Jump to content
GianCann

(in)Successo Classic Space "pack"?

Post raccomandati

Secondo me sei tu che ci stai vedendo un messaggio che non c'è.

E' vestito di rosa, punto. Non è vestito di rosa perchè è diverso (diverso da cosa? chi dice che è diverso?) E' vestito di rosa come potrebbe essere vestito di qualsiasi altro colore.

E se fosse Star Trek allora l'unica domanda possibile sarebbe "chi ha la tuta rosa che ruolo ha?" Non se è uomo o donna.

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
11 ore fa, Iry ha scritto:

Secondo me sei tu che ci stai vedendo un messaggio che non c'è.

E' vestito di rosa, punto. Non è vestito di rosa perchè è diverso (diverso da cosa? chi dice che è diverso?) E' vestito di rosa come potrebbe essere vestito di qualsiasi altro colore.

E se fosse Star Trek allora l'unica domanda possibile sarebbe "chi ha la tuta rosa che ruolo ha?" Non se è uomo o donna.

 

Iry accetto il tuo punto di vista, come visione alternativa alla mia.

Ma osservo una cosa, non essendo mai stato prodotto un minifig rosa e associato a un nome maschile, e senza che sia specificato che ruolo avrebbero i minifig di quel colore rosa.... il dubbio che si voglia differenziarlo dal resto rimane.

Io ad oggi non ho mai visto nella fantascienza tute spaziali rosa.

Tu ritieni quindi che non ci sia problema perché è solo un colore e non significa nulla perché il rosa rappresenterà una funzione non spiegata.

La mai osservazione parte dalla realtà, ma se il rosa come dici tu è associata ad una particolare mansione, giusto dire che dici tu "quale mansione svolge uno vestito di rosa nello spazio?"

image.png.b9ba44e7bb2b304eb33b142e2ac0540a.png

L'unica altra astronauta rosa  che ho trovato è questa:

image.thumb.png.0c8c712ca451ead8ee71db78cfc35bcc.png

Probabilmente la mia deduzione sbagliata è dovuta alla malsana idea che se per dire LEGO dovesse mai produrre delle scatole dedicate alle bambine (cosa che non farebbe mai in quanto sessista), non userebbe mai il colore rosa ma sceglierebbe qualsiasi altro colore perché non ha alcun significato. 

Una linea del genere la farebbe verde, blu, ma mai rosa....

image.thumb.png.5e5b5941570bfca8a7634bbe16ac1815.png

 

image.png.ccb7d8edaa15e6fd72b815352bd559ea.png

 

Ne Mattel userebbe mai il rosa per le confezioni Barbie:

image.thumb.png.f572786952605490f83db50ea6af8999.png

Ne il giocattolo del momento femminile avrebbe mai i colori rosa sulla confezione:

image.png.ba02142306c603f3df1717e7342e6db6.png

Io erroneamente, in conseguenza di tutte queste scelte di marketing, incluse quelle di LEGO, ho fatto una deduzione.

Ma se noi invece partissimo dall'assunto che sono tutte coincidenze che hanno scelto il rosa nei vari uffici marketing, la mia deduzione è sbagliata ed è stata solo causalità.

E' come quando nasce un bambino e appendono il fiocco rosa o azzurro è casuale, non c'è significato...

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
23 ore fa, vecchio mattone ha scritto:

Fuori discussione, un'astronauta in completo rosa non si può vedere... è proprio un giocattolo sessista.

Credevo che scherzassi 😯

Secondo me che sia una precisa scelta di marketing è ovvio, ma mi chiedo quale sia? magari volevano solo rendere più appetibile un set "orrendo" per i canoni di oggi a una platea più vasta. Oppure volevano proprio evitare accuse di sessismo. Secondo me la scelta di abbinare il nome maschile a un colore che nella visione comune è a appannaggio del genere femminile è stato il contrario di sessista. Immagina se fosse successo il contrario? Jenny=Rosa Il finimondo. Così invece a lamentarvi sarete un pugno di persone in tutto il mondo.

Sul paragone con star trek non so cosa dirti, io non ero a conoscenza, è una cosa dichiarata? o sono solo supposizioni? e anche se fosse tutto vero lo trovo decisamente "out of date"
Per quanto riguarda l'accostamento con la realtà non mi soffermo, c'è tutta la nuova linea city se uno vuole. Sinceramente non so nemmeno se i bambini di oggi capiscano che benny  & co sono astronauti.

