Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'custom'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Informazioni, Tecnica e Set
    • Novità, Notizie e Anticipazioni
    • Area Generale
    • Area Tecnica
    • Set
    • Le nostre collezioni
  • MOC: Le costruzioni originali
    • Le nostre MOC
    • I nostri diorami comunitari
    • Le MOC dal web
    • GBC – Great Ball Contraption
  • Contest e attività online
    • ItLUG LEG GODT Activity
    • ItLUG LEG GODT Award
    • ItLUG LEG GODT Side Contest
    • Altri Contest
  • Events and Meetings
    • Eventi
    • Meetings
  • Associazione
  • Area Generica

Product Groups

  • Abbigliamento
  • Associazione

Calendars

  • Events
  • Appuntamenti sociali
  • Contest

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Nome


Cognome


Città


Provincia


Regione


Indirizzo email


Contatto


Su di me


System o Technic?


Stud o Tile?


Slope o BURP?


ID LEGO Tower

Found 6 results

  1. The Takehito Yamato Coupé Qualche mese fa ho letto sulla rivista Chop & Roll di una Hot Rod costruita in California per un cliente giapponese, tal Mr. Takehito Yamato. L'auto, una Ford Deuce del '32, era di un colore talmente particolare che me ne sono innamorato immediatamente. Mr. Yamato ha commissionato questa Coupé alla Walden Speed Shop - Pomona, California - dopo aver visto i lavori del customizzatore sulla rivista americana Rodders' Journal. Seppur il Giappone abbia una folta schiera di appassionati del mondo custom, a quanto risulta questa è la prima Hot Rod prodotta su commissione e poi spedita nel paese del sol levante. Tutto quanto appena raccontato ha fatto scattare in me la voglia di costruirla in LEGO, e il tan è perfetto! Eccola qui la ormai famosa Takehito Yamato Coupé. In "posa" nel garage-showroom con molti nuovi dettagli. Fatta a pezzi. Con la rivista che ha fatto scattare la scintilla... Spero vi piaccia. Un caro saluto e alla prossima MOC!
  2. Totally Tubular Dude! Ciao a tutti, e con questa mia ultima foto vi auguro di trascorrere serenamente quel che resta di questa calda estate, magari in spiaggia... Un caro saluto e alla prossima MOC!
  3. Buongiorno a tutti i fan del brick ! Dopo un po' di assenza sul forum ho deciso di presentarvi la mia ultima MOC , una riproduzione in scala Minifig ( 1:40 ) del carroarmato italiano adottato dal nostro esercito nella Seconda Guerra Mondiale : Semovente 105/25 " Bassotto " . Il modello l' ho realizzato alcuni mesi fa su LDD ma solo adesso l' ho assemblato. Il carro cerca di essere il più verosimigliante possibili alle foto originali ma allo stesso tempo " giocabile " . Per esempio ho dovuto sistemare diversi dettagli dal modello su LDD per poter far in modo per esempio che i cingoli scorressero nel modo appropriato. Qui sotto il link del video presentazione che ho caricato sul mio canale YouTube Aspetto vostri riscontri
  4. Oggi è andata così, mi son svegliato con l'idea di fare un chopper e questo è quel che ne è uscito. Mi sono ispirato googolando, ho trovato delle belle moto ed ho creato la mia, scopiazzando ma non troppo.
  5. Buonasera amici del brick ! Dopo un po' di inattività in questa sezione vi presento la mia nuova Mini MOC : Operazione Subacquea Del GOI Il GOI ( Gruppo Operativo Incursori ) è il reparto speciale della Marina Militare Italiana. I minifigures sono Custom ed assemblati da me, entrambi sono armati da M4 , infatti gli incursori prediligono armi non pesanti per potersi muovere il più silenziosamente e velocemente possibile . Per quanto riguarda l' ambientazione sono circa 100 pezzi, ho deciso di fare una Mini Moc perché al momento non ho i pezzi disponibili per qualcosa di più grande, ma ho cercato di renderla dettagliata e " pulita ". Vi invito a guardare il video che ho caricato su YouTube , se la Moc è di vostro gradimento vi chiedo di lasciare un like ed iscrivervi al canale PS Commenti sono sempre ben accetti Un saluto, Matteo - CustomBrickITA VIDEO :
  6. Norton74

    Route 66

    Get your kicks on Route 66... Oggi vi presento il mio ultimo lavoro: la Route 66 e una Ford T Roadster con una bella storia alle spalle. La Route 66, conosciuta anche come la Strada Madre, è probabilmente l'highway americana più famosa del pianeta. Inaugurata nel novembre del 1926 partiva da Chicago e arrivava fino a Santa Monica, California. E' l'essenza stessa del viaggio "on the road", decine di film sono stati girati sui suoi quasi 4.000 km, protagonista incontrastata della beat generation. La prima volta che ho sentito parlare della 66 è stato tanto tempo fa quando, da adolescente, quasi per caso ho ascoltato i Rolling Stones suonare "Get your kicks on Route 66" (che significa più o meno "spassatela sulla strada 66"). Da allora sono diventato un grande fan della Route 66 e soprattutto di tutto quello che rappresenta. Ecco qui sotto un tratto della 66 con cartelli stradali, pubblicità e altri piccoli dettagli: La piccola Ford bianca e rossa qui sotto è stata posseduta da un giovane californiano che l'ha ricevuta in dono nel 1960 dai suoi genitori come regalo di laurea. Per 5 anni Mr. Lee A. Jagla, questo il nome del ragazzo, l'ha usata sulla costa sud della California per poi metterla a riposo in un box. Da li l'auto non è più uscita fino al 2014, quando la figlia di Mr. Jagla, morto il padre, l'ha messa in vendita su ebay. L'asta è stata vinta da un ragazzo norvegese (si norvegese!) e adesso questa Ford gira per le strade di Oslo, strano destino per una Hot Rod in puro stile californiano. Ecco qualche foto: Galleria completa e più info sul mio flickr photostream. Grazie per l'attenzione e alla prossima MOC!
×
×
  • Create New...