappresentare (una VW dei primi anni '60), ho apportato anche alcune piccole "migliorie" che volendo si possono applicare anche alla versione berlina del set di partenza. Mi riferisco al cruscotto, molto semplicistico e ben poco dettagliato (rispetto a quello, per esempio, della magnifica Mini - set 10242), che mi sono limitato
  5. Preso di corsa ieri ad Arese e montato in giornata! Sono Maggiolinista da sempre, non potevo lasciarmelo scappare (come è già successo col vecchio 10187). Il dettaglio che preferisco è il "tunnel"centrale, all'interno (dove ci sono cambio e freno a mano). Ma della serie di auto Creator penso che sia quella venuta peggio, purtroppo :'(. Dopo aver montato (settimana scorsa) la Mini posso dire che questo Maggiolino è decisamente un passo indietro, per me: alcuni dettagli come ad esempio il cruscotto mi sembrano sviluppati in modo frettoloso e non fedele all'auto vera, tantopiù se si f
  6. L'ultimo modello, il coupè "5 window" deve la sua esistenza al solo fatto che volevo fare un assetto rasoterra come oggi si usa anche su queste auto. Niente di particolare quindi, tranne i bracci di sospensione fatti con LEGO "moderni" e il motore, V8 ma stavolta senza i pezzi Technic per i cilindri (non ne ho più!)
  7. Il Roadster nero è sicuramente il modello venuto peggio. Nelle intenzioni doveva essere la versione top, alla fine molti ripensamenti sul motore e sul muso non hanno dato un gran risultato, ma ormai resta così. Il radiatore infatti sembra un pò quello di un vecchio trattore "testa calda" d'inizio secolo scorso, con una puleggia che sporge oltre il frontale; per il motore ho pensato ancora al V8 ma stavolta con compressore volumetrico (riuscito male) e carburatore doppio corpo. Come bonus c'è una scimmia aggrappata dentro.
  8. Torpedo blu. Altro tipo di carrozzeria dell'epoca è la torpedo, cioè una cabrio a 4 porte. In questo caso le differenze più evidenti rispetto alle altre 3 sono l'abitacolo ampio con 2 file di sedili e un pappagallo sul cruscotto, l'assenza di lame di sospensione anteriori e soprattutto il motore, un semplice 4 cilindri in linea, con carburatore laterale e impianto di scarico.
  9. Ma perché mi mette le foto capovolte?
  10. La prima di queste è quella gialla. Nell'idea iniziale avrebbe dovuto avere una capote monocolore, ma poi il fatto di non avere un altro mattoncino inclinato rosso o grigio per supportare la capote nei lati posteriori mi ha costretto a scegliere questa soluzione a strisce. Per fortuna! Il motore è un classico 8 cilindri a V con tromboncino di aspirazione singolo e qualche dettaglio; nel sottoscocca si può notare la coppa dell'olio (nera) con tappo rotondo, scatola del cambio grigia e albero di trasmissione con differenziale. All'anteriore, unico della serie, vi è una balestra trasversale.
×
×
  • Create New...