Jump to content
IGNORED

Servizio di ExtraTV


chmar
 Share

Recommended Posts

Una curiosità: ho intravisto (minuto 2.43, a destra del Town Hall) un modulare grigio/rosa, in stile italianissimo: chi lo ha fatto?

 

Opera mia, ispirata al celebre edificio della Scala Santa (doveva essere un 48x32 ma non tornavano le proporzioni).

 

ItLUG ringrazia il cicerone di Romabrick e anche il Museo che ha sponsorizzato il mosaico... ???

 

Non ha detto questo, t'invito a riascoltare. In effetti la struttura in legno su cui si posava il mosaico è stata realizzata dal museo di Piana delle Orme.

 

Ho intravisto una maglietta di Roma Brick indossata dal secondo intervistato ... carina ... peccato non aver visto neanche una di ItLUG :-[ !!!

 

Carine eh? Se vuoi te ne facciamo avere una a Cavallino! ;)

Link to comment
Share on other sites

Marco, sai bene che non è quello che intendevo: né ItLUG, né LEGO Italia, né il nome della manifestazione, né la locandina, né un badge, né una polo, né un logo sono mai stati citati o mostrati...

T'invito a riascoltare ::)

Sui badge avevamo scritto

 

ITLug Latina 2012

Jonathan

 

li abbiamo fatti apposta.c'era lo striscione ITLug portato gentilmente da Florindo (persona squisita), mi sembra che altro materiale non sia stato inviato / arrivato ... ::)

 

Per quanto riguarda il mosaico, ho pubblicato la foto sulla fan page di thebrothersbrick ringraziando LEGO per il supporto e specificando l'evento ITLug Latina 2012.

 

L'intervista è stata anche tagliata, e lascerei perdere l'appellativo cicerone, quella persona si chiama Giuseppe Ietto, è il nostro addetto alle pubbliche relazioni. :D

Link to comment
Share on other sites

li abbiamo fatti apposta.c'era lo striscione ITLug portato gentilmente da Florindo (persona squisita), mi sembra che altro materiale non sia stato inviato / arrivato ... ::)

Quoto, Flo numero 1 :D

 

A sapere che qualcuno partiva dal nord-est magari ci facevo un pensierino... :(

Speriamo di fare meglio l'anno prossimo... :)

 

Il servizio personalmente mi è piaciuto il tipo non ha nemmeno un accento marcato, professional!

 

Ancora bravissimi!

Link to comment
Share on other sites

 

Marco, sai bene che non è quello che intendevo: né ItLUG, né LEGO Italia, né il nome della manifestazione, né la locandina, né un badge, né una polo, né un logo sono mai stati citati o mostrati...

T'invito a riascoltare ::)

 

Avevo deciso di lasciar correre su una polemica inutile come questa, ma visto che si va sempre a cercare il pelo nell'uovo voglio cercare di spiegare il perché.

 

Premetto che l'intervista doveva essere fatta a me e che per motivi legati alla mia scarsa voglia di fare certe cose ho delegato ed aggiungo che non è stata voluta... comunque prima di lanciare accuse vi chiederei di farvi un esame di coscienza.... certo noi abbiamo "sbagliato", ma sara forse dipeso dal fatto che ItLUG (l'ho scritto bene) non ti fa sentire uno di loro?

 

Porto alcuni esempi

1) Nessuno mi ha mai ringraziato per quel che ho fatto per Cavallino il tanto blasonato evento porta la mia impronta soprattutto nel fatto che il vitto ed alloggio gratuito sono stato io a chiederlo ed ottenerlo, ho il numero del Sig. Castiglione e potete chiedere a lui di persona. Dopo varie conrattazioni e dopo aver ottenuto quanto sopra portai la proposta al CD di ItLUG nessuno mi ha dato credito nessuno credeva fino a quando l'intervento "miracoloso" della Egregia Sig.ra Carabelli a reso il tutto possibile, infatti quando è anadata li a parlare ed ha capito che era vero non ci sono stati più problemi.

 

2) Quando quest'anno ho portato all'attenzione del CD il volantino da stampare per l'evento di Latina ho chiesto di controllarlo e vedere se c'erano errori da correggere per poi mandarlo in stampa... la mail che ho ricevuto come risposta che non pubblico, ma che ho conservato, di certo non aiuta a sentirsi parte di un gruppo di amici che giocano a Lego insieme

 

3) L'evento di quest'anno grazie ad una idea sostitutiva del "monta & smonta" unita alla gestione da parte nostra del mercatino, e non di terzi, non solo ha permesso l'intero autofinanziamento dell'evento, che non ha ricevuto neanche un euro dall'associazione, coprendo tutte le spese ma porterà nelle tasche di ogni espositore che ha partecipato tra i 65 e i 70 euro di rimborso, che sicuramente non sono nulla rispetto alle spese sostenute ma sempre meglio di nulla. Ed è solo perché ho fatto di testa mia che questo è stato possibile se avessi dovuto aspettare i tempi del CD sarei ancora ad aspettare

