Jump to content

LegoAmaryl

Socio ItLUG
  • Posts

    258
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by LegoAmaryl

  1. Non finché non ci sarà nella capitale e non avrà un PaB decente! ;D
  2. Scusate la domanda, ma dalle mie parti c'è un Lidl che è appena un supermercato e non vende articoli di bricolage. Qualcuno mi sa dire a Roma quali sono i Lidl "completi"? Sul sito Lidl non viene riportata alcuna differenza...
  3. Boh ragazzi, avevo trovato molto utili le novità introdotte nel precedentemente aggiornamento, ma questa versione 2.0 mi delude parecchio. La grafica è più accattivante, ma l'interfaccia presenta parecchi difetti. Sorvoliamo pure sul fatto che non sia responsive, ma provando a smanettare un po' nel mio negozio ho notato pagine con due o tre barre di scorrimento, dove se usi la rotella del mouse per fare scrolling, dopo che ha finito di fare scrolling la sezione o il popup su cui ti trovi comincia a scorrere il resto della pagina. Cose che fanno rimpiangere l'interfaccia a frame e che nel 2016 sono un po' imbarazzanti...
  4. Appunto, un AFOL. Ma gli AFOL non sono gli unici clienti di TLG. Tornando in topic, anche io ho notato una severa impennata dei prezzi dei set City. Sono rimasto particolarmente perplesso scoprendo il prezzo del set di punta della serie Vulcano, molto vicino a quello di un modulare ma con la metà dei pezzi: 139,99€ per 1277 pezzi. Allo stesso tempo il set Marvel Super Heroes della battaglia sul ponte di Spiderman costa 99,99€ per 1092 pezzi, con un prezzo al pezzo più vantaggioso nonostante la licenza e la presenza di diverse minifig di supereroi... http://shop.lego.com/it-IT/Spider-Man-la-battaglia-sul-ponte-dei-Web-Warriors-76057?fromListing=listing
  5. Da accanito fan dei fumetti Disney non posso che essere entusiasta della tua MOC. Ci sono anche gli interni?
  6. Complimenti davvero! Mi dispiace non avere la possibilità di vederla dal vivo...
  7. Veramente c'è un particolare, proprio sul muro vicino ai capi pirata, che non mi ricordo fosse presente nel gioco! A parte questo, complimenti per l'idea e per la realizzazione!
  8. Grazie a tutti per i complimenti e per i like ricevuti.
  9. E, infine, due dettagli della piazza:
  10. Altre due viste dell'edificio e del tetto:
  11. Visto che per un problema del forum non è possibile inserire più di tre link per post, creo altri post per aggiungere ulteriori dettagli con le relative foto. La piazza ospita il monumento ai caduti che avevo realizzato tempo fa, che nella realtà si trova proprio nella piazza del municipio di Messina. Sull'ingresso laterale dell'edificio ho realizzato una rampa di accesso per disabili (ho realizzato il personaggio disabile prima che fosse reso pubblico quello ufficiale LEGO!).
  12. Ciao a tutti, vi presento la mia nuova MOC, un municipio con annessa piazza. Il progetto è vagamente ispirato al municipio di Messina, rispetto al quale la MOC è parecchio semplificata e ridotta. La MOC farà parte del diorama City di Latina. L'edificio è completo di interni (il tetto e il primo piano sono rimovibili), ma ancora non li ho arredati e penso che lo farò con calma dopo Latina. Il set completo di foto è disponibile su Flickr.
  13. Per me la questione non si pone. L'esistenza di precisi vincoli geometrici e di un insieme limitato di pezzi si traduce inevitabilmente in una serie di scelte che il costruttore deve prendere per "tradurre in LEGO" un soggetto reale. A differenza di altri tipi di modellismo, il modello LEGO non sarà mai una precisa riproduzione in scala dell'originale. MOCer diversi potrebbero costruire in LEGO versioni molto diverse dello stesso soggetto. Proponendo un paragone forse azzardato, la Gioconda non merita l'appellativo di "creazione" pur essendo la riproduzione di una donna esistente?
  14. Complimenti! Apprezzo molto il modo in cui hai utilizzato negli edifici colori ed elementi che all'epoca non esistevano, riuscendo allo stesso tempo a mantenere la coerenza con lo stile originale. Devo dire che questa scala ha molti vantaggi sia rispetto alla microscale, che è troppo minuscola per poter realizzare certi dettagli, che rispetto a quella minifig, che è troppo grande e richiede molti compromessi.
