Jump to content

AirMauro

Socio ItLUG
  • Posts

    2,566
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    97

AirMauro last won the day on January 12

AirMauro had the most liked content!

3 Followers

About AirMauro

AFOL Profile

  • Set Preferito
    928
  • Tema Preferito
    Classic Space
  • System o Technic?
    System
  • Stud o Tile?
    Stud
  • Slope o BURP?
    Slope

Web e Social Network

  • Nickname BrickLink
    AirLego

Recent Profile Visitors

5,163 profile views
  1. Per me è il negozio di ..... KKK... ha una marea di roba in multipli impossibili... oltre 31000 feedback... E poi i prezzi sono alti... KKK sicuro.
  2. Ciao ho aperto un sondaggio in materia: Vediamo se costano troppo... o siamo noi che ne vogliamo troppi....
  3. Ma io direi NON SCHERZIAMO. La tesi dell'artista è ridicola. Sicuramente cerca pubblicità e probabilmente denaro. Ciò che ha fatto LEGO è a mio parere assolutamente legale e parodico.
  4. Scusa... ti vorrei fare notare che siamo nel 2022 e pubblichi un rumors 2021. Troppo facile vincere così... Io vi dico che nel 2022 uscirà il boutique Hotel!!!!
  5. Ma perchè LEGO non si apre un negozio su Bricklink.....
  6. Qui non credo si tratti semplicemente di molestie contro le donne. Qui si tratta di crimini. Leggendo l'articolo si parla di cose da criminali.
  7. Io ho provato a fare qualche ricerca, ma oggettivamente a seconda delle fonti, si ha la sensazione che il tutto sia un pò troppo politicizzato o quantomeno forse distorto dai media (ma quale vicenda umana non lo è?). Detto ciò, se la versione dei fatti peggiore è vera, il comportamento di LEGO sarebbe elogiabile e di grande esempio etico. Mi ha colpito inoltre sapere che Activision ha oltre 9.000 dipendenti. Un numero impressionante per produrre virtuale, contro i 18.000 di LEGO che producono reale. Non pensavo avesse una dimensione simile.
  8. Se posso consigliarti ti dovresti dedicare più alla contemporaneità e non vivere nel passato. I set LEGO moderni sono bellissimi, dettagliati e hanno scatole bellissime. Dai retta a me Tiziano, molla gli 80 e dedicati al presente, non bastano due stipendi per comprare quanto di bello sta facendo LEGO. Quanto ai LEGO anni '80 che hai ritrovato, non c'è problema, abbiamo un servizio, gratuito, in ItLUG per cui li affidiamo al CUSTODE del CLASSIC SPACE, che saprà cosa farne. Dimmi quando posso passare a ritirarli.
  9. Per quanto riguarda Asterix, @Laz, pur auspicandone l'uscita come tema, per avere romani su romani....e legioni.. credo sia da non considerare visto l'imminente lancio da parte di PLAYMOBIL. A giugno usciranno ufficialmente i set e dovrebbero farne varie ondate. Vero che ogni tanto si sovrappongono i temi dell'uno e dell'altro, ma a fronte di una licenza del genere... onestamente non credo potrà avvenire.
  10. I miei favoriti, spero LEGO li faccia tutti:
  11. @Wolfolo ottima citazione... però diciamo che se usi gli stessi pezzi prodotti da LEGO a quel tempo, non stai esattamente sostituendo come nella nave di Teseo o in un tempio Giapponese.... Ad ogni modo, se si sostituisce anche con pezzi della stessa epoca andrebbe riportato come ho già scritto ricostruito. Perchè spesso i giochi dei mattoncini, il colore ecc. possono avere variazioni. Io per i miei diorami classic space ho ricostruito con vari lotti vari set, e non è come un set originale...
  12. Magari ti ci vorrà più tempo, ma è corretto ripristinarli con i pezzi della loro epoca. A maggior ragione se poi li rivenderai (salvo dichiari quali pezzi hai sostituito). In generale comunque è buona regola quando si tratta di ricostruzioni, anche se si usano pezzi della stessa epoca, specificarlo. Mio consiglio divertiti con calma a fare tutto come si deve. Da più soddisfazione.
  13. Anche la Stella di Natale ha perso le foglie... In quegli scatoloni viene riposta un pizzico di magia delle feste. Se posso permettermi, per il prossimo anno, dovresti lavorare ulteriormente sui livelli in altezza, per renderlo più profondo e scenografico.
  14. Se guardi il bordo in alto del cartone, vedrai che è previsto un leggero montaggio per creare un effetto 3D e di sostegno del cartone. Nel successivo del 1993 si vede meglio: Ripeto tieni conto che allora diversi calendari dell'AVVENTO non avevano alcuna ricompensa giorno per giorno, ma era l'immagina che si componeva o le singole immagini il divertimento per chi li apriva. E che lo scopo principale è il count-down verso Natale. Sebbene il Calendario dell'AVVENTO sia nato per accompagnare con piccole ricompense, non sempre ne aveva di MATERIALI. Oggi nell'epoca della "ricchezza" un bambino occidentale riceve quantità di LEGO infinitamente più alte rispetto a quegli anni. Sarebbe impensabile farlo senza pezzetti LEGO dentro. Ma allora aveva un senso...
×
×
  • Create New...