Jump to content
Pix

10224: Town Hall

Recommended Posts

Ecco qui...come promesso... 8)

 

#10224 Town Hall

Pezzi: 2766

Minifigures: 8

 

Perdonate la tovaglia...

 

001.jpg

 

002.jpg

 

003.jpg

 

004.jpg

 

005.jpg

 

006.jpg

 

007.jpg

 

008.jpg

 

009.jpg

 

010.jpg

 

011.jpg

 

012.jpg

 

013.jpg

 

014.jpg

 

015.jpg

 

016.jpg

 

017.jpg

 

018.jpg

 

019.jpg

 

020.jpg

 

021.jpg

 

022.jpg

 

023.jpg

 

024.jpg

 

025.jpg

 

026.jpg

 

027.jpg

 

028.jpg

 

029.jpg

 

030.jpg

 

031.jpg

 

032.jpg

 

033.jpg

 

034.jpg

 

035.jpg

 

036.jpg

 

037.jpg

 

038.jpg

 

...finito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti odio.

 

Lo so :D dopo il "cargo rosso" e "questa" muahahahahah...

 

Io sono contento dai, non potevo aspettarli la copia della MOC originale di Jamie. Però è ben fatto, tenete conto che si è fatto per "noi" ma deve richiamare anche i "ragazzi" di 12-16anni, la fetta di mercato è quella. Chissà ora nei diorami quanti palazzi colonnati spunteranno!

 

L'unica cosa che mi delude è il prezzo...di circa 200euro (non confermato).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il prezzo fosse confermato sarebbe una cifra importante però (parere personale) vedendo le foto la differenza di prezzo sarebbe più che giustificato rispetto agli altri modulari, e poi tanto so già che appena sarà sul sito lego lo prendo costi quel che costi ;D :'( ;D Le colonne le adoro sono fantastiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente un bel modulare. ???

Le colonne sono realizzate secondo una tecnica molto cara a Jamie che aveva descritto anche in un filmato fatto per il sito di LEGO Creator

 

La tecnica evidenzaita da Rosco di snoddare i brick modivied round e di farli passare attraverso un panel con finestra stile castello per nascondere l'accoppiamento è veramente un toco di classe (soprattutto l'uso del panel con finestra).

 

Noto inoltre uno "sdoganamento" dei i tile round 1x1 in LBG come decorazioni delle facciate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per curiosità, se puoi dirlo, chi te l'ha fatta avere?

 

Le marmotte che incartano la cioccolata. Adesso è chiaro, Kevin? ;)

No, ma se è un segreto commerciale non lo voglio sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le colonne sono realizzate secondo una tecnica molto cara a Jamie che aveva descritto anche in un filmato fatto per il sito di LEGO Creator...

 

Non è proprio esattamente quella, è stata resa più realistica, Jamie nella sua ha utilizzato soli tile "vicini".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanto è alto il palazzo? Mi sto facendo realizzare una teca unica per i modulari e penso di doverla modificare

 

Su Eurobricks le ultime voci parlano di 50 cm... d'altronde oltre ad avere 3 piani c'è anche la torre centrale che è parecchio alta. Inoltre se si guardano le immagini l'altezza può essere paragonata al doppio della base indi per cui 32 stud = 25 cm x 2 = 50 cm

 

Saluti ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà ora nei diorami quanti palazzi colonnati spunteranno!

 

L'unica cosa che mi delude è il prezzo...di circa 200euro (non confermato).

 

 

..beh, chi non ha mai detto la frase: "andiamo a farci una vasca sotto i portici"

 

..evviva il colonnato.. i centri storici, prima dell'arrivo dei centri commerciali, ci facevano passare i pomeriggi di shopping e passeggiate lungo le vetrine, spesso sotto i portici..!

 

ps: per il prezzo speriamo bene.. :-[

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosita..

 

Secondo voi il prezzo del 10224 nei prossimi mesi diminuira come per 10218, 10211, 10197 oppure si potra ascquistare solo dal S@H a quella cifra??

 

Vi spiego non è che voglio risparmiare 10 o 20

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosita..

 

Secondo voi il prezzo del 10224 nei prossimi mesi diminuira come per 10218, 10211, 10197 oppure si potra ascquistare solo dal S@H a quella cifra??

 

la seconda che hai detto...

 

Vi spiego non è che voglio risparmiare 10 o 20

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... boh... dico la mia... anche il Pet Shop modulare doveva/sembrava essere una esclusiva assoluta che non si poteva comprare altrove se non su lego.com In realtà a partire dai primi di gennaio su Amazon italia è riuscito a toccare i 109 euro ovvero ben 40 euro in meno rispetto al prezzo ufficiale ed è stato disponibile per alcune settimane.

In questo preciso momento non è disponibile ma credo che tornerà ancora per la gioia di tutti coloro che l'hanno perso e desiderano comprarlo...

 

Il Town Hall credo che seguirà questo filone... per i primi mesi sarà una esclusiva di lego.com poi con buona probabilità arriverà anche sui grandi magazzini di amazon e altri. Ovviamente bisognerà vedere la tiratura di questo set ma visto il grande successo ancora prima di uscire probabilmente ne produrranno molti e almeno per il primo anno (fino a marzo 2013) non dovrebbero esserci grandi problemi a trovarlo/compralo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aiutooooooooooooo

 

Sinceramente non vorrei rischiare di non trovarlo visto che ho gia speso una fortuna per 10182 + 10185 +10190 e non sono i 10 o 20

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aiutooooooooooooo

 

Non ho nessuna intenzione di darti cattivi consigli quindi se ti senti più sicuro compralo adesso e ti togli il problema. Questa decisione è una cosa strettamente personale.

