Jump to content
mmassi

Cavi per lego sumo robot

Recommended Posts

Ciao a tutti!

 

Ho letto nel regolamento che sono permessi cavi autocostruiti.

 

La mia domanda specifica e': sono permessi anche cavi che "clonano" il cavo 8528 ("http://shop.lego.com/en-US/Converter-Cables-for-LEGO-MINDSTORMS-NXT-8528?p=8528"), ora non piu' disponibile?

 

Ne ho costruiti alcuni (cavi), e mi piacerebbe provare ad usare dei motori power function comandati da un EV3 in un sumo robot.

 

Che ne dite?

 

Nota: ho fatto la stessa domanda (per email) alla robot challenge di Vienna e mi risposto che li accettano, e che lo chiariranno nel regolamento.

Ancora il chiarimento non l'ho visto... ma cmq non so se riesco ad andare a Vienna, io sto chiedendo all'ItLUG, pensando di portare un subo robot quest'estate a Lecco.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che per cavi (wire in inglese giusto?) Sì intenda proprio il filo di rame o i fili da un connettore all'altro, di conseguenza un qualsiasi filo che connetta due connettori che potrebbero comporre un cavo ufficiale lego allora sono ok, ma non per esempio connettere un attacco mindstorm a due attacchi PF anche se si potrebbe ottenere lo stesso risultato con più cavi, è una supposizione,ma sono sicuro che per wire in inglese si intende proprio il filo di rame, mentre con Cable si intendono anche i connettori, aspetta comunque che arrivi qualche Esperto

Share this post


Link to post
Share on other sites

...un qualsiasi filo che connetta due connettori che potrebbero comporre un cavo ufficiale lego allora sono ok, ma non per esempio connettere un attacco mindstorm a due attacchi PF...

 

News da un esperto?

Io non intendo attaccare piu' di un PF ad un singolo attacco Mindstorm, mi basta fare quello che fa il cavo 8528 (un PF ad un singolo attacco Mindstorm).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me si può, visto che lo scopo è proprio sopperire alla carenza di cavi originali e la funzione di quell'adattatore è equivalente ad un cavo e non ha effetto sulle prestazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me si può, visto che lo scopo è proprio sopperire alla carenza di cavi originali e la funzione di quell'adattatore è equivalente ad un cavo e non ha effetto sulle prestazioni

 

Bene, allora continuiamo su questo progetto :)

 

Non credo proprio che riusciremo ad andare alla challenge di Vienna :( ma quasi certamente lo iscriveremo alla competizione a Lecco a fine luglio ;D

 

A presto,

Massi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Scusatemi ma non mi ero accorto di questa discussione sui cavi per Lego Sumo.

 

Negli ultimi anni insieme ad altri soci ITLUG ho contribuito all'organizzazione del Lego Sumo a Ballabio/Lecco, scrivendo e aggiornando il regolamento.

Di seguito alcune considerazioni:

 

Tornei di Lego Sumo organizzati da ITLUG (es: Lecco 2015)

Il regolamento prende spunto da quello del Robotchallenge di Vienna, per due semplici motivi:

- era già scritto e andava soltanto tradotto ;D

- riprogettare/riprogrammare continuamente i robot, per adattarli a regolamenti differenti non è sempre "comodo".

In realta, essendo scritto da noi soci ITLUG, ha subito qualche piccola modifica ed ora è un pò meno rigido.

Percui, è improbabile che un robot non sia ammesso solo perchè è leggermente "fuori misura" o usa cavi non standard.

Il Ns obiettivo è richiamare appassionati, non farli scappare ;)

 

Robotchallenge di Vienna

Il regolamento può cambiare da un anno all'altro e per quanto riguarda la ns esperienza, su alcuni punti poco chiari la situazione è la seguente:

- Il regolamento non specifica se si possono utilizzare oppure no cavi customizzati.

- Negli anni scorsi alcuni team (tra cui noi) usavano cavetti "mindsensors.com" per NXT/EV3 (più leggeri e flessibili degli originali).

- Un Ns robot aveva due cavi customizzati (NXT -> PF XL) ma nessuno si è accorto, e tantomeno noi lo abbiamo pubblicizzato !!!

- Anche un sensore "Techno-Stuff" è stato autorizzato dal 2012 al 2015, nonostante non sia originale Lego.

- Non è nemmeno chiaro se si possono tagliare/modificare i pezzi lego originali.

 

Comunque, se si hanno dubbi e per evitare reclami da parte dei concorrenti avversari è meglio chiedere prima della manifestazione (per iscritto) o prima degli incontri.

 

L'importante è verificare bene le regole prima di iniziare un nuovo progetto e chiedere sempre chiarimenti all'organizzazione.

 

Altre manifestazioni

In tutta Europa (e non solo) sono organizzati altri tornei di Sumo Robot.

l regolamenti sono tra loro diversi, in particolare per quanto riguarda:

- Peso e dimensioni dei robot

- Numero di sensori e/o motori utilizzabili

- Sensori terze parti o customizzati

- limitazione ad uno specific kit (es: NXT o EV3)

- Modalità di start del match

- etc..

Anche in questo caso, verificare bene le regole prima di iniziare un nuovo progetto e chiedere sempre chiarimenti all'organizzazione.

 

Se avete altri dubbi, chiedete pure, ora ho attivato la notifica su questa discussione

:)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...