Oltretutto e aggiungo "ringraziando il cielo"  ci stiamo svincolando, piano piano (sopratutto in italia) da questi stereotipi di genere

Questo è Gru dal film "cattivissimo me", supercattivo e padre adottivo di 3 bambine.

De53OVZUwAAtURd.jpg.f487d4662cd5dc577670b9346ba156fa.jpg

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Beh, parlare del colore rosa in questo thread mi pare leggermente OT.

Prima di fare un piccola annotazione, premetto che a me questo set è piaciuto molto, ed in particolare proprio l'astronauta con la tuta rosa. Ma non gli ho attribuito una forma di "distinzione sessista". Affatto.  L'ho percepita come una simpatica variante. Nulla più.

2 ore fa, AirMauro ha scritto:

Io ad oggi non ho mai visto nella fantascienza tute spaziali rosa.

Ni .........

C'è un precedente che ricordo, non con estrema precisione, ma ricordo:

1980462643_Mobilsuiterosa.jpg.788c3e12ee26064c9d397b2dcb41cf31.jpg

Si tratta del Telefilm di animazione giapponese Gundam. Nella serie questo modello  ( Zaku II) è differente dagli altri perchè colorato di rosa, e questa distinzione è fatta per volontà del pilota (maschio, accerrimo nemico del protagonista della serie Peter Ray) , per spiccare sul campo di battaglia. Una scelta che richiama molto le scelta di Manfred Von Richthofen di dipingere gli aerei da lui pilotati di rosso, al punto di essere noto come il "Barone Rosso".

Scomodando poi la storia, ci sono veicoli militari mimetizzati in rosa per mimetizzarsi nel deserto. Famoso il fuoristrada rosa inglese della Range Rover in uso alle forze speciali operanti nel deserto che fu soprannominato appunto "Pink Panther". ( http://www.allisons.org/ll/4/LandRover/Military/Pink-Panther/ ).

Però tornando ai nostri minifig. Devo convenire che a memoria l'altro astronauta rosa è nelle collezionabili, serie 6:

866102596_serie6.jpg.559a30c41ac5c581fff49c169daa78af.jpg

E c'è una Minifig dove il colore rosa, è diciamo "canzonatorio": collezionabili Batman 1:

1133924321_Batmanrosa.jpg.3e4ddb1e674c397ffc47b58d77fadb32.jpg

Batman con il tutù, a mio modesto avviso, non ne esce molto bene .... . Di contro però trovo molto nel personaggio il suo avversario, che in rosa risulta molto chic:

1614332777_Jokerrosa.png.2db65d99702992814c268d12d98b9c69.png

Molto bello ( e costoso perché comparso in un solo set ).

 

 

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
12 ore fa, dark.collector ha scritto:

Sul paragone con star trek non so cosa dirti, io non ero a conoscenza, è una cosa dichiarata? o sono solo supposizioni? e anche se fosse tutto vero lo trovo decisamente "out of date"
 

Si è stata una scelta molto contestata. 

Nella nuova linea temporale il personaggio di Sulu è gay.  

Scelta contestatissima dallo stesso Gerge Takei, interprete del Sulu originale, e noto attivista gay.

La contestazione sta nel fatto che pur essendo un attivista gay, considera la scelta poco rispettosa della storia e della serie dove il personaggio in origine era chiaramente etero. Insomma una scelta di marketing che sacrifica il prodotto e la sua storia per ragioni diverse.

Che è un pò ciò che contesto io a LEGO, i minifig classic space avevano colori in funzione delle loro mansioni.

Avrà anche ragione @Iry a sostenere che la domanda dovrebbe essere semplicemente "Ma qual'è la mansione di quello rosa?"

 

Ma alla luce di tutte le logiche di marketing che ho sottolineato, e della stessa LEGO che fa rosa la sua astronauta donna... a me sembra che LEGO non abbia rispettato i dogmi del suo stesso tema. E lo abbia fatto con un intento discutibile dal punto di vista degli stereotipi.

