Jump to content

aleppio

Utente ItLUG
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

aleppio last won the day on August 15 2016

aleppio had the most liked content!

About aleppio

  • Rank
    Aspirante Costruttore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Visto che sono un "non fan" anche della piazza (troppo poco valorizzata ed edificio centrale che ricorda i vecchi set anni 80/90) avevo fatto un paio di modifiche diverso tempo fa... inserendo una baseplate si crea un piccolo vicolo, che.... nel mio caso specifico, il vicolo collega al retro del market street (ovviamente parlo della tettoia) creando una zona di mercato gradevole. continuo a pensare che questo edificio mal si colloca assieme agli altri proprio per questo interrogativo "lo metto in angolo o no?" però creando questi piccoli corridoi si può dare un senso a queste scale d
  2. preso singolarmente è carino, ma non lo vedo bene vicino a nessun altro modulare apparso fino ad ora; lo avrei fatto angolare, evitando questi "buchi" a fianco dei piani più alti, che oltretutto mi sembrano sempre più piccoli ogni anno. lo comprerò, ma assieme al market street resterà fuori dal plastico cittadino.
  3. premetto che anche io sono estremamente scettico sui kickstarter, al di la delle immagini accattivanti, non mostrano veramente niente di nuovo: Forse uno dei lati migliori per un appassionato di treno, è avere la possibilità di modificare i binari originali, diciamo un lato prettamente modellistico, che non si limita al solito incastro dei mattoncini. Io personalmente mi sono molto divertito a modificare i vecchi binari 12v in binari tramviari, anche se i puristi più spinti potrebbero gridare al massacro! Resta comunque il fatto che, ci possono propinare ancora altri 1000 proget
  4. consiglio anche la modifica della parete d'angolo dell'edificio centrale, inserendo una finestra al posto del rettangolo bianco che funge da sfondo allo studio del fotografo.
  5. Non credo che un corridoio di 4 stud sia così rivoluzionario, inoltre tanti diorami vedono sempre il classico schema della strada che circonda il rettangolo degli edifici di modo che si possa osservare da tutti i lati, quindi a meno che non si posizioni gli edifici sul lato "esterno" non ci vedo molte possibilità di sfruttarlo. il marciapiede manca nell'edifico angolare, ma non lo considero un problema, difatti la previsione è quella di posizionare un modulo di strada con un marciapiede di 6 stud. mi resta però un dubbio sull'edificio centrale: se il set rimane intonso, cioè
  6. ecco http://imgur.com/Pu1yFtO
  7. Ciao a tutti e Buon Anno! In vista dell'acquisto del nuovo modulare e visti i miei dubbi sulla concentrazione degli edifici che a mio avviso non rendono giustizia alla piazza, mi sono cimentato nella modifica del set separando l'edificio d'angolo e spostandolo dalla parte opposta. Ho inoltre inserito un altro edificio che, sempre a mio parere personale ha un grave difetto: il parisian restaurant: questo edificio per quanto bello e molto curato possiede la scalinata laterale, e posizionandolo in fila ad altri edifici, presenta uno spazio vuoto particolarmente sgradevole, soprattutto s
  8. Salve a tutti e un Buon Natale anticipato a tutti gli utenti del forum. Volevo segnalare e sollevare un questione sorta durante il montaggio del set 10251: Per la prima volta in 28 anni che monto e smonto set, mi sono trovato nella spiacevole situazione di avere un pezzo mancante, e contemporaneamente di averne 3 in più che non compaiono neanche nell'elenco dei pezzi. Poco male per il pezzo (anche se si tratta di una finestra), richiesto l'invio del pezzo e quelli in più me li tengo, che possono sempre fare comodo; tuttavia la cosa che più mi ha preoccupato è la qualità dei mattoni.....
