Jump to content
IGNORED

ItLug Latina 2012


Recommended Posts

Sono lieto di poter finalmente presentare sul forum l'edizione 2012 dell'evento ItLug di Latina che si terrà ancora una volta presso il Museo di Piana delle Orme (Borgo Faiti).

 

Quest'anno abbiamo deciso di allungare la durata dell'esposizione a 3 giorni, i locali saranno quindi aperti al pubblico tra domenica 29 aprile e martedì 1 maggio, giornate in cui speriamo di poter proporre agli afol e al numeroso pubblico tante novità! Venerdì 27 e Sabato 28 aprile saranno invece dedicati all'allestimento dei diorami.

 

Appunto, i diorami. Il diorama city è curato da Marcello Amalfitano e Maurizio di Palma, quest'anno hanno voluto ulteriormente esagerare e hanno deciso di riservargli ben 60 mq per far sfogare i numerosi appassionati di città e trenini. Il diorama castle, al debutto, è invece organizzato da Jonathan Petrongari e dal sottoscritto. Per entrambi ci aspettiamo numerose adesioni!

 

Per chi non voglia partecipare a un diorama comunitario ci sono a disposizione moduli da 1 m x 0,80 cm, in caso si arrivi al tutto esaurito valuteremo la possibiità di aggiungere altri tavoli per offrire spazio a tutti.

 

Per il pernottamento siamo riusciti a trovare una soluzione molto migliore dello scorso anno, purtroppo condizionato da concause alla vigilia impronosticabili. E' disponibile il Maggiora Hotel di Latina, 3 stelle, nel quale si potrà pernottare al costo di 49 euro a camera doppia con colazione a buffet inclusa (la singola costa ugualmente 49 euro a notte), si tratta in pratica dell'hotel della prima edizione, per chi è sceso già nel 2010. La struttura dovrebbe riuscire a fornirci tutte le camere necessarie e si trova a soli 5 km dal Museo. Eventuali camperisti potranno invece fermarsi nel parcheggio di Piana delle Orme e dormire a poche decine di metri dal grande capannone che ci ospiterà per 3 giorni.

 

Il sito dell'evento, ancora in costruzione, dovrebbe soddisfare la vostra curiosità: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/index.php

 

I primi espositori sono già iscritti, il modulo per richiedere la vostra area espositiva lo trovate qui: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/espositori/modulo_espositori.php

 

Cercheremo di aggiornare tempestivamente la planimetria ad ogni richiesta.

 

Per nformazioni potete contattarci qui: eventi@romabrick.it

 

Ulteriori news nei prossimi aggiornamenti!

 

Link to post
Share on other sites

Aggiornata la sezione "programma" per l'evento di Latina, seguiranno ulteriori novità a breve.

 

Da qualche giorno trovate anche l'evento su facebook: http://www.facebook.com/events/242117159201890/

 

Ci sono già 14 espositori iscritti, assegneremo i primi spazi espositivi appena avremo la planimetria definitiva. Vi ricordo il modulo per iscrivervi: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/espositori/modulo_espositori.php

 

... mentre per ulteriori informazioni potete scriverci qui: eventi@romabrick.it

 

Aspettiamo numerose adesioni!

 

http://www.romabrick.it/itluglatina2012/index.php

 

Link to post
Share on other sites

Siamo arrivati a quota 26 espositori, un piccolo record per l'evento di Latina!

 

Aggiornata la planimetria e assegnati gli spazi richiesti: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/plani.php

 

Come potete notare c'è ancora molto spazio per vuole venire a esporre, vicini o lontani che siano!

 

Per qualsiasi richiesta potete contattarci qui: eventi@romabrick.it

Link to post
Share on other sites

Si avvicina la fatidica data del 29 aprile e continuano ad arrivare espositori al debutto in un evento itlug, soprattutto concittadini, siamo a quota 28 iscritti!

 

A breve ci saranno nuovi cambiamenti alla planimetria che dovrebbe raggiungere la forma "definitiva".

 

C'è ancora molto spazio per gli indecisi e i ritardatari, vi aspettiamo tutti!

 

Per contattarci vi ricordo: eventi@romabrick.it

Link to post
Share on other sites

Un piccolo aggiornamento per segnalare che il nostro evento ha raggiunto quota 30 espositori: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/espositori/espositori.php

 

Il dato più significativo è che gli espositori quest'anno sono quasi tutti di Roma e del Lazio con pochissime eccezioni.

