Jump to content
GianCann

Pareti curve con tile e hot-dog

Recommended Posts

Interessante. Stavo iniziando a visitare i temi in questo forum quando mi sono imbattuto nel tuo video. Intervengo con una domanda perchè sono un nuovo membro e sono interessato ad imparare tecniche costruttive alternative. Utilizzando i software come LDD e Studio riesco a simulare ciò che nella realtà riesco a fare fisicamente con i mattoncini come in questo caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, FranzPlus ha scritto:

...Utilizzando i software come LDD e Studio riesco a simulare ciò che nella realtà riesco a fare fisicamente con i mattoncini come in questo caso?

Puoi fare una buona parte di cose, ma non tutte, ad esempio:

2020-07-13_12-00-33.thumb.png.b5591240044e02e599b1e9a84a3a150c.png

Ad esempio in Stud.io con il Bar Holder with Clip non riesci a metterlo su tutta la curva dell'hotdog.
Idem la connessione Tile e Bar Holder.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Pix ha scritto:

Puoi fare una buona parte di cose, ma non tutte, ad esempio:

2020-07-13_12-00-33.thumb.png.b5591240044e02e599b1e9a84a3a150c.png

Ad esempio in Stud.io con il Bar Holder with Clip non riesci a metterlo su tutta la curva dell'hotdog.
Idem la connessione Tile e Bar Holder.

Ok. Quindi alcune tecniche avanzate non sono riusciti ad implementarle via Software. L'unica alternativa rimane provarle nella realtà ma è un difetto che spero riescano ad implementare su Studio. Personalmente preferivo LDD ma ahime non è stato più aggiornato. Grazie per l'informazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, FranzPlus ha scritto:

Quindi alcune tecniche avanzate non sono riusciti ad implementarle via Software.

Non solo: a volte il problema è al contrario. Mi è capitato di costruire qualcosa in Stud.io che poi nella realtà sforzava eccessivamente i pezzi coinvolti. Il test sul campo è insostituibile. 
 

4 ore fa, FranzPlus ha scritto:

Personalmente preferivo LDD ma ahime non è stato più aggiornato.

Capisco la sensazione ma, se posso consigliare, butta LDD e usa Stud.io. E' decisamente un software più completo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, ZioTitanok ha scritto:

Non solo: a volte il problema è al contrario. Mi è capitato di costruire qualcosa in Stud.io che poi nella realtà sforzava eccessivamente i pezzi coinvolti. Il test sul campo è insostituibile. 
 

Capisco la sensazione ma, se posso consigliare, butta LDD e usa Stud.io. E' decisamente un software più completo.

Certo quello è vero. Normalmente per questione di abitudine utilizzo LDD per costruire una bozza  mentre per il Render e le rifiniture utilizzo Studio. Mi sono accorto che pezzi vecchi presenti su LDD in Studio non ci sono salvo poi doverli aggiungere in manuale dal catalogo LDraw. Mi è successo ad esempio con il pezzo abbastanza recente del 2016 il 6153507 che ho dovuto caricare su Part Designer e poi importare su Stud.io. Se sto andando fuori tema chiudo e mi scuso per l'offtopic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...