L'unica cosa che posso dirti da una mia modesta esperienza negli ultimi 2 anni di acquisti Lego è che anche i set più esclusivi e a tiratura limitata che potevano sembrare "introvabili" o comunque di difficile reperibilità (faccio qualche esempio: 10219 Treno Maersk, 10220 Camper Van, ecc...) sono invece comparsi su Amazon e perfino a prezzi decisamente scontati rispetto al prezzo ufficiale... quindi risparmi sul prezzo ufficiale e pure sulle spese di spedizione visto che su amazon sono gratis!

Io ho molto interesse sul set 10224 e credo che, se riuscirò, me lo comprerò ma sicuramente aspetterò il momento più propizio.

Una sola volta ho perso un set a cui ci tenevo molto (imperial flaghship) che su amazon aveva pure uno sconto di 40 euro e non l'ho preso per dare ascolto a mia moglie!!!!! :'( :'( :'(

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

SI finalmente posso averlo e mesi che lo aspetto ed è disponibile proprio da oggi, mamma lego mi ha fatto un bellissimo regalo di colmpleanno, pazienza se poi fra qualche mese lo si trova a meno, sarebbe anche la scusa giusta per poi prenderne un altro, ma lo voglio subito. ;D :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è già l'inventario online (anche se "pending approval")

...e le quantità dei 5 brick dk orange sono da infarto :)

Ma BL indica Dark Orange o Nougat? Perché la palette LEGO di produzione non include più il Dark Orange da anni ormai... :o

 

...vedi cosa succede a comprare solo Star Wars e technic? :D

Il dk orange è tornato in produzione da un po' di tempo (per esempio nei sets Toy Story e Pharao's Quest)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo 3 ore di costruzione (me la sono presa con molta comodità) e tanto caffè, ho completato il piano terra!

La prima impressione è la compattezza, mi sembra molto robusto; non per niente la progettazione è di un architetto :D e la conferma è il fatto che credo abbia pure rispettato i rapporti aeroilluminanti di ogni locale :o

Il colonnato in facciata è molto bello e realizzato con una tecnica molto interessante.

L'ufficio, la sala di aspetto e la sala consigliare/cerimonie con il palchetto circostante sono molto semplici ed essenziali, cosa che poi permette una certa giocabilità all'interno.

Voto: 8 1/2

Devo dire che, per ora, la sua costruzione mi ha molto soddisfatto; chissà se sarà lo stesso per gli altri piani...

 

Tra l'altro approfitto del post per chiedere (proporre se non è già stato effettuato) un sondaggio su quale sia il vostro modulare preferito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una domanda velocissima: quando misura in larghezza e profondità la base di questo modulare?

Sto valutando se comprarlo e devo capire dove posso metterlo in casa una volta completata la costruzione. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Autorizzazione ricevuta. Ordine fatto. Già quasi del tutto montato. :D

 

Però tra le decine di sacchetti mi è venuta una curiosità strana, che non sono riuscito a soddisfare con la funzione "Ricerca": c'è una logica nella suddivisione dei pezzi nei sacchetti?

 

A volte tutti i pezzi di un tipo sono in un sacchetto, a volte sono metà in uno e metà in un altro.

A volte i pezzi di una stessa dimensione sono nello stesso sacchetto, a volte in 3/4 sacchetti.

 

Ma soprattutto quando mettono insieme i pezzi come funziona?

Mettono insieme tutti i pezzi e poi li dividono casualmente?

Ogni scatola ha gli stessi pezzi negli stessi sacchetti oppure sono tutte diverse?

Se sono tutti uguali dov'è la logica della scelta di quali pezzi mettere in un determinato sacchetto?

 

Grazie per chi vorrà rispondere! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo lo devo ancora montare, ma se è come gli altri i sacchetti sono numerati in base ai libretti di istruzione, buste N1 per il piano terra, buste N2 per il primo piano e N3 per il secondo.

I pezzi sono assolutamente suddivisi allo stesso modo per tutti i set, figurati se precisi come sono li mettono alla rinfusa, i pezzi più piccoli sono chiusi in bustine a loro volta inserite nelle buste più grandi, poi capita che alcuni pezzi uguali siano divisi su più buste e non saprei dirti perché, ma sicuramente c'è una spiegazione.

 

In altri tipi di set, Technics per esempio, le buste non sono numerate e sono suddivise più o meno per tipologia dei pezzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La suddivisione dei pezzi nei sacchetti rispecchia le necessità produttive.

I sacchetti sono riempiti dalle macchine pezzo per pezzo, e alla fine sono controllati a peso. Se sono sbagliati, quelli più grandi vengono corretti a mano, quelli piccoli valgono talmente poco che finiscono dritti negli scarti e riciclati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La suddivisione dei pezzi nei sacchetti rispecchia le necessità produttive.

 

Ma per questioni produttive non sarebbe più semplice mettere tutti i pezzi uguali nello stesso sacchetto? Suddividerli ad arte è sicuramente una scelta ben ponderata. Vorrei capire quindi quale sia la logica. Forse i bambini si divertono di più di me a cercare i pezzi sparsi tra i vari sacchetti? ::)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...