Jump to content
AirMauro

Novità 2018: Speed Champions

Recommended Posts

Le auto "da strada" le ho tutte e sono tutte piene di adesivi ma secondo me sono set veramente ben riusciti considerata la scala, e poi ogni auto ha una storia dietro.

Soddisfatto per questa nuova sfornata :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo scrivo qui anche se forse l'argomento ha uno spettro più ampio.

Ho notato che negli ultimi anni le macchine LEGO (quelle Speed Champions ma anche quelle City) non hanno più le porte che si aprono. E neanche il tetto. Per cui per mettere dentro/fuori la minifig bisogna smontare il tetto.

Non vi sembra un po' una perdita di una caratteristica realistica?

Ciao

Claudio

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, LittleLords ha scritto:

Lo scrivo qui anche se forse l'argomento ha uno spettro più ampio.

Ho notato che negli ultimi anni le macchine LEGO (quelle Speed Champions ma anche quelle City) non hanno più le porte che si aprono. E neanche il tetto. Per cui per mettere dentro/fuori la minifig bisogna smontare il tetto.

Non vi sembra un po' una perdita di una caratteristica realistica?

Ciao

Claudio

Sulle portiere hai ragione, da qualche anno LEGO sta omettendo sempre più spesso questa caratteristica abbastanza importante, ma i tettucci non sono più incernierati dagli ‘90, se non ricordo male il primo tetto “staccabile” risale ai primi anni 2000😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il set delle Ferrari secondo me è veramente bello. Anche gli altri non sono da meno. Mi dispiace avere perso qualche set in passato di questa serie. In effetti gli adesivi sono tanti ma essendo auto da corsa bisognava inserirli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belli, mi piacciono, viste le dimensioni delle auto con questa serie hanno fatto e stanno facendo un bel lavoro.... Mooooolto interessante la vecchia Ferrari F.1.... Spettacolo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti... il set ferrari, con le auto da f1 colpisce diritto al cuore e rende gli occhi lucidi, pensando al tempo che fu.... l auto green lime, anche io fatico a capire se e' amore o terrore, certo e' che si fa notare... gli adesivi troppi? appagono l occhio... e i cerchioni altro dettaglio non da poco... direi un ottima linea da seguire se si e' appassionati, ma anche no... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in passato c era stato un approccio da parte di LEGO al tema f1.. Schumacher Barrichello massa... ma essendo limitato alla sola ferrari, non credo abbia riscosso successo... mentre, ampliando il tema con altre vetture, credo si sia reso più interessante questo tema... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 13/2/2018 alle 15:02, LittleLords ha scritto:

Lo scrivo qui anche se forse l'argomento ha uno spettro più ampio.

Ho notato che negli ultimi anni le macchine LEGO (quelle Speed Champions ma anche quelle City) non hanno più le porte che si aprono. E neanche il tetto. Per cui per mettere dentro/fuori la minifig bisogna smontare il tetto.

Non vi sembra un po' una perdita di una caratteristica realistica?

Non si possono confrontare questi set con i set City oppure con quelli degli anni '90. Le portiere apribili classiche erano un dettaglio che aumentava la giocabilità del set ma non erano affatto realistiche. Questi set invece riproducono in maniera abbastanza fedele dei veicoli esistenti, usando tecniche di costruzione abbastanza complesse. Metterci pure delle portiere apribili, mantenendo invariato l'aspetto, mi sembra molto difficile in questa scala. Ogni veicolo ha il "fianco" realizzato in maniera completamente diversa per rispettare l'aspetto di quello specifico veicolo, basato su giochi di SNOT, tenuti da pezzi che non vediamo all'esterno (bracket e simili). Come si farebbe in così spazio a metterci anche delle hinges per rendere le portiere apribili, e inoltre lasciare anche anche lo spazio vuoto per permettere alla portiera di ruotare attorno al suo perno? (questo perché una portiera realizzata con plates, bricks o altri elementi ha uno spessore rilevante). Sicuramente fare qualcosa del genere comprometterebbe l'estetica complessiva del modello. Si può dire che LEGO abbia preferito la fedeltà estetica alla funzionalità (o se preferiamo giocabilità).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/2/2018 alle 12:23, Fabbbbbricks ha scritto:

Concordo! E io, che non ho nessun interesse nelle auto, mi pento un po' per non averne presa nessuna in passato!

Credo... marzo?

OT: E alla fine non ho resistito e ieri sera, alla seconda Serata AFOL di ToscanaBricks del 2018, mi sono preso la mia prima Speed Champions grazie a @Emiliano Porciani che se ne è liberato: una LaFerrari (se ricordo bene :D).

IT: Nel set grande di quest'anno hanno usato il nuovi pezzo del Roller Coaster... In un primo momento non avevo realizzato.

 

Il 10/2/2018 alle 09:43, AirMauro ha scritto:

Troppi adesivi....

Premessa, io odio gli adesivi (come molti) e amo i pezzi stampati (come tutti credo), ma trovo che in questi set la loro presenza sia più che giustificata, anche dalla realtà.

Quindi, per una volta, non mi lamenterò di questo problema che affligge noi AFOL! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 13/2/2018 alle 15:02, LittleLords ha scritto:

Ho notato che negli ultimi anni le macchine LEGO (quelle Speed Champions ma anche quelle City) non hanno più le porte che si aprono. E neanche il tetto. Per cui per mettere dentro/fuori la minifig bisogna smontare il tetto.

Scusate l'off topic, ma secondo me l'assenza di porte è scandalosa sugli ultimi treni passeggeri prodotti ancor più che sulle auto.

Secondo me la mancanza di porte apribili è il giusto prezzo da pagare per avere una bella fiancata. Il tetto apribile personalmente sono contento che si sia estinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 16/2/2018 alle 12:58, Fabbbbbricks ha scritto:

OT: E alla fine non ho resistito e ieri sera, alla seconda Serata AFOL di ToscanaBricks del 2018, mi sono preso la mia prima Speed Champions grazie a @Emiliano Porciani che se ne è liberato: una LaFerrari (se ricordo bene :D).

 

Prego Fabbbbbricks ;) è stato un doppio regalo, e a mio gusto credo tu abbia preso una delle più belle e realistiche. A me mancano solamente le due porsche del set 75876 :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...