Uno con la tuta bianca può essere uomo donna, etero o non etero, ma ha comunque quella mansione. Ognuno impersonificherà chi vuole in quell'omino, ma con quella mansione..

Ma qual'è la scelta alla base di quel rosa, assegnato poi a un astronauta maschio?

Di cosa si occupa: Sicurezza? Scienza? Comando? Energia? Propulsione?

 

 

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Credo che la mansione del pupetto Rosa sia quello che nelle moderne multinazionali viene chiamato l'happiness officer, cioè l'addetto delle risorse umane che, mediante l'organizzazione di eventi aziendali di socializzazione, si assicura che il morale e la salute degli impiegati sia sempre al top.

Insomma, è l'unikitty classic space ;-D

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
3 ore fa, Piru Brick ha scritto:

Lo Zaku di Char in Gundam è rosso.
Non diciamo eresie. Tanto che il suo pilota è soprannominato La Cometa Rossa

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
 

Non mi permetto di contraddirti in una cosa di cui sono molto ignorante, ma pare che uno  Zaku rosa esista eccome.

(un tutta onestà: nella prima parte facevo molto affidamento sulla mia memoria visiva di adolescente .....)

Potrebbe non essere quello che cito, ma lo Zaku rosa nella serie esiste, 

Per quanto ovvio, non intendo incaponirmi sulla questione 😀

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Mah!

Facendo il conto della serva il 90% degli abitanti di questo scalcinato (per colpa nostra) pianeta considera il rosa un colore prettamente femminile.

Accostandolo a un maschio... il significato è chiaro.

Ma non capisco perché la LEGO lo abbia fatto, con la gamma enorme di colori a disposizione.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
9 ore fa, AirMauro ha scritto:

Si è stata una scelta molto contestata. 

Nella nuova linea temporale il personaggio di Sulu è gay.  

Scelta contestatissima dallo stesso Gerge Takei, interprete del Sulu originale, e noto attivista gay.

La contestazione sta nel fatto che pur essendo un attivista gay, considera la scelta poco rispettosa della storia e della serie dove il personaggio in origine era chiaramente etero. Insomma una scelta di marketing che sacrifica il prodotto e la sua storia per ragioni diverse.

Che è un pò ciò che contesto io a LEGO, i minifig classic space avevano colori in funzione delle loro mansioni.

Avrà anche ragione @Iry a sostenere che la domanda dovrebbe essere semplicemente "Ma qual'è la mansione di quello rosa?"

 

Ma alla luce di tutte le logiche di marketing che ho sottolineato, e della stessa LEGO che fa rosa la sua astronauta donna... a me sembra che LEGO non abbia rispettato i dogmi del suo stesso tema. E lo abbia fatto con un intento discutibile dal punto di vista degli stereotipi.

Uno con la tuta bianca può essere uomo donna, etero o non etero, ma ha comunque quella mansione. Ognuno impersonificherà chi vuole in quell'omino, ma con quella mansione..

Ma qual'è la scelta alla base di quel rosa, assegnato poi a un astronauta maschio?

Di cosa si occupa: Sicurezza? Scienza? Comando? Energia? Propulsione?

 

 

 

Scusa ho formulato male la domanda, intendevo chiederti se il paragone colore = funzione che si vede in star trek è ufficializzato da LEGO anche per le mini classic space oppure sono solo supposizioni? purtroppo non sono ferrato sul tema.
E se si, ti sei posto le stesse domande quando usci quello verde nella exosuit?
Da quello che dici sembra che, siccome LEGO fino a ora ha quasi sempre utilizzato il rosa per contraddistinguere prodotti dedicati al genere femminile non potrà mai abbinarli a niente di maschile per non diventare sessista.

Per tua stessa ammissione "uno con la tuta bianca può essere uomo donna, etero o non etero" ma quello rosa no? oltretutto hai tirato in ballo oltre al genere anche l'orientamento sessuale spostando il discorso su un altro piano che non credo sia il caso di affrontare qui.

Se il tuo unico problema invece è sapere che mansione ha un astronauta vestito di rosa , potrebbe essere il life coach, o il meccanico, o l'addetto al teletrasporto o il bigliettaio della monorotaia no?

