Jump to content

sdrnet

Socio ItLUG
  • Content Count

    2,396
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    132

Everything posted by sdrnet

  1. E' scritto tutto nella specifica del progetto. Comunque ai designer va il 10% delle vendite dei set prodotti, il 75% invece per coloro che venderanno solo le istruzioni. I set che andranno in produzione saranno a partire da 3000 scatole fino ad un massimo di 5000 scatole. Se Robert avesse piazzato nella produzione tutti e 3 i set, non erano mica bruscolini...
  2. Questo sicuramente, ma Robert non aveva valutato la nascita del programma BDP... il tutto è successo molto prima che nascesse il progetto di Bricklink, altrimenti forse valutava il da farsi...
  3. Purtroppo sì, sono trapelate le informazioni che ci sia stata una mossa di vendita di istruzioni a marche compatibili e che probabilmente Robert non abbia comunicato la cosa a LEGO/Bricklink. Purtroppo questa cosa lo ha penalizzato. Per quanto riguarda il mio Chalet, da oggi è entrato in fase di "Test" di costruzione. Il Team sta valutando la struttura e la fattibilità del mio progetto. Sono comunque sempre in corso da parte mia delle piccole correzioni e aggiornamenti del progetto per via di palette e robustezza. Fra un po' di tempo farò inserire delle immagini aggiornate. Comunque per t
  4. Una tragedia, anche quest'anno sarà dura decidere su cosa spendere... fosse per me li vorrei tutti! Comunque molto belli, anche è una scelta strana non aver introdotto personaggi ancora più importanti come Silente.
  5. Volevo informarvi che da oggi i 3 progetti di Robeanne (il designer che ha costruito la casa del pescatore) sono stati rimossi dal BDP. Noi del team lo sapevamo già da un po' di tempo ma da oggi sulla lista dei progetti risultano "Archived" ovvero rimossi dal programma. Il motivo non è dato sapere. Marvin Park ci aveva avvisato che purtroppo Robeanne non poteva più partecipare al programma, ovviamente però non sappiamo per motivi personali o altri motivi legati ai progetti. Ovviamente mi dispiace per lui, questo però vuol dire che ora la rosa dei progetti si è ridotta a 28, quindi un pochino
  6. Andrew Tate con il suo solito stile ma un tipo di casa che non aveva ancora fatto. https://www.flickr.com/photos/52656812@N04/51076476622/in/photostream/
  7. Ci avete preso gusto?!! Dai, male che vada vi troverete nel programma BDP fra un paio d'anni! In bocca al lupo! Un abbraccio da Sa
  8. Altre novità 18+ sono i 2 nuovi elmetti di Star Wars e anche un nuovo droide da esposizione: https://brickset.com/article/58527/star-wars-helmets-and-droid-revealed-by-walmart
  9. Una curiosità per chi se lo chiedesse... Il logo del programma sembra semplice e banale ma è stato fatto così perchè i due mattoncini rappresentano una "b" di bricklink, capovolgendo il logo a sinistra si trasforma in una "d" di designer, e capovolgendolo ancora verso il basso si ottiene una "p" di program!
  10. Se passerà in produzione ti scriverò quello che vuoi... anche che sei bello e il mio miglior amico!
  11. Grazie Francesco! Su questo punto c'è un po' di confusione e alcuni siti hanno scritto informazioni non corrette al 100%. Fino alla fine di maggio c'è il tempo di rivedere il progetto più volte e sistemarlo su Studio. Il problema di fondo è che bisogna necessariamente usare una Palette che ci è stata fornita con un numero "limitato di pezzi" ovvero non tutti quelli che compaiono nelle Palette classiche di Studio. Questo per esigenze di disponibilità della casa madre. Per alcune opere (non la mia) vuol dire rivedere completamente il progetto e modificarlo abbastanza rispetto alla versione
  12. Era doveroso per me aprire questo nuovo topic. https://ideas.LEGO.com/blogs/a4ae09b6-0d4c-4307-9da8-3ee9f3d368d6/post/7e027d01-6ec9-473c-b6b0-db8f92bbe5af
