Jump to content

Frank4bricks

Socio ItLUG
  • Posts

    1,288
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    20

Everything posted by Frank4bricks

  1. Promobricks non aveva alcun rapporto commerciale con TLG: era "semplicemente" un RLFM (al pari di BRickset, Blocks Magazine etc). Aveva invece e quasi certamente tutt'ora ha rapporti commerciali con rivenditori tedeschi (vedi loro programma di affiliazione) i quali hanno accesso, ben prima dei nostri equivalenti italici, al catalogo rivenditori (ad esempio, è ormai noto che vari rivenditori tedeschi si siano dati alle review su Youtube dal momento che ricevono i set novità anche 30 giorni prima della loro "uscita ufficiale"). Le info che abbiamo letto sono quindi la descrizione a parole delle immagini che hanno modo di vedere, parole che usano con estrema attenzione onde evitare che si possa (che TLG possa) risalire alla loro fonte (dipendente LEGO, rivenditore etc).
  2. Sono davvero dispiaciuto per @Shintaku, Roberto, Renato (Trulli) e l'autore italiano del truck Technic nero. Ormai per far passare un progetto lo devi per forza infilare nel set (inteso come teatro di posa) di una sit-com americana (Friends, Seinfeld, The Office) o di un film (Home Alone). Mi ha dato molto fastidio anche il fatto che nell'annuncio non sia stata spesa nemmeno mezza parola sul fatto che fossero due i progetti "The Office", dal momento che sebbene fossero uno (il vincitore) meglio dell'altro (lo sconfitto), entrambi i progetti si son portati a casa 10 mila voti. Il progetto di Jody, di Renato ma anche l'auto da corsa d'epoca, i reggilibri e appunto il truck nero erano di gran lunga più meritevoli per dettagli, cura e IDEA, con quest'ultima che dovrebbe essere alla base dell'intero progetto Ideas. "Cosa si compreranno i gonzi americani tra questi 57 progetti?" "Sicuramente la 'loro' sit-com, quindi facciamone il prossimo set". Peccato che di Willy Wonka non abbiano fatto una serie TV/sit-com e che i Trulli non siano stati protagonisti di una comedy... sarebbero passati di sicuro...
  3. Sito di Vito (e di un francese ex RLFM)
  4. Quando ci sono così tanti progetti, c'è il rischio che non ne passi nessuno. Ovviamente tifo per @Shintaku e per i Trulli di Renato. Vista l'onda "design" (macchina da scrivere, Colosseo, Titanic, Botanical), potrebbe passare uno (o entrambi) dei reggilibri o il Marine Life. Certo che se passasse il truck Technic nero o l'auto da corsa verde-Emerald potrei svenire per la gioia!
  5. Valeo produce pezzi di ricambio per le principali case automobilistiche e ovviamente scrive "faro posteriore per Ford Mondeo"- Ho la sensazione che LEGO impone perché glielo si lascia fare per il timore di costose cause legali... che perderebbe. Forte con i piccoli e debole con i grandi...
  6. Sono stati presentati a New York i nuovi set (2022) legati a The Batman: https://www.LEGO.com/it-it/product/the-batman-batmobile-42127 https://www.LEGO.com/it-it/product/batman-selina-kyle-motorcycle-pursuit-76179 https://www.LEGO.com/it-it/product/batmobile-the-penguin-chase-76181 https://www.LEGO.com/it-it/product/batcave-the-riddler-face-off-76183
  7. 230 euro per la NES (che si muove)? Ok. 350 euro per il pianoforte che suona da solo? Ok. Ma: - colosseo, 9.036 pezzi € 500 - titanic , 9.090 pezzi € 630 Entrambi senza costi di licenza... meh... aumento dei costi per le materie prime?
  8. 14 kg tra brick e manuali. Onestamente finisce nella stessa lista di Colosseo, stadi e mosaico del planisfero. Probabilmente più divertente da costruire del Colosseo (meno monotono) ma poi? Macchina da scrivere, NES, Fender sono oggetti di design che possono fare da complemento d'arredo. Il Titanic? Meh. Sicuramente sfoglierò le istruzioni perché lo immagino "riempito" di tecniche SNOT e/o per rendere gli angoli che si vedono in foto.