 

Io non mi comporto così con gli altri spero che Florindo che è un grande si sia sentito a proprio agio e parte del gruppo come anche Ernesto che ormai consideriamo un "romano" (anche se non so se c'è da essere contenti) purtroppo non accade così almeno per me con ItLUG ed il suo CD

 

potrei stare qui a parlare a lungo di altre cose che non sono il massimo, diritti sulle aste nella serata AFOL, lego Bulk, cose che non dovrei sapere etc etc ma non ne ho voglia ne tempo.... spero che la censura che fa parte della democrazia di ItLUG non colpisca questo post

 

Sicuramente qui voglio ringraziare Lego Italia per aver permesso il Mosaico del colosseo ed ItLUG per aver fatto da tramite con la Lego, per il resto è tutta farina del nostro sacco e frutto del nostro lavoro

Link to comment
Share on other sites

Dopo tutto il tuo sfogo però mi sembra di capire che è stato quasi un fastidio che l'evento fosse ItLUG, e questo mi spiace... :(

 

No assolutamente no, sto solo dicendo che cercate il pelo nell'uovo e che se poi esce fuori il fatto che non ci sentiamo parte di ItLUG e quindi non diamo il giusto risalto alla cosa la colpa non è soltanto e tutta nostra, quindi come già detto per telefono più volte chiamatemi e risolviamo ogni problema non mettiamo in piazza e non scriviamo email iniziando con Egregio Sig. Valentini perché sono tutto meno che Egregio e Signore :D:D:D:D

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti,

aggiungo un parere personale:

ItLUG è una cosa bella, ma sarebbe anche bello che insieme cerchiamo di non rovinarla.

a volte l'atteggiamento di alcune persone intaccano la voglia di fare e l'entusiasmo.

Quello che aggiungo, chiudendo, è che nelle 5 giornate di Latina non c'è stata una polemica, un malumore, una contestazione o altro che avrebbe potuto togliere il sorriso.

Detto questo, buona giornata a tutti.

Marcello

Link to comment
Share on other sites

Marcè ti sei dimenticato di dire che sei stato calmo nonostante ti fosse sparito un cafè corner!!! :D:D:D

 

il CC è stato ritrovato! in realtà non ha mai visto Latina, è rimasto nel mio garage.

 

Vorrei precisare anche io che non è stato affatto un fastidio che l'evento fosse di ItLUG (insieme a Mario contribuii a dare vita a ItLUG nel lontanissimo 2000), c'è da considerare però che molti espositori non erano di ItLUG e non si sentono di ItLUG, magari se ci fosse stata una partecipazione più ampia di soci provenienti dalle altre regioni non ci sarebbero state polemiche.

 

Vorrei ringraziare Luca (quindi ItLUG) per l'intercessione verso LEGO che ci ha consentito di realizzare il mosaico! Lo stupore dei visitatori davanti al mastodontico arazzo in ABS, gli applausi spontanei alla posa dell'ultima baseplate, ci hanno appagato di tutte le fatiche sopportate!

Il contributo del museo, con la struttura interamente costruita ex novo, è stato, insieme al lavoro di tutti gli amici che si sono prodigati per la messa a punto finale, determinante per la perfetta riuscita.

 

Ciao

Domenico

Link to comment
Share on other sites

Ho intravisto una maglietta di Roma Brick indossata dal secondo intervistato ... carina ... peccato non aver visto neanche una di ItLUG :-[ !!!

 

Le magliette le ho fatte tutte io, mi assumo ogni responsabilità :)

Scherzi a parte, normalmente erano magliette "senza logo", l'aggiunta di un logo l'ho decisa solo alla fine e non sapevo se ItLug avrebbe approvato un'iniziativa personale (mi sembrava che tra le varie cose del regolamento del Lug c'era anche di non utilizzare il logo del Lug senza approvazione!), siccome dovevo dare le magliette in stampa e Romabrick non è un'associazione è solo un gruppo di gente, ho messo l'altro.

 

Spero di non avere offeso nessuno in questo modo.

 

Jody

Link to comment
Share on other sites

Io posso farvi solo i complimenti, visto che è stato maggiormente un Evento di espositori "locali", il successo che ha ottenuto supera di sicuro le vostre aspettative!

 

Come già anticipato a Marco e Jona, il Diorama Castle è qualcosa di fantastico, una nuova realtà da ampliare e migliorare di anno in anno, e perché no, anche da esportare all'estero.

 

Complimenti a Marcello, mio acerrimo :D rivale nel coordinamento del Diorama City ;) ...

 

Un consiglio per il prossimo anno, un pò più di fi...fiducia al nostro Ernesto, non ho visto un "suo" nuovo ponte :D ...

