Jump to content
IGNORED

75102: Poe's X-Wing


Alkir
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Spero di fare cosa gradita, pubblicando una rapida recensione di questo nuovo set della linea Star Wars.

 

Informazioni generali

Nome: Poe's X-Wing Fighter

Pezzi: 717

Minifigures: 3 (Poe Dameron, Resistance Pilot e Resistance Ground Crew)+ BB-8

Prezzo UK: da 89 Sterline

Prezzo Italia: da 89 Euro

 

Confezione

La scatola ha le stesse dimensioni del set X-Wing 9493 del 2012. Presenta la nuova livrea grafica con il faccione di Kylo Ren in alto a destra e il temibile logo Disney in basso a sinistra, ricordando a noi appassionati di Star Wars che Topolino è seduto al comando.

A parte questi nuovi e piccoli dettagli, la scatola è sempre visivamente simile ai precedenti set: Logo di Lego e Star Wars in alto a sinistra ben riconoscibili, sufficienti a stimolare i sensi di un Afol "Starwarsiano"a chilometri di distanza e di attirarlo a se.

 

A differenza di altre scatole dove nel retro venivano pubblicizzati altri set della stessa linea, questa volta Mamma Lego ci consegna molte immagini del set, esaltandone la giocabilità.

 

La scatola contiene cinque buste coi pezzi (nuova grafica con grande banda grigia orizzontale su cui è stampato il numero), istruzioni e una cartina di adesivi.

 

 

Costruzione e struttura

Il set non presenta difficoltà di sorta e si costruisce praticamente da solo, soprattutto per chi ha già fatto il 9493 del 2012. Il richiamo al modello precedente di X-Wing è inevitabile per fare paragoni, quindi lo farò spesso.

Questo set, infatti, non presenta importanti innovazioni rispetto al modello precedente: la differenza principale è nel design del pezzo.

Il colore dominante è il black, con dettagli orange e delle due tonalità di Bluish Grey.

 

Ci sono parts nuove (o meglio a me sembrano nuove visto che non le ho mai viste) molto interessanti, anche se ho un naturale astio per tutte quelle parts che considero "nate per i pigri".

Molto bello e ben fatto è il nuovo vetro che ricopre il cockpit di pilotaggio, anche se questo è piuttosto stretto: la minifig ci entra a malapena ed è assai complicato mettergli in mano la cloche.

 

Il nuovo droide BB-8 è molto più piccolo dei vecchi astrodroidi e si aggancia al suo alloggiamento con un solo e traballante stud.

Tutta la parte anteriore, dalla cabina alla punta, è praticamente una fotocopia del 9493, con qualche piccola differenza nella parte sottostante e nel carrello retrattile.

Anche il meccanismo di apertura delle ali è piuttosto simile al modello precedente. I soliti elastici posteriori tengono chiuse le ali e tutto il meccanismo interno è il medesimo. La principale differenza è che la rotella per aprirle è posta in alto (dietro il posto per l'astrodroide). Una scelta che trovo ottima, sia in termini di design (nero su nero) e di comodità.

Il profilo alare è quasi identico al 9493 quando le ali sono chiuse, mentre da aperte mostrano quello stile "sfasato" visibile dai trailer del film.

Ad ali chiuse la parte anteriore dei motori appare come un corpo unico, tratto esaltato anche dagli adesivi che ne disegnano la silhouette. Interessante l'uso dei cari e vecchi parafanghi presi in prestito dal City, che conferiscono un aspetto gradevole ed aumentano i dettagli.

 

Tutte le parte meccaniche esposte hanno pochi dettagli, lasciando agli adesivi il grosso del lavoro. Fanno eccezione la parte posteriore dei motori e i cannoni laser sulle punte.

E veniamo proprio a questi: i cannoni sono molto più semplici, vuoi anche per la modernizzazione del design dello stesso X-Wing. Sono molto slanciati e realizzati con 4 parts ognuno, a cui sono stati affiancati gli Spring Shooter per sparare davvero i dardi. Nella confezione ce ne sono sei.