 

Naturalmente vorremmo avere all'evento quanti più amici possibili da ogni parte della penisola (e dalle isole), ma essere passati da 12 espositori di Roma e dintorni (incluso Ernesto Capobianco) ai 29 attuali in un solo anno è per noi un grandissimo successo che testimonia la bontà del lavoro svolto e ci trasmette molto ottimismo.

 

Fine del momento di esaltazione. ;)

 

 

 

Per qualsiasi informazione potete contattarci su eventi@romabrick.it

Link to post
Share on other sites

Un altro aggiornamento dopo qualche giorno di silenzio. Dopo la pizza afol di stasera abbiamo ricevuto nuove iscrizioni e ora siamo a quota 34 espositori.

 

Una volta aggiornata la planimetria resteranno 9 moduli liberi, eventuali ritardatari dovranno accontentarsi di spazi di metri 1x1, 1x2 oppure 2x2: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/plani.php

 

Forza, non potete più aspettare! Venerdì 27 inizieremo già ad allestire i diorami!

 

Per contatti: eventi@romabrick.it

Link to post
Share on other sites

Un ultimo aggiornamento per ricordarvi che da venerdì 27 buona parte degli espositori saranno già al Museo di Piana delle Orme ad assemblare i propri diorami, ormai ci siamo!

 

Oltre a ringraziare tutti gli amici che interverranno nella 3 giorni, non posso dimenticare di ringraziare Lego Italia del preziosissimo supporto che renderà ancora più speciale quest'edizione dell'evento.

 

Nel frattempo abbiamo modificato la disposizione di alcuni tavoli e siamo giunti a 35 espositori, quindi restano disponibili soltanto 2 metri: http://www.romabrick.it/itluglatina2012/plani.php

 

Suvvia a questo punto vediamo di riempirli! :-)

 

A venerdì!!!

 

Per contatti: eventi@romabrick.it

Link to post
Share on other sites

Anche quest'anno il legofest di Latina è stato un grande successo, l'affluenza di pubblico è stata davvero notevole e continua anche nella giornata di lunedì che poteva essere quella un pò "fiacca". I diorami e le attività che abbiamo proposto ai visitatori hanno avuto una splendida riuscita, abbiamo ricevuto tantissimi complimenti e soprattutto si vedeva dalle facce di grandi e piccini che il divertimento era ovunque!

 

A parte il mosaico, di cui ne abbiamo parlato in un apposito topic, è andato benissimo il "pick 'n build". Le famiglie hanno potuto costruire macchinine, casette e via dicendo con i 150 kg di lego che avevamo messo a disposizione del gioco libero, e chi voleva portarsi a casa ciò che aveva costruito poteva farlo pagando la propria opera a peso e/o farla fotografare nell'apposito stand fotografico. I proventi sono andati a coprire i costi dell'evento e sarà garantito un piccolo rimborso agli espositori che si sono sobbarcati la lunga trasferta.

 

I diorami sono stati appaganti in primis per noi afol, quindi per il pubblico. La città era enorme, così grande da necessitare di ben 2 coordinatori Marcello Amalfitano e Maurizio Di Palma, con alcune moc davvero di rilievo come il ponte di Giuseppe Ietto e la montagna di Ernesto Capobianco. Il diorama castle ha ricevuto unanimi consensi e siamo davvero soddisfatti, ma prima di ingrandirlo la prossima sfida dovrà necessariamente essere quella di facilitarne l'assemblaggio e lo smontaggio durante gli eventi perché sotto il tavolo eravamo pieni di ulteriori dettagli che alla fine non abbiamo nemmeno sistemato!

 

Gli espositori poi sono stati davvero tanti se pensiamo al numero dello scorso anno, addirittura durante l'evento si presentavano nuove persone a richiedere un tavolo per partecipare anche loro a quella che era una vera e propria festa. Abbiamo cercato di accontentare tutti e dai 37 iscritti sul sito siamo arrivati a oltre 40.

 

Un plauso ai bambini che hanno partecipato al concorso CreActive (53 registrati più molti altri arrivati a sorpresa), alcune realizzazioni erano davvero di rilievo e siamo stati messi un pò in difficoltà nell'esprimere una preferenza.

 

E per finire un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a rendere questo evento magico! E' stata una 5 giorni bellissima vissuta in un clima da vera e propria gita scolastica, ogni volta ci divertiamo sempre di più. Nonostante la fatica ieri sera si percepiva una sensazione comune di leggera delusione per la chiusura dell'evento.

Considerando il successo e i nuovi appassionati che continuano a fare la conoscenza degli amici di Romabrick, evidentemente è giunto il momento di impegnarci a trovare nuove opportunità espositive nella nostra città e nel nostro territorio per provare a bissare il successo che ogni anno ci tributa Piana delle Orme!

