Jump to content
IGNORED

Into the Wild and the Magic Bus


Norton74
 Share

Recommended Posts

INTO THE WILD: NELLE TERRE SELVAGGE

A febbraio, il giorno 12 per l'esattezza, ho presentato la ricostruzione dell'iconica scena del film INTO THE WILD di Sean Penn, libera trasposizione del libro di Jon Krakauer "Nelle terre estreme".
Ho realizzato il "Magic Bus" immerso nella natura selvaggia dell'Alaska, diventato la casa di Alexander Supertramp, ovvero Chris McCandless, il giovane protagonista della pellicola che, abbandonata la vita di tutti i giorni, va a vivere nella selvaggia Alaska per sfuggire ad una società consumistica in cui lui faceva fatica a ritrovarsiPurtroppo a Chris spetterà una fine diversa rispetto a quella del suo predecessore Thoreau, di cui, qualche mese fa, ho ricostruito il rifugio immerso nella natura (vi ricordate Walden?).
Il 12 febbraio sarebbe stato il 52° compleanno di Chris e ho voluto ricordarlo presentando proprio quel giorno la mia creazione ispirata alla sua storia.
Ecco qualche foto del "Magic Bus" immerso nelle "terre selvagge":

49512006556_741ccd1264_b.jpg

49511492348_301a9f1a1a_b.jpg

Uno sguardo all'interno del bus che per quasi quattro mesi è stata la casa di Christopher McCandless. Scoprite tutti gli utensili e gli oggetti che l'hanno aiutato a sopravvivere per quasi 120 giorni nelle fredde terre dell'Alaska.

49511998816_5c0e56b124_b.jpg

49512000126_7e268c6d72_b.jpg

Di tanto in tanto il Bus "magico" di "Into the Wild" torna a far parlare di se quando qualche escursionista improvvisato tenta di ripercorrere le tracce di Chris ma non ci riesce e resta bloccato in un ambiente a dir poco duro e inospitale. A fine febbraio è toccato a 5 ragazzi italiani che hanno rischiato di non far ritorno dopo averlo visitato. Fortunatamente la loro storia è finita diversamente da quella del giovane Chris.
Il Magic Bus è un vecchio International Harvester K-5 del '46, uno dei tanti utilizzati negli anni sessanta come rifugio per gli operai impegnati a riparare le strade della zona. Terminati i lavori i Bus sono stati tutti rimossi tranne il "142" a causa di un asse rotto. Il resto è ormai storia. Comunque sia ecco qualche scatto del Bus in primo piano.

49539922927_2e2fb0a7be_b.jpg

49534136702_e2b69e2578_b.jpg

Se volete vedere qualche foto del making of cliccate qui.

Buona notte!

 

Edited by Norton74
Link to comment
Share on other sites

Il 16/4/2020 alle 09:22, Arrow ha scritto:

Credo che questa sia la più bella MOC che hai fatto. Non solo per le tecniche, ma anche per la storia che ha. Complimenti!

Grazie @Arrow😀! Effettivamente la storia ha il suo fascino e rende la MOC ancora più interessante. Nei limiti cerco sempre di costruire MOC che abbiano qualcosa da raccontare. Grazie ancora e buona giornata.

Link to comment
Share on other sites

Il 21/4/2020 alle 16:08, AirMauro ha scritto:

Bella davvero, mi piace molto.

La metterai su ideas?

Grazie @AirMauro 😀
Per Ideas sinceramente non c'ho pensato, ho l'impressione che il tipo di MOC che faccio non sia proprio indicato per quella piattaforma, ma non saprei. Grazie per avermelo chiesto, mi hai dato uno spunto di riflessione...Buona giornata

Il 21/4/2020 alle 23:45, CrichettoSR ha scritto:

molto molto bella ,mi piace

😀Grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Norton74 ha scritto:

Grazie @AirMauro 😀
Per Ideas sinceramente non c'ho pensato, ho l'impressione che il tipo di MOC che faccio non sia proprio indicato per quella piattaforma, ma non saprei. Grazie per avermelo chiesto, mi hai dato uno spunto di riflessione...Buona giornata

😀Grazie mille!

Sinceramente non sono un grandissimo fan di ideas, ma per la storia che c'è dietro, la qualità della Moc, e le stesse scelte fatte da LEGO in passato, onestamente credo sia possibile che passi sia i 10.000, sia la selezione LEGO.

Non sarebbe male vederti andare a firmare qualche scatola.

La 00001 a me però!

(rimarrà ovviamente MISB...)

Monterò la seconda copia...

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, AirMauro ha scritto:

Sinceramente non sono un grandissimo fan di ideas, ma per la storia che c'è dietro, la qualità della Moc, e le stesse scelte fatte da LEGO in passato, onestamente credo sia possibile che passi sia i 10.000, sia la selezione LEGO.
Non sarebbe male vederti andare a firmare qualche scatola.
La 00001 a me però!
(rimarrà ovviamente MISB...)
Monterò la seconda copia...

ah ah😆, magari...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...