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Tralasciando la questione "sessista" tirata fuori da Mauro, devo dire che questo minifig space rosa mi piace molto, ma condivido il fatto che avrebbero potuto sfruttare prima altri colori ancora più interessanti.
Mi immagino un orange, reddish brown, tan oppure varianti di colore come il dark-red, dark-blue, sand-green, lime...

Certo che come sfumature di colore attuali però non è male! Dovrò studiarmi un espositore apposito...

Classic-Space-Minifigs.jpg

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
35 minuti fa, vecchio mattone ha scritto:

Facendo il conto della serva il 90% degli abitanti di questo scalcinato (per colpa nostra) pianeta considera il rosa un colore prettamente femminile.

E' esattamente quello che va cambiato, ben venga ogni minimo tentativo per farlo, come questo.

(Tra l'altro il 99% delle donne che conosco io odia il rosa, probabilmente proprio perché è stato loro forzato da piccole...)

 

35 minuti fa, vecchio mattone ha scritto:

Accostandolo a un maschio... il significato è chiaro.

L'unica cosa chiara è che è un maschio a cui piace il rosa.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
52 minuti fa, sdrnet ha scritto:

Tralasciando la questione "sessista" tirata fuori da Mauro, devo dire che questo minifig space rosa mi piace molto, ma condivido il fatto che avrebbero potuto sfruttare prima altri colori ancora più interessanti.
Mi immagino un orange, reddish brown, tan oppure varianti di colore come il dark-red, dark-blue, sand-green, lime...

Certo che come sfumature di colore attuali però non è male! Dovrò studiarmi un espositore apposito...

Classic-Space-Minifigs.jpg

sono d'accordo con te, anche se trovo che si sposino bene, con questo tema fuori dal tempo, solo le tonalità più accese come orange, lime,  magari reddish brown ma non le tonalità scure o particolari come il dark, sand, medium ecc..

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
36 minuti fa, vecchio mattone ha scritto:

Per capire come ragiona il 90 % degli umani davanti a un omino spaziale maschio e rosa...

Lo capiamo, ma non per questo dobbiamo usare la pancia anche noi. Al contrario, riteniamo corretto cercare di modificare i pregiudizi, anche in piccole cose come può essere una minifig.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
3 ore fa, Laz ha scritto:

(Tra l'altro il 99% delle donne che conosco io odia il rosa, probabilmente proprio perché è stato loro forzato da piccole...)

Appurato che Ivan Angeli ha dormito sul tuo divano e che per "tutta la notte hai cercato di calmarlo", sommando al tutto il fatto che il 99% delle donne che conosci odia il rosa...stai trasformando i dubbi di qualcuno di noi in certezze 🤣 ...

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
14 ore fa, AirMauro ha scritto:

Che è un pò ciò che contesto io a LEGO, i minifig classic space avevano colori in funzione delle loro mansioni.

Chiedo scusa per la mia ignoranza, ma dov'è che era scritto quale mansione avesse ogni colore?  O è una deduzione fatta guardando i vari set?

P.S Bella la foto con tutte le minifig Classic Space. non sapevo che la minifigure della serie 17 del Rocket Boy avesse sotto il logo classic space. Serie 17: Rocket Boy

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
49 minuti fa, Feo Sala ha scritto:

Chiedo scusa per la mia ignoranza, ma dov'è che era scritto quale mansione avesse ogni colore?  O è una deduzione fatta guardando i vari set?

Una spiegazione ufficiale non credo ci sia. Ufficiosa invece sì, nelle intenzioni del creatore del Classic Space (e delle minifig) Jens Nygaard Knudsen, come riportato su Reddit dal designer dell'Exo-Suit, parlando del perché avevano usato il verde:

There was a second reason to go for green, I've met and talked to Jens Nygaard Knudsen, creator of the Mini-figure and all of the original classic space sets (from day one all the way to Spyrius). According to him the Red and White spacemen started as Cosmonauts and Astronauts. Later they became red pilots and white explorers, yellow were introduced as scientists, blue as security/soldiers, black as spies. Pete and I decided Mech Pilots should be a new colour. Green!

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
21 ore fa, Vitriol ha scritto:

Non mi permetto di contraddirti in una cosa di cui sono molto ignorante, ma pare che uno  Zaku rosa esista eccome.

(un tutta onestà: nella prima parte facevo molto affidamento sulla mia memoria visiva di adolescente .....)