  15. Sì, in effetti i personaggi "umani" e quelli di Topolinia/Paperopoli stonano un po' assieme in quanto hanno una scala completamente diversa (i paperi e i topi dovrebbero essere ben più bassi in rapporto). Comunque per i fan Disney è assolutamente imperdibile... sperando che nella serie 2 appaia anche Paperone! E cercherò di prendere due Mickey Mouse per vestirne uno in abiti civili (non sopporto proprio la versione in pantaloncini, anche se oltreoceano continuano a rappresentarlo così!)
  16. Come dicevo nel mio precedente intervento, questo non è sempre vero. Ecco un esempio: LEGO Creator Power Mech 31007 In questo set il modello principale è il robot, che non utilizza i cerchioni e le gomme che sono incluse per costruire uno dei modelli secondari. In ogni caso, non penso esista nessun sito che riporta l'inventario dei pezzi utilizzati nei singoli modelli alternativi di uno stesso set.
  17. Gli elementi extra sono quelli in più rispetto all'inventario ufficiale del set, inseriti in più per ragioni di tolleranza sul peso (infatti sono sempre elementi piccoli). In alcuni set Creator, soprattutto quelli di alcuni anni fa e nei loro precursori "Designer Set", capitava che fossero presenti alcuni elementi non utilizzati nel modello principale ma nei modelli secondari. Non penso però che esista alcun sito che ne tiene traccia.
  18. A quanto pare non si guadagnano punti VIP negli LCS. Se poi non mettono neanche il PAB, mi chiedo quale siano i vantaggi rispetto ai negozi monomarca "ufficiosi" che ormai già esistono in Italia (alcuni con "annesso" negozio BL). Il design degli arredamenti e alcuni set esclusivi?
  19. Concordo con voi su C#, ma bricksnspace utilizza principalmente Linux. Lo consigliereste anche su quella piattaforma, utilizzando Mono?
  20. Infatti per risparmiare potresti fare come suggerivo e usare solo due 16x32. Allargando un po' anche il cortile potrebbero non servirti molti pezzi in più. Ai lati ci metti due mezzi modulari, per esempio un Pet Shop diviso
  21. Ciao Mario, dopo che mi hai mostrato questo progetto a The Art of The Brick, ho provato a immaginarlo con due modulari ai rispettivi lati e ho pensato che il problema sarebbe il fatto che il tuoi edifici e il cortile interno sarebbero scarsamente visibili dallo spazio di appena 8x8 stud che i due modulari lasciano liberi. In un diorama casalingo magari non sarebbe un problema, ma nel diorama di un evento potrebbe risultare un po' sprecato. La soluzione potrebbe consistere nell'utilizzare a fianco due mezzi modulari anch'essi arretrati di 8 stud, così da lasciare la visibilità dei tuoi edifici. In alternativa, se hai tempo e voglia, potresti provare a ricomporre il tutto su un angolo composto da una base 32x32 più due basi 16x32, così da allargare la parte interna. A parte questo, l'idea e la realizzazione mi piacciono molto e sono curioso di vedere le foto dal vivo, magari alla fine tutti i nostri dubbi potrebbero essere sbagliati!
  22. Ho comprato un set Nexo Knights e, vedendo i vari nuovi pezzi che conteneva, ho pensato più o meno le stesse cose. Un ulteriore esempio è questo wedge. Sono convinto che i più bravi MOCers sapranno tirarne fuori utilizzi brillanti, ma io personalmente non sarei capace di utilizzarlo in molti modi, principalmente perché è poco compatibile con i pezzi esistenti. In altre parole, non esistono brick, plate o slope che possono "continuare" la forma di questo pezzo (a parte la nuova tile "appuntita"). Da questo punto di vista, penso che pezzi di questo tipo, come quello citato da sdrnet, non siano molto utili perché non vanno realmente ad arricchire il "sistema", come invece hanno fatto altri pezzi introdotti in questi ultimi anni (i cheese slopes, le varie slope curved di varie dimensioni, il brick mattonato, etc...).
  23. Ti posso parafrasare: i produttori cinematografici potrebbero pure sforzarsi di fare film diversi da quelli prodotti in passato! L'uscita di set simili fra loro ne è solo una conseguenza, almeno per quanto riguarda i set licensed. Per i set City o Creator che ciclicamente si ripetono a distanza di 3-4 anni, è un altro discorso...
×
×
  • Create New...