Jump to content

Toretto1981

Socio ItLUG
  • Posts

    1,347
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

Everything posted by Toretto1981

  1. Ciao ragazzi, c’è qualche novità per Lecco?
  2. È un video fatto con il telefono, non credo che lo salvi in nessun formato particolare
  3. Da dove lo visualizzi? Io da Safari lo vedo
  4. No perché uso un regolatore unico per entrambi
  5. Riprendo il topic aggiornando con il video della Black Tower. È già realtà da un bel pezzo ma finora non avevo trovato il tempo di postare nulla. La torre mi ha dato molte difficoltà ma alla fine è venuta meglio di quello che avevo previsto. Spero che la situazione COVID migliori il prima possibile così da poterla mostrare al prossimo evento. Spero vi piaccia IMG_1563.MOV
  6. Toretto1981

    Ring

    Ciao a tutti, vi mostro l’ultima giostra da me creata, il Ring. Ho voluto fare questa ruota panoramica più per sfida personale che per vera necessità in quanto già in possesso del set originale LEGO. L’intento era quello di riuscire a fare una ruota senza raggi e con mia sorpresa ci sono riuscito. L’ispirazione di usare i binari del treno l’ho presa da un costruttore che ha partecipato a LEGO masters. Come primo sistema di trazione avevo pensato di usare due motori dei treni, ma la giostra era poco stabile e in più il sistema non mi permetteva di avere un buon controllo sulla velocità. Alla fine ho optato per l’uso di due motori power functions XL. Questa soluzione mi piace molto perché mi dà un controllo maggiore e la velocità di rotazione che volevo. Di seguito trovate foto e video delle varie fasi di costruzione, mentre l’ultimo video è la versione finale. Spero vi piaccia e spero di poterla mostrare il prima possibile a qualche evento. IMG_3231.MOV IMG_3140.MP4 IMG_2998.MOV IMG_4893.MP4
  7. Ciao, dovrebbero essere lo stesso articolo. Se vai su BrickLink l’82012 nemmeno te lo trova, mentre se metti bb0961c01 ti da l’hub. Sul sito LEGO invece l’82012 esiste ed è l’hub
  8. È possibile che abbiano cambiato lo stampo. Quella rientranza dovrebbe servire per gli axle con lo stop, in modo che lo stop non esca al di fuori dell’ingranaggio e non gratti su altri pezzi.
  9. Allora i contenitori sono fatti di una plastica morbida, quindi probabilmente impilarne troppi li farebbe un po’ deformare. Il tappo è a pressione, facilmente apribile e facilmente richiudibile, ma questo non significa che si aprano da soli, da questo punto di vista la chiusura è sicura. Le misure sono di 12 cm di altezza e 4 di diametro. Ripeto, sono adatti ad immagazzinare pezzi piccoli, per i brick oltre gli 1x2 sono poco pratici. Visto che vi interessano così tanto metto un paio di foto più da vicino.
  10. Io mi sono fatto gli scompartenti per impilarne 3 al massimo, però non credo che ci siano problemi ad impilarne di più. Cosa intendi per controindicazioni? L’unica che mi viene in mente è che non essendo molto grossi i Brick di grosse dimensioni non ci stanno, per il resto nessun tipo di problema
  11. Questi contenitori li trovo qui al lavoro da me, li svuotano dai cuscinetti e poi li buttano. Ne ho a casa almeno 300. Certo non sono molto grossi, diciamo che fino al Brick 1x2 sono abbastanza utili. Va beh dai per essere gratis vanno bene
  12. Ci tengo i pezzi per la prossima MOC, almeno non li mischio con gli altri
  13. Sai che questa è una delle MOC che mi ha spinto ad uscire dalla dark age? È una delle prime che io ricordi aver visto nel 2014 esposta a Lecco (non so se l’anno è giusto). È davvero bella
  14. Ciao a tutti, io sono riuscito a ritagliarmi un angolo in cantina. Non è molto, ma almeno ora non mi tocca allestire e sbaraccare il tavolo della cucina ogni sera. In più sto riuscendo con molta calma a smistare un po’ di sfuso che avevo in giro. Metto una foto del mio angolo Ps: ora posso far entrare LEGO in casa/cantina lontano da occhi indiscreti...
  15. Dò anche io un mio giudizio sul sistema powered. Premetto che ho iniziato da poco ad usare i motori con i vari sensori (circa 4 anni) però devo dire che questo sistema rispetto al power function, che comunque non ho del tutto abbandonato, mi piace e parecchio. Certo ha delle limitazioni ma il sistema è giovane e spero prima o poi vengano superate. Ad ora problemi grossi di accoppiamento sull’app, come quelli trovati da @GianCann non ne ho avuti (sono arrivato a connettere 3 hub contemporaneamente e me li vedeva). L’unico problema un po’ fastidioso è stato appurare che il motore ad encoder non è molto preciso e che il sensore luce quando viene usato come sensore di prossimità non permette di inserire la distanza usando anche