  13. Winnie the Pooh è un cartone che non ho mai seguito e non mi interessa. Però è innegabile che il set che hanno tirato fuori, ancora una volta devo dire, è molto-molto bello! Le api sono adorabili... mi serviranno!
  14. Personalmente potrebbero anche tenere il colore di sfondo che vogliono... quello che dovrebbero cambiare sono solamente i piccoli riquadri di ogni step dove vengono elencati gli elementi da utilizzare. Se i riquadri fossero di un colore chiaro neutro si distinguerebbero bene i pezzi e poi il resto della costruzione viene da se.
  15. "A light in the dark" di Ralf Langer https://www.flickr.com/photos/154489981@N04/50984521318/
  16. Finalmente sembra che qualcosa si muova su questo fronte dopo le varie critiche ricevute. https://brickset.com/article/58147/LEGO-to-ditch-the-black-backgrounds-in-instruction-manuals Quello che ho trovato più difficile, menzionato dallo stesso Huw nell'articolo, è il treno Coccodrillo. L'ho montato l'anno scorso e facevo davvero fatica a decifrare i pezzi con tutto quel marrone su nero.
  17. Su Promobricks sono uscite le immagini del secondo set esclusivo della LEGO House dopo The Wooden Duck (40501) del 2020. Questa volta si tratta del 40502 ovvero la Macchina per stampare/modellare i mattoni! Questi due set sono troppo belli. Peccato non si possa andare in Danimarca a prenderli Se in futuro qualcuno andrà su alla LEGO House si ricordi di me!
  18. Bella questa seggiovia! Geniale l'idea di usare i tubi pneumatici al posto del cavo. Il mio villaggio invernale ormai è fermo da molto tempo. Sto facendo molte altre cose da tempo... anche in questo momento ho altri progetti. Certamente però, questa seggiovia ci starebbe benissimo in un villaggio invernale.
  19. Bravo carissimo Carlo.... continua ad accumulare delle belle scatole vintage.... Un bel giorno vengo del tuo garage e ti prendo tutto! Per un amico questo ed altro!
  20. Complimenti a Renato che tra l'altro ha raggiunto l'obbiettivo in pochissimo tempo. Bravo davvero!
  21. Un altro genere di assicurazione è quello di non avere tutto nello stesso posto. Sembra una cavolata ma è la stessa legge dei dischi rigidi dove si mantengono dati importanti. Se si ha la possibilità di conservare parte della propria collezione in un altro luogo è più improbabile che tu perda tutto ma solo eventualmente una parte. Questo è solo un consiglio...
  22. Peccato, io ieri sera ero distrutto e a quell'ora ero già nel mondo dei sogni! Dite che se faccio lo gnorri e lo chiedo al servizio clienti me lo mandano?
  23. I bonsai stanno spopolando tra gli afols... e questo nuovo è davvero particolare! Nella galleria c'è anche una immagine di alcuni pezzi particolari utilizzati. Prima o poi ne dovrò fare uno anche io (anche se non riuscirò ad arrivare a questi livelli)! https://www.flickr.com/photos/knowyourpieces/50921123943/in/photostream/
  24. Tutte tecniche molto belle... però c'è un tale spreco di pezzi che sconforta. Non capisco in generale perchè LEGO non ha pensato fin da subito a fare una altezza del pezzo nuovo che fosse alto come un plate+una baseplate. Si sarebbero potuti adattare a tutti i modulari e tutte quelle case costruite sulla City su cui quasi inevitabilmente ci si appoggia sulla baseplate. L'unica cosa che mi viene in mente di tutto questo è che un giorno la LEGO inizi a fare delle baseplate come una vera plate 32x32... al momento la plate più grande è 16x16, ma non è detto che un giorno non la facciano. Qu
  25. Qualità e raffinatezza dei dettagli al top come sempre... Ho sentito Mirko chiedendogli se aveva pensato anche a motorizzarlo ma ha desistito subito vista la mole e il peso della moc... a detta sua non avrebbe mai dato quella sensazione di velocità presente nel film! Comunque soggetto molto particolare per essere un UCS.
×
×
  • Create New...