Jump to content

Recommended Posts

amici!

navigando su RailBricks mi sono imbattuto in questo progetto: http://railbricks.com/blog/me-models-railway-system-kickstarter-campaign/

 

In breve, questo gruppo di statunitensi sta sviluppando un progetto per espandere il sistema LEGO train 9V creando rotaie compatibili con il sistema ufficiale. La loro idea è di produrre rotaie con diversi colori, raggi di curvatura e lunghezze.

 

A tal proposito hanno creato un progetto su kickstarter per raccogliere i finalziamenti adeguati (il link è questo

)

 

Credo valga la pena di pubblicizzarla, in quanto potrebbe potenzialmente rivelarsi una buona occasione per chi, come me, rimpiange ogni giorno il vecchio 9V e subisce dei salassi ogni volta che voglio ingrandire un po' il mio diorama!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se devo spendere per acquistare un prodotto "non originale", preferisco adattare gli attuali RC.

Certo, ci vuol tempo e pazienza... ma almeno un po' di originalità rimane :)

 

Esiste un modo per adattare i binari attuali?? ??? Mi potresti spiegare come, mi interesserebbe moltissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Artigianalmente, si:

 

Io ho usato del nastro adesivo di alluminio argentato e il risultato è soddisfacente.

Con un po' di pazienza e ingegno, si può arrivare a trasformare i binari RC in 9V spendendo poco sia economicamente, sia in termini di tempo/lavoro.

 

Ovviamente è un sistema "ibrido" (che può non piacere all'AFOL più purista) e che val la pena utilizzare solo per i "dritti" (il rapporto di risparmio è 1 a 5, rispetto i dritti originali).

 

Ho fatto un test su circa 30 binari (tieni conto che ne ho oramai quasi 200, solo dritti, 9v originali) più per sperimentare che per "necessità" ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per la segnalazione... molto interessante, non ci avevo mai pensato! magari un giorno proverò anche io... nei binari che hai costruito si nota molto la differenza con gli originali?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel pomeriggio ti scatto qualche foto, mettendoli vicino ai 9V originali.

La differenza, sostanzialmente, è nel colore (DBG contro il DG della maggior parte dei 9v) e nella più spiccata lucentezza del nastro argentato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ovviamente è un sistema "ibrido" (che può non piacere all'AFOL più purista) e che val la pena utilizzare solo per i "dritti" (il rapporto di risparmio è 1 a 5, rispetto i dritti originali).

 

 

Pur essendo io più dalla parte dei puristi, questo sistema mi incuriosisce e mi chiedo due cose:

- Mi pare che usando solo adesivo il pezzo originale non venga rovinato in alcun modo, per cui è ripristinabile, giusto?

- Le curve creano grosse difficoltà? O richiedono solo più tempo?

 

Grazie,

D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Mi pare che usando solo adesivo il pezzo originale non venga rovinato in alcun modo, per cui è ripristinabile, giusto?

Si. Bisogna vedere quali tracce lascia l'adesivo, dopo la rimozione.

- Le curve creano grosse difficoltà? O richiedono solo più tempo?

Sicuramente richiedono più lavoro/tempo... non vale la pena, visto che le curve 9v costano una sciocchezza.

 

In allegato, le foto che comparano le differenze tra:

 

-9v DG originali

-9v DBG originali (quello al centro)

-RC DBG 9v custom

 

 

 

3390.jpg

 

3392.jpg

 

3394.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un risultato notevole direi, la differenza è minore di quello che mi aspettavo!

Grazie mille Gianluca, mi hai dato un ottima idea!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La campagna di raccolta fondi segnalata da Ste è andata a buon fine (e pensare che ieri sera sembravano non avercela fatta; invece stamattina si è conclusa perfino superando lo stretch-goal dei binari a scartamento ridotto), per cui dal prossimo settembre i benefattori riceveranno un po' di binari:

 

 

(è uno di quei casi più unici che rari, in cui si può parlare di pezzi non-LEGO senza ridere a crepapelle).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La campagna di raccolta fondi segnalata da Ste è andata a buon fine (e pensare che ieri sera sembravano non avercela fatta; invece stamattina si è conclusa perfino superando lo stretch-goal dei binari a scartamento ridotto), per cui dal prossimo settembre i benefattori riceveranno un po' di binari:

 

 

(è uno di quei casi più unici che rari, in cui si può parlare di pezzi non-LEGO senza ridere a crepapelle).

 

Esatto! Infatti sono rimasto (positivamente) colpito dalla felice riuscita della campagna!

Sono molto curioso di vedere il loro lavoro, ho sottoscritto una donazione che dovrebbe corrispondere a un set di rotaie dritte, appena arrivano (ma non sarà a tempi brevi) farò una disamina attenta del prodotto e vi terrò informati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena arrivano (ma non sarà a tempi brevi) farò una disamina attenta del prodotto e vi terrò informati.

 

Non vedo l'ora, sono molto curioso ed ho grandi aspettative :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo questo vecchio post di @Ste perché mi sono imbattuto su un articolo che riguarda proprio il progetto Kickstarter che fu lanciato nel 2014.

L'articolo è dello scorso anno, ma poco importa in relazione ai contenuti:

Making LEGO tracks - A Kickstarter story

Sostanzialmente, questo AFOL racconta la sua (un po' complicata) esperienza con questi binari.

Sono sempre più convinto che TLG stia commettendo un grossolano errore per quanto riguarda il settore degli appassionati del Ferromodellismo.

Edited by GianCann

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolo son passati sei anni e avevo completamente rimosso di aver contribuito al kickstarter in questione (peraltro non ho mai ricevuto il dovuto).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...