Jump to content
Dario3643

Modulare Inglese

Recommended Posts

Molto bello complimenti, mi piace molto la cura dei dettagli, l'unica cosa che a me personalmente non piace è l'eccessivo contrasto di colore tra il marrone e il viola (naturalmente è un'opinione personale). In ogni caso complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Dario! Come sempre rimani un riferimento per il mondo dei modulari (e non solo).

Anche questo non è da meno. Ottimi dettagli come sempre, soprattutto gli interni e i soliti magnifici pavimenti snot. Il colore viola è forte ma ci sta perchè gli edifici londinesi presentano spesso queste tonalità di colore contrastanti. Bello anche la parte frontale angolare con la colonna e la parte superiore davvero ben realizzata (usando perfino pezzi Bionicle).

Ottimo e complimenti davvero!

Saluti da Sandro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti! Sei davvero bravo, mi piacerebbe vedere anche gli altri modulari! Magari dal vero? Purtroppo sarò a Udine a Pasqua (parenti) e quindi non riuscirò ad essere ad Osoppo a maggio, peccato! Speriamo di incontrarci a qualche Lego show!

Bravo ancora!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Dario!

Mi piacciono moltissimo i dettagli degli interni, come hai usato diversi tipi di pezzi per le decorazioni della facciata, come sono composte le finestre... insomma, una bellissima MOC!

Mi sento di farti un unico appunto: perché noi toscani siamo a testa in giù? :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Dario!!

Gli interni sono favolosi e ben studiati, i colori esterni un po' insoliti lo rendono molto personalizzato e anche centrato sullo stile inglese.

Bravo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti , grazie per i complimenti!!!! breve storia di questo modulare : una volta all'anno per lavoro mi faccio un weekend a Londra ,citta che io adoro ( non solo per i 2 Lego store ) e cosi come è successo per l'albergo riprodotto mi sono imbattuto in questo pub vicino al Tower Bridge ( The Blue Eyed Maid ) e la cosa che mi ha colpito di piu era proprio il colore un blu-viola del pub ed il contrasto dei classici mattoni Inglesi cosi ho fatto le foto e mi sono messo al lavoro ,rispondo brevemente : si lo portero al Lego fest Friulano , mi dispiace di aver capovolto la Toscana pensavo veramente andasse da quella parte !!!!! Grazie ancora a tutti voi .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimo, complimenti. Anche la sala tatuaggi.

Solo un appunto @Dario3643 : la tecnica messa in atto dal tatuatore LEGO è "tebori", "irezumi" è il tatuaggio in sé ;)

 

Ciò non toglie che è davvero un modulare originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco gli altri 2 piani che non avevate visto ,un classico studio di tatuaggi Inglese , nella 3 parte dell'edificio ci sono la sala per i piercing e gli ospiti orientali che sul tatami tatuano con la classica tecnica irezumi ,ciao 8)

 

Non me ne intendo di tatuaggi ma i tuoi interni sono come sempre fantastici!

Bisognerebbe dedicare un capitolo a parte solo per l'arredamento dei tuoi modulari.

Tocco di classe il pavimento nero e rosso fatto con i brick modified.

Bravo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque l'esterno è meraviglioso, e quel colore viola all'ingresso mi fa impazzire ...ma i dettagli interni sono da urlo, ed è un paccato che rimangano chiusi lì dentro!

Sdrnet fa notare il pavimento rosso e nero realizzato con i brick modified, io faccio notare il pavimento del piano delle foto prima che include brick modified e slope ...realizzare dei dettagli simili vuol dire crederci!

FANTASTICO! 8)

 

P.S.

Possibile che ti abbia incontrato a Ballabio nel 2013? Mi ero fermato a parlare con un espositore membro di IT Lug che aveva dei modulari con dettagli interni altrettanto curati, la posizione era in angolo, molto vicino alla funicolare del presidente chmar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By Dario3643
      mentre tutti parlano di strage things e altre cose che non so nemmeno chi siano ,presumo una serie tv , (sono troppo vintage) vi presento la mia ultima moc dedicata ad una cara amica che ha compiuto gli anni ,in questi giorni ,le farfalle volano !!!!!

    • By Norton74
      Don't mess with Eleven!
      Tra pochi mesi partirà la terza stagione della serie TV Stranger Things e nell'attesa mi sono divertito a ricostruire una delle location più iconiche della seconda serie: la baracca dello Sceriffo Hopper. La baracca, usata per nascondere Eleven, ricercata dal "cattivo" Dr. Martin Brenner a capo degli Hawkins Laboratory, era di proprietà del nonno dello sceriffo. Da notare anche lo Chevrolet Blazer in una bellissima colorazione, perfetta per la palette dei colori LEGO: tan + dark tan. Ecco qualche foto:



      Qualche mese fa avevo realizzato una delle scene più famose delle prima serie, il "flip" del furgone sulle teste dei 4 protagonisti in bici.
      Un caro saluto e alla prossima MOC!
    • By dark.collector
      I lavori procedono a rilento ma procedono, queste sono le prime due piastre del mio nuovo diorama fantasy. L'ambientazione è molto più cupa e tetra del precedente e andrà solo a peggiorare.
      Una delle due piastre aveva esordito già a Skaerbeak 2018 e poi a BiFF 2018 ma non ero riuscito a preparare gli effetti speciali in tempo.
      Spero che gradiate e se avete qualche critica o parere sono ben accette
      IMG_0291.MOV
    • By Norton74
      BIG FOOT...il Piedone
      Da bambino avevo il modello in scala del Big Foot della Playskool, se non ricordo male. C'ho giocato tanto che l'ho praticamente distrutto. Era la replica del vero Big Foot realizzato nel 1974 da Bob Chandler di St. Louis, Missouri, sulla base di un Ford F-250 4WD.
      Ispirandomi al mio vecchio Big Foot ne ho costruito uno in LEGO in scala Minifig. Sono partito dal mio precedente pick up di Babbo Natale a cui ho sostituito le ruote e aggiunto qualche dettaglio. I più attenti si ricorderanno che l'originale era blu ma questo l'ho realizzato nei colori bianco e verde, una combinazione cromatica che mi piace molto.
      ⬇️Ecco qualche foto⬇️

      ⬇️Il lato B con targa custom in bella vista⬇️

      Un caro saluto e alla prossima MOC!
       
    • By Norton74
      Il Chiosco del caffè
      Il caffè è probabilmente la bevanda più bevuta al mondo, con un consumo annuo di più di 400 miliardi di tazzine. Io sono un gran bevitore di caffè: moka e espresso a "leva" sono i miei preferiti. Era quindi scontato che costruissi qualcosa a tema.
      Ecco qui il mio nuovissimo chiosco del caffè in stile retrò. Non manca niente: dai tavolini sul terrazzo alle insegne in stile "googie", dagli interni super dettagliati al pick-up vintage che trasporta i sacchi di caffè verde. Dategli un occhio e scoprite tutti i dettagli del "Coffee Stand"😀

      ⬇️Qui sotto il retro del chiosco⬇️

      ⬇️Gli interni con molti dettagli⬇️

      ➡️Altre foto e info sul mio FLICKR⬅️
      Buona serata e alla prossima MOC!
×
×
  • Create New...