Jump to content
GianCann

La Storia ItLUG raccontata da ItLUG

Post raccomandati

(nota: Il link al libretto sfogliabile online o al PDF è specificato più avanti)

Ci avviciniamo a festeggiare i 20 anni dalla nascita di ItLUG.
20 anni... veramente un sacco di tempo per un gruppo di appassionati ad un 'sistema di gioco' che, per molti, è ancora considerato 'uno gioco da bambini'.

In 20 anni ne sono accadute di cose, e i vari membri di ItLUG che si sono susseguiti hanno fatto veramente tante, tantissime cose.
Due anni or sono, nel dicembre 2017, ItLUG ha festeggiato la sua "maggior età" e per l'occasione fu organizzata una 'giornata AFOL'.
Fu un evento AFOL atipico, che riscosse un notevole successo...

Per quell'occasione furono fatte molte cose speciali.

Tra queste, una di cui sono particolarmente fiero: riunire cronologicamente eventi, fatti, informazioni, aneddoti dei primi 18 anni di ItLUG in un libretto che raccontasse, a chi arrivato molto tempo dopo e a chi arriverà domani, la Storia di questo LUG.

La Storia di ItLUG raccontata da ItLUG (di Gianluca Cannalire e Mauro La Guzza)

IMG_20190601_104808.jpg

20171207_112134.thumb.jpg.22220afa9bdb1121333ac528b941d8bd.jpg

Un libretto di 26 pagine (copertine incluse) nel formato 21x21 cm, stampato su carta patinata.

Conoscere la storia di un gruppo determina anche il senso di identità e di appartenenza allo stesso, e ne rafforza anche lo 'spirito di gruppo' e il piacere di farne parte.

Certo... il mio racconto non può essere considerato esaustivo al 100%, ma sempre meglio di lasciar 'svanire' la storia di questo LUG nella memoria di gente anziana come @AirMauro 😄 😄 😄 
Molti dei fatti raccontati io non li ho vissuti in prima persona e sono il frutto di una ricerca effettuata nei vecchi post del newsgroup LUGNET (incredibilmente ancora online e che fa sempre un certo effetto navigare tra i suoi contenuti storici...), sul vecchio forum di ItLUG (oramai non più disponibile online, ma di cui ho fatto una copia prima che sparisse definitivamente) e, soprattutto, facendomi raccontare a voce alcuni fatti ed eventi da quei personaggi importanti, di ItLUG, che li hanno vissuti direttamente.
Alcuni di questi personaggi oggi non fanno più parte di ItLUG (per i motivi più disparati) ma hanno fornito con piacere il loro contributo e, ed anche per questo, li ringrazio nuovamente.

Tra questi personaggi "storici" ce n'è comunque almeno uno che è tuttora attivo su ItLUG...
Parlo di  @AirMauroche si presentò su ItLUG LUGNET nel lontano aprile 2004, e che mi ha aiutato nella stesura di questo libretto, dove siamo riusciti a fissare 'nero su bianco' la cronistoria di ItLUG.
Ogni volta che sfoglio questo libretto, che ho sempre a vista nella mia libreria dedicata al mondo LEGO, si rinnova il mio orgoglio di far parte di questo LUG.

Ovviamente questo 'oggetto' esclusivo (che fu stampato e distribuito in 130 copie *numerate* a coloro che parteciparono allo speciale 'Meeting ItLUG' dei 18 anni) ha preso forma grazie a @Fabbbbbricks che ne ha sapientemente impaginato i contenuti, e a @Laz che ha più e più volte revisionato le varie bozze.

Potete ora sfogliarlo virtualmente online tramite questo linkhttps://www.flipsnack.com/giancann/la-storia-itlug-raccontata-da-itlug.html
Oppure scaricarlo in formato PDF da quihttps://itlug.org/La-Storia-ItLUG-raccontata-da-ItLUG.pdf

Vi invito a leggerlo con attenzione: sono sicuro che apprezzerete ancor di più ItLUG, di quanto già non lo facciate ora e che scoprirete degli aneddoti curiosi.

BUONA LETTURA!

P.S. Ci sarà una futura edizione?... Chissà... 😉

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

In realtà con Gianluca avevamo preparato un'edizione di 7 volumi...

PS: un piccolo appunto, il mio primo post non coincide con il mio approccio ad ITLUG, nel senso che avevo conosciuto prima dei membri e a lungo ho letto il forum senza intervenire (sembrerà strano ma è così).

Tenete conto che nel 2000 io ero pressoché convinto di essere l'unico appassionato di LEGO esistente...  internet non era quello di oggi, e vi assicuro che se entravi in un negozio e compravi del vecchio LEGO, ti dicevano "ma davvero lo vuole?"

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
12 ore fa, AirMauro ha scritto:

il mio primo post non coincide con il mio approccio ad ITLUG, nel senso che avevo conosciuto prima dei membri e a lungo ho letto il forum senza intervenire (sembrerà strano ma è così).

Idem, anzi con un tempo di gestazione più lungo, dato che conobbi l'esistenza di ItlUG nel 2011, ma mi iscrissi solo nel febbraio 2013.

Non nascondo che, inizialmente, ero anche un po' intimorito dalla lettura di post di alcuni "mostri" costruttori e AFOL di lunga data. Pensavo: "Cosa potrei dare di mio a questa community AFOL, dove ci sono persone così in gamba?".

Vai a sapere che, qualche anno dopo,  sarei diventato un membro del direttivo e che uno di quei "mostri" (nel senso positivo del termine) sarebbe diventato il designer di un competitor orientale di TLG.

.... che storia! 😄

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Ho appena finito di leggere la storia di ItLUG, complimenti per il percorso intrapreso ma soprattutto per gli ormai 20 anni di attività!
Sono contento di vedere che ci sono stati eventi anche nella mia città natale (Torino).

Avete poi iniziato a scrivere la versione più dettagliata?

Domanda sciocca, ma perché la "I" non è verde? Il blu/rosso sono i colori dell'associazione?

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...