Jump to content

poldo

Utente ItLUG
  • Contenuti

    669
  • Registrato il

  • Ultima visita

  • Vittorie

    9

L'ultima vittoria di poldo è stata il giorno 30 Novembre 2018

poldo ha avuto il contenuto più apprezzato!

Su poldo

  • Grado
    Mastro Costruttore
  • Compleanno 12/07/1974

Informazioni Personali

  • Nome
    Gianluca
  • Regione
    Piemonte
  • Provincia
    Torino
  • Città
    Piemonte - Torino

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non è mostrato ad altri utenti.

  1. Sembrano quelle che compri negli empori dei cinesi...
  2. Tornato da Ikea 1. maximera confermati in regolare produzione 2. cassettiera Alex confermata una baracca (ribadisco che non so se i cassetti si possano sbloccare ma quando aprite il cassetti, almeno 15 cm del cassetto rimangono dentro). Inoltre, giusto per non smentirsi mai, la Alex alta ha una profonità diversa da quella bassa.
  3. Il fianco è comune a tutti i mobili, simmetrico alto/basso e perforato a intervalli di 25mm, ti basta comprare il mobile base e poi puoi metterci cassetti e ante in qualsiasi dimensione e quantità. Ovvero, tu compri il mobile base da 80*60*80 e poi puoi montarci: A. 8 cassetti da 10 B. 4 cassetti da 20 C. 2 cassetti da 40 D. 2 ante da 40*80 E. 2 ante da 40*60 F. 2 (o 4) ante da 40*40 (se esistono) G. una qualsiasi combinazione dei precedenti Pix, mi meraviglio di te Conoscendoti, avrai il monitor da 80 pollici, quindi l'immagine ti ci sta tutta. Non rompere.
  4. I cassetti Maximera da 10 cm esistono ancora, dubito fortemente che li eliminino, sono i cassetti delle posate... [EDIT] Eccolo Però, visto che domani vado all'IKEA, nel dubbio chiedo, non si sa mai... Non sarebbe la prima volta che gli svedesi fanno qualcosa di totalmente folle...
  5. Dov'è il problema? Ci sono ancora i Maximera, che per 5 euro in più sono nettamente migliori, più robusti e soprattutto a estrazione totale. Io li ho entrambi e i Forvara sono davvero delle baracche... L'unico loro punto a favore sono le pareti laterali sottili e verticali (anziché spesse e inclinate dei Maximera). Ma proprio l'unico punto
  6. Io gli Alex li ho sempre saltati a piè pari... Per come sono fatti, dovrebbero costare la metà... Per dire, adesso intorno al frontale del cassetto (che appunto funge anche da maniglia) hanno messo un bordo arrotondato e spesso, all'inizio c'era il classico bordino da truciolare rivestito di melammina, che usato continuamente, ovviamente si danneggiava. Queste ca**ate, da gente che progetta mobili da decenni, sono inaccettabili, qualsiasi sia il prezzo. Poi, i cassetti escono per 2/3 della loro lunghezza (ma magari c'è un fermo da staccare e si risolve, eh...). Auguri a prendere una cosa in fondo. Francamente vedo come alternativa migliore la Helmer, tutta in metallo: Costa 35 euro, i cassetti sono estraibili, lo spazio interno dei cassetti è quasi pari al loro ingombro esterno e a parità di prezzo con la Alex se ne comprano tre (e probabilmente tra tutte e tre fagocitano molta più roba di quanta non ne entri nelle Alex). Eppoi, volete mettere il politicamente scorrettissimo "SBAM!" che fanno i cassetti di metallo? [EDIT] Inoltre la vendono bianca, nera, rossa, blu sfiga e viola pompe funebri
  7. Ma anche no. Quelle del bus sono alte 3 brick, non 4...
  8. Lo è: mancano il manubrio (colore diverso dal telaio) e la forcella, la parte dei pedali è diversa e il "cavalletto" è posizionato più in avanti. Ah, e soprattutto c'è quel tubo che va dalla scatola del movimento centrale ("pedali") in avanti. E adesso voglio il tandem!
  9. ... e il carrettino dei gelati col "mezzo" telaio di bici (pezzo nuovo)
  10. Sono solo pannelli 1x4x1 incastrati; anche se sono fissati solo in alto, una volta montati così non possono muoversi:
  11. Mah, guarda, il problema non è tanto spendere 450 euro per un tavolo, come spendi mangi e ci sono sicuramente dei tavoli che qualitativamente valgono quei soldi. Il problema è dare 450 euro per un tavolo dell'IKEA, progettato dagli stessi tizi che hanno progettanato tutta la roba IKEA che ho avuto in casa che si è rotta. Mi spiego: ci sono alcuni mobili IKEA validi (specialmente quelli NON di truciolare), ma in tanti casi vedo delle ca**te progettuali che mi fanno cadere le braccia. Per esempio, io ho avuto delle sedioline pieghevoli in acciaio e plastica, con il tubolare di acciaio che NON facva il giro dello schienale; in tutte e quattro su è spaccato lo schienale nel giro di poche settimane, quattro sedie buttate. Casualmente sono uscite subito di catalogo. Avevo una sedia Skruvsta (quella "sferica" con le rotelle), pagta 100 euro e il cui guscio era probabilmente di truciolare e si è spaccato nel punto in cui si innestava lo stelo centrale. Buttata pure lei. i piani dei tavoli di tamburato si imbarcano sotto il loro stesso peso (e non pesano nulla!) Le Billy hanno il fondo di cartoncino che si stacca dal telaio solo a guardarlo. Il letto Malm ha i longheroni di TRUCIOLARE (!) E così via...
  12. Pix, ma tu ti fidi a pagare 450 euro all'IKEA per un tavolo? Non ho la tua conoscenza nel campo dell'arredamnto, ma ho sempre avuto l'impressione che IKEA faccia i mobili "su di gamma" con la stessa infima, micragnosa qualità del resto. Poi correggimi se sbaglio, eh...
  13. Oggi ho comprato il 42077, l'auto da rally technic (quella blu e bianca con le ruote rosse). In tre sets su tre, Istruzioni non imbustate e foglio degli adesivi a spasso nella scatola (ovvero non si sono neppure presi la briga di inserirlo DENTRO le istruzioni).
  14. Quindi se 1 + 1 fa 2, è l'ufficio della poliza postale
  15. Il nostro numero verde potrebbe essere bloccato da alcuni fornitori di servizi di telecomunicazioni e potrebbe non essere gratuito se chiamato da un cellulare; contatta il tuo operatore telefonico per ulteriori informazioni. Potrebbe essere che il tuo operatore telefonico non contempli i numeri verdi nel tuo piano tariffario e te li devi pagare a parte (aka ricarica soldi sul numero). Oppure, molto semplicemente, chiamali da fisso che è gratis :-)
×
×
  • Crea nuovo...