i decimali (e tra l’altro ci ho messo pure un po’ a capire che fosse in pollici, ma qui forse il tonto sono io ). Discorso relativo i prezzi. Se non ci fosse BrickLink sarei rovinato, io nel mio piccolo ho preso 9 City hub che se comprati sul LEGO store sarebbero costati circa 450€, su BrickLink avrò speso sì e no 110€. I motori invece li ho presi tutti sullo store perché su BrickLink non c’era questa gran convenienza. Diciamo che il costo relativo ai nuovi motori L ed XL comincia ad essere alto quindi seguirò il consiglio di @GianCann e ne acquisterò qualcuno su BrickLink prima che i prezzi lievitino. Non ho mai provati i motori angolari ma prima o poi uno lo prendo . Per quello che mi riguarda il giudizio finale è positivo, senza questo sistema non sarei riuscito a fare i movimenti che volevo ad alcune delle mie attrazioni del luna park. La speranza è quella che implementino sempre più accessori e che diano più ascolto ai vari AFOL che poi sono praticamente gli unici che usano questo tipo di sistema perché sinceramente non ce li vedo i bimbi, se non pochissimi, a programmare per far movimentare le loro creazioni.
  16. Una domanda, ma i motori M e il motore ad encoder risultano “out of stock” sullo store, si sa se rientrano o no?
  17. Ciao, abbiamo un po’ tutti riscontrato questo problema. Io personalmente ho sempre ovviato al problema selezionando pezzo x pezzo e costruendo man mano.
  18. La quarta e la quinta giostra sono le ultime che ho progettato. La quarta è completa al 70%, è la giostra di TRON legacy. Avevo il set di TRON montato e che da un po’ avevo intenzione di farlo diventare una giostra e finalmente ce l’ho fatta. È quasi finita, mi manca solo il ring dove far girare le moto, il resto invece è già montato. Vi metto le foto del render che ho fatto. La quinta giostra per ora è solo sulla carta, si tratta di una torre a caduta che ho chiamato BLACK TOWER. In realtà una torre a caduta già ce l’ho nel mio parco, ma gli anni sono passati anche per lei (4/5 anni) e durante l’ultimo BIFF mi ha dato così tanti problemi che avevo deciso di farle una completa revisione. Quando mi sono messo a riguardarla ho capito che tutto il sistema era troppo vecchio e che c’era bisogno di una riprogettazione totale. È nata così la BLACK TOWER che sfrutterà tutta l’esperienza della “vecchia” torre e in più migliorerà di molto (o almeno spero) tutto il mio luna park. Per ora non voglio dire come penso di far salire e scendere la seduta ma sarà una figata... La prima torre di cui metto la foto è quella vecchia, la seconda è la 2.0. Ps: la scritta BLACK TOWER in bianco in realtà verrà realizzata con plate trasparenti e verrà illuminata con dei led dall’interno.
  19. La terza giostra quasi completamente finita non ha ancora un nome. Anche questa come la seconda fatta è nata quasi per caso, il lunedì un amico mi ha dato un’idea e il sabato la giostra era fatta. Questa è stata la mia prima giostra che sfrutta la possibilità di controllare più Hub powered con un solo dispositivo. La giostra si muove grazie all’uso di due hub powered, due motori ad encoder e un sensore luce. All’interno della colonna c’è anche un motore power function XL, un ricevitore ad infrarossi ed un pacco batterie, il tutto serve a far roteare la seduta. L’idea sarebbe quella di sostituire anche queste parti con il sistema powered, ma al momento ho finito i componenti. La giostra è completa diciamo al 90%, mancano alcuni dettagli di finitura e il cambio delle plate DBG con plate LBG sulla colonna principale. Spero vi piaccia e che possiate darmi una mano a trovarle un nome. IMG_9066.MOV
  20. La seconda giostra è il TERMINATOR. Ho realizzato questa giostra quasi x caso, non avevo nulla da fare ed ho cominciato a mettere insieme i pezzi di un vecchio progetto che avevo smantellato. Ad un certo punto ho avuto l’illuminazione e quello che stavo creando mi piaceva. Così è nata questa giostra da quarantena. Anche questa è una di quelle già finite (a parte giusto qualche lucina da mettere). Anche questa è motorizzata tramite powered con motore encoder e sensore di colore per farla fermare nel punto esatto. IMG_8821.MOV
  21. Ciao a tutti. Durante la quarantena mi sono cimentato nella costruzione di nuove giostre. Alcune di queste sono già finite, alcune aspettano di essere ultimate mentre altre per ora sono solo sulla carta (o computer). Parto dalla prima che ho finito. Il TAGADÀ. Questa è stato la prima giostra che ho costruito che utilizza due motori powered per funzionare, di cui uno ad encoder per il controllo graduale della salita/discesa. IMG_8512.MOV IMG_8512.MOV
×
×
  • Create New...