Jump to content

Cerca nella community

Mostro i risultati per il tag 'auto' .

  • Cerca per Tag

    Inserisci i tag separati da virgola.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Informazioni, Tecnica e Set
    • Area Generale
    • Area Tecnica
    • Set
  • Eventi e Incontri
    • Eventi
    • Incontri
  • MOC: Le Costruzioni Originali
    • Le Nostre MOC
    • I Nostri Diorami Comunitari
    • ItLUG LEG GODT Award
    • Le MOC dal WEB
    • GBC – Great Ball Contraption
  • Associazione
    • Bacheca Ambassador
    • Bacheca Associazione
    • Bacheca Associazione (Pubblica)
    • Vita sociale
  • Area Libera
    • Presentazioni
    • Bar di ItLUG
    • Informazioni, Suggerimenti e Problemi
  • Mercatino

Gruppo prodotti

  • Abbigliamento
  • Associazione

Calendari

  • Eventi
  • Appuntamenti sociali
  • Contest

Trova risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Nome


Cognome


Regione


Provincia


Città


LEGO Tower


ID LEGO Tower

5 risultati trovati

  1. LegoRckstar

    MOC Fiat 500 L

    Salve a tutti, volevo presentarvi un MOC che ho realizzato (ancora solo in digitale, spero presto di trovare tutti i pezzi) basandomi sulla Fiat 500 L. L'auto è anche su LEGO IDEAS e se dovesse piacervi potete votarla qui: https://ideas.LEGO.com/projects/13656e47-8f4b-4813-a138-f240f0909681 Ma non è questo il motivo per cui la metto qui, speravo piuttosto di poter ricevere qualche parere da costruttori più abili ed esperienti. Il MOC ha portiere e cofani apribili, sedili anteriori ribaltabili e reclinabili, tettuccio sostituibile tra aperto e chiuso, motore (solo estetico), ruota di scorta nel cofano anteriore e ha dimensioni simili alla Mini Cooper verde del famoso kit Creator. Sto progettando anche due altre versioni, la 500 Jolly Ghia e la 500 R, nel frattempo però un po' di foto della L: Grazie per la visione!
  2. Norton74

    MOONEYES garage

    MOONEYES HEADQUARTERS Ecco il mio ultimo lavoro, la riproduzione del quartier generale di MOONEYES Speed Shop che è probabilmente il marchio più iconico nel mondo dei ricambi e accessori per Hot Rod e simili. I due occhietti su sfondo giallo non sono molto conosciuti in Italia ma in America invece rappresentano l’essenza stessa della Custom Culture. MOONEYES è stata fondata nel ‘62 da Dean Moon e col passare del tempo è divenuta il riferimento per gli Hot Rodder di tutto il mondo. La mia MOC riprende gli interni e gli esterni dell’edificio storico che ospita MOONEYES a Sante Fe Springs in California. Qui sotto la vista degli esterni. Sulla destra ho ricreato un angolo con i materiali di scarto dell'officina. Qui sotto gli interni del garage con tutte le attrezzature necessarie a rimettere in sesto Hot Rod e pick-up... Qui sotto una vista d'insieme dall'alto. Trovate altre foto e maggiori informazioni sul mio flickr Un caro saluto e alla prossima MOC!
  3. Norton74

    Ford '23 Green "T"

    Ciao a tutti, oggi vi presento il mio ultimo lavoro: la Green "T", da non confondere con il green tea... La Green "T" è una classica T-Bucket, automobili "custom" molto diffuse negli Stati Uniti e praticamente sconosciute nel nostro paese e in Europa in genere (con qualche eccezione nei paesi scandinavi, Svezia in testa). La prima T-Bucket è stata costruita da Norman Gabrowski negli anni cinquanta in California montando la scocca di una Ford Model T del '23 (che ricorda un secchio, "bucket" appunto in inglese) su un telaio a longheroni rinforzato e un motore sovradimensionato e molto potente, solitamente un V8. La mia Green "T" ripropone il classico allestimento appena descritto: una scocca verde di una Model T, un motore esagerato e tanto cromo. Caratteristico il radiatore originale della Ford T e i due grossi fari cromati. Nella parte posteriore il "turtle deck" con all'interno il serbatoio del carburante. Sul grosso V8 Chevy un "supercharger" per aumentare la "cavalleria". Ho montato delle grosse ruote posteriori che adoro (già montate sul mio Ford Hot Rod del '32) con delle coppe totalmente cromate (in gergo "dog dish hubcaps"). Sono molto soddisfatto della livrea, penso che la combinazione verde/bianco e cromo renda molto accattivante questa "killer Hot Rod", come l'ha definita Tommy di BrickNerd. Basta chiacchere, ecco qualche foto. Tre quarti anteriore: Il posteriore con la targa personalizzata... Immancabile la foto in officina, allestita per l'occasione con un nuovissimo ponte solleva auto e altri piccoli nuovi dettagli... Ecco lo "Speed Garage" allestito di tutto punto... La Green "T" è stata bloggata da: - The Brothers Brick - BrickNerd - The LEGO Car Blog Su Flickr più foto e informazioni. Se volete essere aggiornati sui miei lavori seguitemi su Facebook. Un caro saluto a tutti e alla prossima MOC! Andrea - Norton74
  4. Ammetto che sapevo ben poco dello stile Steampunk ma poi guardano i lavori di alcuni builder internazionali ho scoperto questo "movimento" e ne sono rimasto affascinato. Volevo creare qualcosa seguendo il mio stile e ho pensato ad una versione Steampuk-ish della verde T-bucket, niente di complicato solo trovare la giusta combinazione di colori, ovvero oro, nero e reddish brown. Ecco qui il risultato Non ho esagerato e anzi ho mantenuto sia il motore tradizionale che quello a vapore, notare i due camini sul motore (non disponendone non ho aggiungo le palline di gelato bianco che simulano il vapore, tanto di moda oggi...). Nella parte posteriore è visibile il piccolo serbatoio per il carburante. Possiamo dire che è una sorta di ibrido vapore/benzina... Qui la vedete fotografata in officina. Spero vi piaccia Alla prossima MOC!
  5. Ciao a tutti, vi presento la mia ultima creazione e prima MOC da socio ITLUG . Si tratta di una FORD "T" del '23 "leggermente" customizzata secondo le tendenze della "Kustom Kulture" americana che affonda le sue origini nei lontani anni cinquanta e sessanta. Fino a pochi mesi fa non ero molto attratto dagli HOT ROD e dalle T-Bucket ma poi ho visto alcune MOC di builder internazionali e ne sono rimasto colpito... e così ho costruito la mia T-Bucket, ovvero una scocca di una vecchia Ford T montata su un telaio rinforzato e con un potentissimo motore Chevrolet V8. Sopra il motore è ben visibile il "supercharger" ovvero un condotto che fa entrare più aria e aumenta così la potenza. Ecco qualche foto: Qui sotto in puro stile californiano con una tavola da surf... Nel "turtle deck" c'è il serbatoio della benzina. Con la capottina alzata... E qui si vede la "modularità" della mia T-Bucket... Come al solito vi aspetto su flickr per più foto e più informazioni. Segnalo anche che da pochi giorni ho una pagina Facebook dedicata, vi aspetto Spero vi piaccia... Un saluto a tutti
×
×
  • Crea nuovo...