  9. Le info di cui dispongo "arrivano" dalle foto che ho visto in giro, che però non ho idea se siano ufficiali ma rubate oppure un'opera di fantasia. Se fossero autentiche, avremo - un set che include la locomotiva a vapore di un noto e ricercatissimo treno di qualche anno. Forse solo la loco, forse completo (dalla foto che ho visto non si capisce) - un set che include il singolo vagone del ricercatissimo treno a vapore di cui sopra - un set che include una locomotiva a vapore di quelle tipiche inglesi (non molto grandi per capirci) - un set con i binari dritti e corti - un set con i binari dritti e lunghi - un set con i binari "in curva", solito raggio Se sono andato contro il regolamento, il/i mod cancelli/ino pure e mi farò carico "della sanzione".
  10. Collegandovi a zavvi.com e accettando di dover pagare tutto in GBP, è ordinabile in pre-order con consegna dal 30.11 74,99+2,99 GBP (chi ha fatto in tempo ad ordinarla da zavvi.IT non ha pagato tasse/dazi. Non ho idea se acquistando in GBP da zavvi.com - che ha base in UK - al totale di cui sopra si andranno ad aggiungere tasse/dazi oppure no)
  11. Fender che costituisce altra eccezione, visto che la stessa chitarra è stata prodotta anche da MEGA: https://www.fender.com/it-IT/lifestyle/gifts-novelty/fender-mega-collabs-stratocaster-set/9122521001.html?rdl=true Due aziende concorrenti (LEGO e MEGA), stessa tipologia di prodotto (gioco di costruzioni), stessa licenza.
  12. Non si compra (non su LEGO Shop quanto meno): si riceve in omaggio acquistando il set dello stadio Camp Nou. Per acquistarlo, tocca andare su Bricklink/ebay
  13. Per forza, il set "raffigura" i tifosi, non la squadra...
  14. Ma dai? Rumors e novità non sono sinonimi? Vista la precisione degli uni, non credevo che fossero "cosa diversa" dagli "altri"
  15. Questa la prenderò quasi sicuramente. La grande... Uhm...
  16. La 500 azzurra si può ordinare su S@H inglese (ma l'indirizzo di recapito deve essere UK): Su ZAVVI si può comprare un numero illimitato di copie: I dati saranno siiiiiiiiiiiiiiiiiiicuramente oggettivi e obiettivi... si si si...
  17. In pratica: - cambiate le ruote dietro - aggiunta la base rotante/display - aggiunti i Gargoyle sul display delle minifigure
  18. Davvero! Stava collaborando con vari gruppi internazionali per rendere più accessibili i nuovi prodotti...
  19. Perfetta da abbinare a quella. MEGA Blocks
  20. Dipende immagino dal tipo di decisione, se unilaterale (da parte di TLG) o se concordata (TLG+UMG)
  21. Voce confermata dai negozi, che non hanno più il prodotto ordinabile (salvo le minifig della serie II che esce ad ottobre). Al di là delle belle parole del comunicato ufficiale, resta il fatto che solo pochissimi device (una decina per ciascun dei due bug, iOS e Android) ti permettono di godere appieno dell'esperienza, e nonostante ne fossero consapevoli, invece di far uscire prima i set e poi le beatbox con i personaggi singoli, han fatto uscire prima le beatbox, ottenendo così di portare sul mercato un prodotto 10% LEGO e 90% app. La AR pesa troppo e taglia in alto i device, ergo taglia fuori i bambini delle famiglie meno abbienti. Se li hanno messi in coma farmacologico anziché applicare l'eutanasia è solo perché TLG ha anche l'accordo con Snapchat per le lens di AR della piattaforma. Innovare è cosa buona, ma sarebbe meglio se innovassero nel loro campo di specializzazione, i mattoncini. Nuovi temi (Ultra Agents erano fighissimi), nuove storie (da fantasy, fumetti cartoni animati), nuovo scenari (rinascimento, spazio, impero romano, Vichinghi, Indiani d'America etc). La tecnologia la lascino a chi ne è competente.
×
×
  • Create New...