Jump to content
aran1981

Come catalogare e riporre i pezzi LEGO?

Post raccomandati

Ciao a tutti volevo chiedervi se esiste un libro dove vengono elencati tutti i mattoncini della Lego. Inoltre mi sapete consigliare un metodo per catalogare e sistemare i lego, invece delle classiche scatole.

 

Grazie

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Non esiste un libro con tutti i pezzi prodotti dalla LEGO.

Se lo vuoi fare devi stampare tutto il catalogo di bricklink.

 

Se vuoi evitare le scatole cosa vuoi usare?

Sacchetti?dopo dovrai mettere i sacchetti nelle scatole.

Bicchieri? Dopo dovrai mettere i bicchieri in scatole.

 

Non sto facendo del sarcasmo, ma sinceramente alla fine tutto finisce in scatole, impilabili e maneggevoli.

( poi se tutti li mettono in scatole ci sarà un perché!)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Il titolo!

 

Se metti un titolo del genere, quando un giorno qualcuno avrà bisogno delle stesse informazioni, credi che servirà?

 

Se in casa hai uno scaffale e tutti i libri hanno sulla costina la scritta "Titolo" quando cerchi un libro, cosa fai? Li tiri fuori uno a uno?

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Pace e bene, fratelli! :D

 

Aran, i pezzi prodotti da Lego li trovi qui:

 

http://www.bricklink.com/catalogTree.asp?itemType=P

 

Circa i contenitori per le Lego, usa le buste ziplock che compri nei negozi di materiale da imballaggio ("Carta e corda" o "Casa della plastica"), poi vai all'IKEA e compra le vasche SAMLA ;)

 

Oppure alla LIDL, ove dal 4 febbraio hanno di nuovo le cassettiere da scrivania formato A4 a 12.99 :D

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

so che è una domanda dal puro gusto soggettivo, ma solitamente come li classificate nelle scatole? per colore.. tipologia (tipo ldd) o quant'altro vi viene in mente? ho rispolverato il mio vecchio scatolone in legno (costruito 25 anni fa con le mie manine e rimasto nel sotto tetto per 20) e volevo portare un barlume di ragione in quel maelstrom di pezzi... :D

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Li organizzo per tipologie indipendentemente dal colore, ovviamente raggruppando un po... ad es i brick arch da 1x3 ed 1x4 stanno insieme, la frattaglia technic ha cinque o sei categorie in tutto, dipende molto da quanti pezzi hai e da cosa ne fai... io ho poco technic e space quindi tendo a raggrupparli molto, invece avendo un mucchio di brick li separo molto (1x2, 1x3, 1x4, 1x6 eccetera). Come contenitori uso le scatole verdi da ferramenta, impilabili comode e ragionevolmente economiche

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sono settimane che sto studiando per trovare la migliore organizzazione possibile per i mattoncini e alla fine credo di aver trovato la soluzione con questo oggetto. Ancora non l'ho ordinato ma credo che la qualità/prezzo sia perfetta. Purtroppo in Italia non sono riuscito a trovare dei prodotti simili a buon prezzo.

Naturalmente le scatole SAMLA di IKEA sono perfette visto anche il costo piuttosto contenuto.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

All'inizio avevo pochi pezzi e allora avevo usato un piccolo storage box come quello indicato ma col tempo i pezzi aumentano e bisogna correre ai ripari.

La mia personale soluzione l'ho trovata... come indicato da poldo ho comprato un po' di scatole rigorosamente trasparenti del formato A4 e le impilo una sull'altra vicino alla scrivania dove progetto le mie MOC.

Ogni scatola ha una categoria precisa tipo "solo brick", "solo plates", "slopes", ecc... poi ho 3 storage box che uso per le varie minuterie come piccoli tile, plate round, hinge, ecc... davanti ad ogni scatolina (anche se è trasparente) per un veloce riconoscimento appiccico con lo scotch il tipo di pezzo che contiene all'interno.

Non divido per colori con una unica eccezione, il bianco! Ma questa è una questione personale ;)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

All'inizio avevo pochi pezzi e allora avevo usato un piccolo storage box come quello indicato ma col tempo i pezzi aumentano e bisogna correre ai ripari.

