Jump to content
AirMauro

Gli Afols non contano nulla a livello di fatturato LEGO...

Recommended Posts

5a292dfe523d5_Schermata2017-12-07alle13_01_41.png.7b154d881499b4b9c5b04187b4787b19.png

Stavo leggendo le nuove norme dedicate al riconoscimento dei LUG che ha postato @Laz

Devo dire che appare evidente come gli AFOLS non rappresentino che una piccola e trascurabile percentuale del fatturato LEGO.

Come si evince dal documento gli AFOLS rappresentati dai LUG sono solo 600.000 persone. 

Calcolando che non tutti gli AFOLS si iscrivono ad un LUG, ed anzi la maggior parte non lo fa. Possiamo fare una stima ipotetica percui per ogni AFOL iscritto ad un LUG ce ne siano 4 non iscritti... il che porterebbe gli AFOLS a circa 3 milioni.

Ora 3 milioni se spendono 500 euro di media l'ano (il millennium da solo ne costa 799 euro) produrrebbero un misero fatturato diretto per LEGO di circa 1 miliardo e 500 milioni di euro.

Poi ok ci sarebbe l'indiretto causato da qualche milione di foto all'anno di hoc e set pubblicati su social ecc., più le decine di migliaia di videoYoutube e tutti i mille mila eventi sparsi per il globo che sicuramente moltiplicano l'effetto afols come vendite.... mettiamo prudentemente che sia un rapporto 1 a 5, avremmo che in totale gli afols impatterebbero sul fatturato LEGO per circa 7,5 miliardi di euro. Ok per lo stato italiano ci scappa una finanziaria.... ma per LEGO sono cifre da tenere in considerazione?

 

Dai sono percentuali risibili.... 7,5 miliardi di euro di fatturato  quanto mai possono influenzare le scelte di una multinazionale....

Edited by AirMauro

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Piru Brick ha scritto:

Beh Mauro, dai non male l'apporto degli AFOL, soprattutto per un'azienducola che  fattura soltanto circa 5 miliardi di euro l'anno

Ora io ho voluto esasperare ironicamente il concetto, però ridimensionando le cifre, appare evidente che almeno il 30% del fatturato è influenzato direttamente/indirettamente dagli afols. Altro che percentuali risibili.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando entrai in ItLUG, nel 2013, l'allora Ambassador mi disse che gli AFOL contavano poco o nulla per TLG.

Onestamente, già allora la pensavo diversamente ed oggi, a maggior ragione, ritengo che gli AFOL rappresentino una fetta di mercato non indifferente per TLG.

Se solo pensiamo a quanti set "non dedicati ai bambini" che sono usciti negli ultimi 3 anni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...