  9. mi piace molto anche se ormai l'abitudine è quella di aumentare il dettaglio e abbassare l'altezza degli edifici. unico appunto del tutto personale: non terrò la disposizione delle case come appare in foto. se sarà possibile "isolerò" la caffetteria d'angolo sulla base da 16x32 e i due restanti edifici sulla base 32x32. nel mezzo si potrebbe inserire un altra base 16x32 in modo da avere un piazza un pò più "ariosa", oppure affiancando il parisian restaurant alla casa centrale di modo da creare un buco più gradevole e magari sostituire la fontana con un bell'albero...... insomma idee ce ne
  10. ok quindi lo schema sarebbe il seguente: Alimentatore treno - binari 9v - motore - cavo di conversione- vari "servizi" in PF. Ho visto tempo fa un pezzo piuttosto interessante, lo "Sbrick" che permette di controllare tramite bluetooth le varie funzioni PF, se viene alimentato costantemente senza bere la batteria potrebbe essere un aggiunta interessante, anche perchè permetterebbe di accendere le luci bianche/rosse a seconda della direzione, luci che però dovrebbero essere bianche e rosse, ma a questo si potrebbe risolvere con l'uso di led non lego. penso che una volta completato il
  11. Buongiorno a tutti, mi rivolgo a qualcuno che magari si diletta di elettronica per capire cosa fare e soprattutto cosa usare! Vorrei aggiungere alcune caratteristiche al mio tram, ormai prossimo alla sua fine costruzione, come ad esempio,l'illuminazione interna, fanaleria ecc... Girando sul web ho trovato alcuni siti che vendono materiale elettrico come micro e pico led, che andrebbero benissimo, avendo cavi microscopici e led che stanno all'interno di un round plate 1x1. Tuttavia ho notato che l'alimentazione va dalla classica batteria, all'usb fino all'alimentazione con trasformatore, es
  12. Buonasera a tutti! https://it.wikipedia.org/wiki/Tranvia_di_Firenze#/media/File:Tram_firenze.JPG Dopo un pò di tempo ho rimesso mano a questo progetto, che avevo tralasciato dedicandomi alla guida di quello vero :D Il modello è costituito da circa 2087 pezzi ed è lungo circa 128 stud, è dotato di due motori, ed il vano batterie sarà alloggiato nel modulo centrale detto "portante" In un secondo momento penserò all'illuminazione interna come luci vano passeggeri e fari, per ora mi stò limitando all'accumulo dei pezzi, che richiederà tempo. Rimango purtroppo poco convinto del mu
  13. Ho buttato giù qualche tempo fa un progetto di un tracciato intero con due binari con tanto di scambi la cui distanza tra i due binari è di soli 2 stud, usando i tram forniti da lego finora non ci dovrebbero essere problemi di ingombro. Per ora è solo un idea visto che come ho già detto, questo tipo di binari offrono diverse possibilità se si accetta la modifica, e inoltre sarebbe bello vedere il tracciato su di una scala più ampia, attualmente lo spazio a mia disposizione è quello mostrato qualche foto fa! http://imgur.com/a2u5vsF
  14. Grazie! ;D ;D ;D nei primi anni mi sono basato molto sui lavori di lucajuventino, che ormai diversi anni fa aveva in mente dei moduli standard per realizzare un viale tramviario basandosi sui viali di Torino, tuttavia c'era sempre il solito problema delle curve; personalmente non ho mai potuto sopportare alcuni diorami stupendi che però magicamente si mozzano quando il treno o il tram deve curvare, così mi sono messo a curiosare per il web, alla ricerca di una buona soluzione, che offrisse un effetto estetico gradevole. Dopo 1000 prove usando i binari a 9v ho capito che il limite più gr
  15. aleppio

    Rumors 2017

    Personalmente posso dire che questo anno è stato veramente pieno di uscite, set stupefacenti, brand che supportano film o cartoni..... eppure...... Ad oggi ho acquistato soltanto 1 set, ovvero il solito modulare. Negli ultimi 2 anni, complici i videogame, ma soprattutto il film, moltissimi appassionati paganti si sono avvicinati a questo mondo abbagliati dalla bellezza e dalla varietà di colori che lego in questi anni è abituata a tirare fuori, e credo che questo abbia portato l'azienda a diventare quel "mostro avido" che vomita set più o meno riusciti, ma comunque sempre con quell'appeal
×
×
  • Create New...