 

Nel vecchio 9493, sotto la cabina del pilota, erano posizionati due "proton torpedos" da sganciare a mano. In questo modello sono stati sostituiti dai Plate Modified 1x2 with shooter (già visti nel 75099), che sparano plate round 1x1 trasparenti/rossi (6 nella confezione)

 

Ora veniamo alla parte posteriore dei motori, che considero la vera ciofeca del set: si agganciano alla struttura con un misero Red Technic, Axle 2 Notched. E non sarebbe neppure un problema, se non fosse che l'incastro ideale è impedito dagli "Hinge Plate 2 x 4 with Articulated Joint - Male", usati per impiccare gli elastici della chiusura alare.

Ho guardato le istruzioni dozzine di volte per capire se avessi sbagliato qualcosa io nella costruzione.

Nada, tutto corretto. L'unica possibilità che mi viene in mente, è che l'ingegnere che ha progettato il pezzo fosse parecchio sbronzo. E che lo fossero anche gli addetti alla verifica. Forse c'era una festa e si sono spaccati di brutto a pils.

Fatto sta che i quattro motori sono davvero traballanti e poco solidi. Guardate la foto e condividete con me questo dramma.

 

E' evidente che il pezzo sia nato per far giocare i bambini con una sacco di "Wabahh! Spum! Meaaweeuuuhm!" sparando davvero all'impazzata... ma che mi rappresenta se tutto il sedere della nave viene via se lo guardi storto? Mah, misteri della Lego.

Resto dell'idea della festa grandiosa. Mi sarebbe piaciuto esserci.

 

PS: nota di merito. Oltre allo Starfighter, c'è anche una scala e un hovercraft, entrambi di matrice yellow, che fanno da corollario al set.

 

Voti

Prezzo: Io l'ho preso a 89 sterline (ero a Londra), quindi il cambio non mi ha favorito. Fosse stato in euro, lo troverei comunque leggermente caro. Si vede lontano un miglio che il set è nato per stupire e alla fine è ben fatto (motori a parte) 6,5/10.

Minifigures: Belle davvero. Piene zeppe di dettagli. I caschi dei piloti hanno integrata la visiera trasparente, che quindi non è più disegnata sul volto. 10/10

 

Design: Dimensioni praticamente identiche al 9394, ma è davvero esteticamente favoloso. 9/10

Giocabilità:"Wabahh! Spum! Meaaweeuuuhm!" 9/10

Totale: si merita un 7 abbondante.

 

 

Pubblico un ultima foto per mettere a confronto questo col 9493.

Dimensioni decisamente simili. Questo è 4 stud più lungo.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Io invece mi sono beccato il parabrezza difettoso che non si chiude, oltre a uno dei brick 1x4 orange che ha una tonalità diversa e fa a pugni con gli altri... e sono tutti in bella vista :'(

 

Ma la cosa più curiosa sono le plate 1x1 with clip vertical... sono le vecchie 4085b! Erano vent'anni che non le vedevo in un set nuovo... hanno sbagliato stampo o hanno proprio deciso di tornare a quelle?

Link to comment
Share on other sites

Di plate 1x1 "a manina" (come le chiamavo da bimbo) ne ho viste molte nei set Star Wars, a dir la verità.

Nei set microfighters e Planets ce ne sono diverse, così come in molti altri più grandi.

 

Certo che beccare un pezzo di colore diverso da parecchio fastidio...

 

Link to comment
Share on other sites

Ho ricevuto da Lego il parabrezza di ricambio. Come spero si veda nelle foto, il rimpiazzo ha la chiusura più precisa (ma ancora non perfetta).

Cercando di capire la differenza tra i due, ho notato che quello con chiusura meno precisa ha lo snodo molto più inclinato. Escludo danni accidentali. Nella foto comparativa è quello sopra, facendo la foto ho cercato di evitare il più possibile le distorsioni e la differenza è evidente. @Laz credi che il pezzo possa interessare a Lego?

 

 

 

7189.jpg

 

7191.jpg

 

7193.jpg

Link to comment
Share on other sites

A occhio i possibili problemi per un difetto di quel tipo sono 2, difetto di raffreddamento dello stampo o di distribuzione del distaccante sullo stesso, piú improbabile la non omogeneitá della plastica fusa nel sistema di iniezione, difetti di forma dello stampo molto improbabili visti i test di stampa che generalmente vengono fatti...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...