 

Per finire ecco le primissime foto dell'evento, la galleria di Domenico Franco è ancora piuttosto scarna ma è destinata ad essere ampliata a breve: http://www.flickr.com/groups/romabrick/pool/with/6987496412/

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti è stato un evento fantastico sotto tutti i punti di vista,dall organizzazione tecnica fino alla parte più pratica ,per non parlare dell enorme successo del mosaico e del pick and build!!!

 

Vista la marea di gente accorsa,e il loro divertimento ,mi sbilancerei nel dire che è stato un trionfo! 8)

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

Sono stato all'ITLUG Latina il 30, con moglie, figlio e nipote al seguito.

Ci siamo divertiti tutti moltissimo, e i bimbi erano letteralmente folgorati dalla quantità di cose da vedere e sperimentare.

Siamo tornati a casa con due buste di mattoncini e una valanga di foto.

 

Un ringraziamento ENORME agli organizzatori per il loro impegno, ne è valsa la pena, bastava guardare la faccia dei bimbi lì in giro.

 

Le foto meno peggio le ho messe qui:

e qui ho scritto qualcosa sull'evento:

http://bricksnspace.wordpress.com/2012/05/02/se-non-siete-stati-a-latina-peggio-per-voi/

 

Per chi volesse gli originali (su Flickr non mi sono entrate tutte le foto, ho un account base) basta contattarmi in privato, le condivido volentieri.

 

Link to post
Share on other sites

Le foto meno peggio le ho messe qui:

e qui ho scritto qualcosa sull'evento:

http://bricksnspace.wordpress.com/2012/05/02/se-non-siete-stati-a-latina-peggio-per-voi/

ti ringrazio!

 

Domenico, il nostro fotografo ufficiale, è oberato di lavoro e potrà mettere tutte le foto sul suo profilo tra un 3-4 giorni. Nel frattempo, se non ti dispiace, linko questa galleria sulla nostra pagina FB.

 

Per le altre mandami un pm con la tua mail che ti contatterò personalmente!

Link to post
Share on other sites

Il diorama castle ha ricevuto unanimi consensi e siamo davvero soddisfatti, ma prima di ingrandirlo la prossima sfida dovrà necessariamente essere quella di facilitarne l'assemblaggio e lo smontaggio durante gli eventi perché sotto il tavolo eravamo pieni di ulteriori dettagli che alla fine non abbiamo nemmeno sistemato!

 

Se t'interessa sull'ultimo numero di hispanicBrick Magazine c'è un articolo proprio su di una modalità modulare di montare e smontare diorami castle e relativi scenari campagnoli.

Link to post
Share on other sites

Se t'interessa sull'ultimo numero di hispanicBrick Magazine c'è un articolo proprio su di una modalità modulare di montare e smontare diorami castle e relativi scenari campagnoli.

Forse non è chiaro.

Il nostro diorama è modulare, ciò che toglie tempo prezioso è il mettere e togliere minifig e vegetazione, quando vedrete le foto capirete

Link to post
Share on other sites

Ci tengo a fare i complimenti per come è stato strutturato l'evento.

Noi siamo passati l'ultimo giorno con l'idea di stare qualche ora ed andare via subito dopo pranzo, invece siamo stati "fagocitati" dalle chiacchiere e dalla voglia di vedere il completamento del mosaico (a cui abbiamo contribuito con due pannelli) e siamo rimasti per quasi tutto il pomeriggio. :D

 

Idee vincenti davvero, il mosaico con la sua struttura in verticale che ne permetteva la visione non appena giungevi all'ingresso del capannone, e l'angolo con una montagna di mattoncini a disposizione, in cui ragazzini e non, potevano far sbizzarrire la loro fantasia costruendo a piacere con la possibilità di fotografare e/o acquistare la loro realizzazione.

I visi dei bambini che acquistavano la loro costruzione e di quelli che infilavano un brick 2x2 dopo l'altro per finire in fretta il loro pannello di mosaico penso sia stata una grande soddisfazione per gli organizzatori.

 

Mi è davvero piaciuto tantissimo il diorama city, sia per com'è stato strutturato con il "centro città" su due livelli, sia per le diverse "ambientazioni" in periferia.

 

Infine il diorama medievale in cui le varie strutture si fondevano davvero molto bene tra loro.

Non sarà una cosa facile trovare il modo di trasportare fin laggiù e fondere con il resto il nostro castello-villaggio che ha il perimetro che mal si adatta ad un'unificazione, ma un pensiero sicuramente ce lo faremo. ;)

Link to post
Share on other sites
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...