Potrebbe non essere quello che cito, ma lo Zaku rosa nella serie esiste, 

Per quanto ovvio, non intendo incaponirmi sulla questione 😀

 

ll problema dei colori negli eserciti è molto sentito. 

Nei cartoni si arriva a situazioni più borderline nelle colorazioni, ma rimane il fatto che i colori come in natura hanno un significato.

Trasmettono dei messaggi. 

Non lo dico io, lo dice la scienza.

"Mettete fiori nei cannoni" non è solo uno slogan ma anche un messaggio di disarmo di una macchina da guerra.

Si usa il fiore, e le sue colorazioni perché sono quanto di più lontano da un concetto aggressivo, o di trasmissione di timore.

In questo senso è oggettivamente raro vedere colori sgargianti qualora non ci sia un significato particolare.

Nel caso dell'omino rosa, che porta logo, ed è di fatto un uniforme, il colore lo rende poco credibile.

Per quanto come faccia notare @sdrnet creare un arcobaleno classic space sia comunque divertente.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
12 ore fa, dark.collector ha scritto:

Scusa ho formulato male la domanda, intendevo chiederti se il paragone colore = funzione che si vede in star trek è ufficializzato da LEGO anche per le mini classic space oppure sono solo supposizioni? purtroppo non sono ferrato sul tema.

“The original two colors were explorers, yellow were scientists, blues were technicians or mechanics and I guess the black were warriors, but we were not allowed to make a big deal out of this. We were not allowed to make war.” Jens Nygaard Knudsen (il creatore del tema classic space)

Tieni conto che per loro stessa ammissione erano fan di STAR TREK, che li ha influenzati e soprattutto SPAZIO 1999 ha influenzato il cambio dell'uniforme classic in futuron, perché lì il colore che identificava la mansione era sulla manica e questa influenza si manifesta nei torsi futuron.

 

Per citare il designer successivo, Bjarne Tveskov:

“I had a good interest in science fiction, the whole Star Wars thing and a TV show called Space:1999.  It was a big thing for me at the time to try to construct the weapons from these films, and the Eagle spaceships from Space 1999especially.”

To land his job with LEGO, Bjarne had been sent a package of bricks and asked to build a space model to accompany his application.

“The model I built for my application was almost like an Eagle from Space 1999.  And this brings up a theme I think I’ll continue to touch on, how designers absorb ideas from other creations and recombine them, taking aspects from different areas and applying them to new ones.  Which really is a LEGO thing, but also my thing I would guess.”

Quindi i colori in questo tema avevano una precisa funzione.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
12 ore fa, Laz ha scritto:

E' esattamente quello che va cambiato, ben venga ogni minimo tentativo per farlo, come questo.

(Tra l'altro il 99% delle donne che conosco io odia il rosa, probabilmente proprio perché è stato loro forzato da piccole...)

 

Sei in contraddizione di termini, sostieni che idealmente LEGO stia combattendo una battaglia sacra con la diffusione dell'omino rosa, ma al tempo stesso non batti ciglio se LEGO ha sfornato (e continua imperterrita) oltre un centinaio di scatole rosa nella linea FRIENDS per donne che sarebbero forzate ad amare il rosa fin da piccole. E che altrimenti non avrebbero amato.... Insomma un complotto dei ROSAPIATTISTI colpisce le donne del pianeta. E Lenny le salverà.

In realtà questo è il paradosso del Diapason di @Laz: qualsiasi cosa LEGO fa è giusta e porterà del bene, perciò se da un lato l'omino rosa combatte il male, il rosa è comunque un bel colore da regalare alle bambine, che siccome lo ricevono in regalo...non sono oppresse!

😉

Tralasci un evidenza scientifica, che nessuna moda ideologica del momento può cancellare. Il rosa è un colore amato perché è uno dei colori naturali per ogni uomo. Chessò guardatevi le unghie per dire. C'è tutta una una fitta bibliografia del perché il rosa sia importante per la razza umana, che è inutile sta qua a riportare.

Ma banalmente vi ricordo che per combattere il sessismo.... molte istituzioni private e pubbliche hanno creato le quote....

ROSA!

E ciò ha un significato in molte culture.

Quindi tornando all'omino e al suo messaggio, lo ripeto, pessima scelta.

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...