Link to comment
Share on other sites

Come già anticipato a Marco e Jona, il Diorama Castle è qualcosa di fantastico, una nuova realtà da ampliare e migliorare di anno in anno, e perché no, anche da esportare all'estero.

 

Veramente almeno un quarto del diorama castle l'abbiamo fatto io e Federico (Lotti) xD... tanto rispetto per la parte di Marco e Jonathan, ma anche noi abbiamo portato 36 baseplates di roba...

Link to comment
Share on other sites

Veramente almeno un quarto del diorama castle l'abbiamo fatto io e Federico (Lotti) xD... tanto rispetto per la parte di Marco e Jonathan, ma anche noi abbiamo portato 36 baseplates di roba...

 

Shina non volevo sminuire la vostra partecipazione, è che con Marco e Jona ho contatti "giornalieri" ed è con loro che ho parlato di più del Diorama. Ottimo lavoro di gruppo! chissà poi con i prossimi set LOTR :) ...

Link to comment
Share on other sites

I miei complimenti li ho gia fatti via FB e li rinnovo qua,veramente un eccellente lavoro,

 

Sto aspettando le foto per i dettagli.

 

Mi e' piaciuta un saco l'intervista perche' finalmente ho visto in faccia qualcuno con cui ho un buon rapporto di compravendita da un bel po' di tempo,e causa distanza logistica non ci siamo mai incontrati.

 

Continuate cosi',ci vediamo a Ballabio!!

Link to comment
Share on other sites

1) Nessuno mi ha mai ringraziato per quel che ho fatto per Cavallino il tanto blasonato evento porta la mia impronta soprattutto nel fatto che il vitto ed alloggio gratuito sono stato io a chiederlo ed ottenerlo, .....

Dopo varie conrattazioni e dopo aver ottenuto quanto sopra portai la proposta al CD di ItLUG nessuno mi ha dato credito nessuno credeva fino a quando l'intervento "miracoloso" della Egregia Sig.ra Carabelli a reso il tutto possibile, infatti quando è anadata li a parlare ed ha capito che era vero non ci sono stati più problemi.

 

Mi sembra corretto, visto che sono chiamata in causa, rispondere con alcune precisazioni :

 

Io e te ci siamo sentiti telefonicamente spesso in questi ultimi due anni e in più occasioni abbiamo anche parlato di Cavallino e in maniera serena e pacifica.

In più di una occasione ti ho ringraziato "dalla bella ... ma molto impegnativa occasione che è nata grazie alla tua intuizione. L'anno scorso, l'ultima sera, in occasione dei ringraziamenti in presenza del Sig. Michele e del Sig. Vianello ti ho ringraziato pubblicamente e testimoni presenti c'erano Amalfitano e Parnasi (che hanno potuto ampiamente godere dei benefici del vitto e alloggio gratuiti !!!)

 

Detto questo ti faccio presente che la nascita dell'evento è stato tutt'altro che una "passeggiata" e che il tuo iniziale interessamento è stato solamente una goccia rispetto alle mille difficoltà incontrate in seguito sia nei confronti dell'affidabilità del Sig. Michele sia nei passaggi organizzativi che hanno subito interruzioni e innumerevoli difficoltà richiedendo una grande capacità "persuasiva e di pubbliche relazioni" sia da parte mia che di altri soggetti interessati.

 

L'evento di Cavallino ha un costo di circa Euro 50.000,00 ... e solo questo dato è più che sufficiente per far venire il "mal di pancia" a chiunque ... figuriamoci a chi, come me e ItLUG, facciamo questo nel tempo libero e per il puro piacere di dare ai nostri soci la possibilità di esporre per tre giorni le proprie creazioni ed avere magari la possibilità di "scambiare" opinioni ed impressioni con qualche espositore straniero.

 

Detto questo, ti ringrazio qui e pubblicamente per quel seme che tu piantasti due anni fa e spero di cuore che possiamo considerare chiusa una volta per tutte la questioni a riguardo.

 

Ti chiedo cortesemente per qualsiasi eventuale riflessione in merito di contattarmi personalmente per telefono o e-mail privata a cui sarò felice di poter rispondere in serenità.

 

Buona serata .... da Malaga (Spagna) ;D

 

 

Link to comment
Share on other sites

Il mio primo legofest a cui ho partecipato in modo attivo è stato fantastico,devo ringraziare tutti per avermi fatto sentire parte del gruppo e gia dopo qualche ora come amici di vecchia data.

Sicuramente un esperienza positiva e da ripetere,grazie di cuore a tutti ;D

Link to comment
Share on other sites

 

Un consiglio per il prossimo anno, un pò più di fi...fiducia al nostro Ernesto, non ho visto un "suo" nuovo ponte :D ...

 

Guarda che il buon Ernesto non ha alcun bisogno di iniezioni di fiducia, è già abbastanza megalomane di suo! Quest'anno si è accontentato di portare la montagna... che da sola gli occupava mezza macchina! ;)

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...