Chiaramente per le grandi quantità quella soluzione non va bene, ma per la media 'minuteria' è perfetta. Comunque le vaschette non sono piccolissime... In realtà ho trovato anche contenitori di altre marche e con vasche di diverse dimensioni, anche piuttosto grandi, ma purtroppo sono in metallo e il loro costo è piuttosto elevato.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Per i pezzi più comuni uso le scatole SAMLA di Ikea, eventualmente separando alcuni colori o pezzi mettendoli in delle zipbag. Per il resto uso vari tipi di contenitori:

- valigette di plastica con scompartimenti, di diverse dimensioni

- contenitori per alimenti (una soluzione molto economica sono i PRUTA dell'Ikea)

- scatole varie di cartone, per esempio quelle delle scarpe

- cassettiere di cartone, quelle che generalmente si trovano nei negozi "tutto a un euro", in alcuni cassetti ho creato io delle divisioni di cartone

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sono settimane che sto studiando per trovare la migliore organizzazione possibile per i mattoncini e alla fine credo di aver trovato la soluzione con questo oggetto. Ancora non l'ho ordinato ma credo che la qualità/prezzo sia perfetta. Purtroppo in Italia non sono riuscito a trovare dei prodotti simili a buon prezzo.

Naturalmente le scatole SAMLA di IKEA sono perfette visto anche il costo piuttosto contenuto.

sono 6 mesi che sta nel mio basket :D :D

 

non ho mai avuto il coraggio di comprarlo :'(

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sono settimane che sto studiando per trovare la migliore organizzazione possibile per i mattoncini e alla fine credo di aver trovato la soluzione con questo oggetto. Ancora non l'ho ordinato ma credo che la qualità/prezzo sia perfetta. Purtroppo in Italia non sono riuscito a trovare dei prodotti simili a buon prezzo.

 

Nessuno l'ha ordinato? Che magari c'è la fregatura (anche se non riesco a immaginare cosa potrebbe essere) Perché costa davvero poco rispetto a quanto si trova in Italia (e aggiungendo... un piccolo set si hanno anche le spedizioni gratuite anche se è in uk ;-) )

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Guarda, non credo ci siano fregature. Ho fatto diverse ricerche e confrontato decine di questi prodotti e questo dovrebbe essere abbastanza valido. Anche le recensioni di Amazon sono mediamente ottime.

 

Ho trovato un'altro produttore di contenitori come questi ma non sono ancora riuscito a studiarli per bene. In ogni caso penso che settimana prossima ordinerò qualcosa. Vi farò sapere!

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Io invece spendo un po di più e simile a quello che hai visto tu li prendo componibili,cassetti enormi,grandi,medi e piccoli.

La divisione in base al tipo di brick con i colori mischiati

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Brick, slope, tile, plate li tengo divisi per colore e per tipo. Il resto diviso solo per tipo. Come contenitori parto dalle valigette portaminuteria (ne avrò circa una quarantina di vari tipi), passo per le scatole di gelato da 500/1000 grammi, le samla dell'Ikea e arrivo a scatole più grosse 500x300x300 mm circa... Di solito i pezzi sono dentro a sacchetti ermetici quando sono nelle scatole più grosse.

 

Una volta mettevo le etichette con il contenuto. Ormai non ha nemmeno più senso perchè ogni volta che faccio part out mi tocca cambiare disposizione delle scatole...

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Chiedo scusa per come ho formulato il testo dell'oggetto, con la sola dicitura Libro, noto che è un interesse comune quello di organizzare e sistemare nel miglior modo possibile i mattonicini. Ora sto partendo a fare questa cosa, quindi vorrei fare una cosa decente. Volevo chiedervi un'altra cosa , il mattoncino sul fondo riporta il codice più altri numeri, a cosa fanno riferimento? Per esempio

 

3001 corrisponde al 2x4, poi ci stanno 230 ed 8, sono identificativi del colore?

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sono i codici interni dello stampo o della parte di stampo usato in quel momento. In quelli più vecchi era riportato "Pat Pend" per indicare che il pezzo era in attesa di brevetto, in altri la stessa scritta era stata abrasa dallo stampo e quindi risultava sul pezzo come una montagnola di plastica.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...