Jump to content

Che 'modulare' vorresti nel 2021?


Recommended Posts

Apro questo Post per parlare di uno dei Set da sempre più attesi.

Ormai dal 2014 (ovvero dal 10243 - Parisian Restaurant) il Set viene quasi sempre venduto sullo S@H dal 1 Gennaio, e più o meno la presentazione avviene verso fine anno.
Quindi non dovrebbe mancare molto. Le prime indiscrezioni sono uscite, ma molte controverse e diverse tra loro.

Voi cosa vi aspettate? oppure...cosa vorreste?

Dico la mia? io semplicemente un bel Modulare dedicato a una attività commerciale!

 

Link to post
Share on other sites

Centrale della polizia. Stile americano con scale e statue all'ingresso. Fuori una struttura monumentale classica, tipo il fire brigade. e dentro uffici moderni.

Ad esempio
Uffici relazione con il pubblico al primo piano,  prigione nel sottoscala/piano terra, ufficio investigativo e lab. scientifica ai piani superiori 

Link to post
Share on other sites
  • Fabbbbbricks changed the title to Che 'modulare' vorresti nel 2021?

Io vorrei un modulare abbastanza classico ma sempre bello. Al piano terra un paio di attività commerciali / negozi e poi sopra delle abitazioni classiche. Un po' sullo stile del Green Grocer.
Lo so che è sempre più difficile, però mi piacerebbe per una volta che i designer mi stupissero con qualcosa di innovativo.
Il modulare di quest'ano (la libreria) non aveva nulla di davvero innovativo però almeno aveva uno stile molto interessante sulla parte frontale e un buon accostamento di colori.

Mi piacerebbe stupirmi, ma ormai di modulari (soprattutto da parte di bravi AFOL) ne abbiamo visti davvero di tutti gli stili e colori! Vedremo cosa ci proporranno quest'anno...

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, sdrnet ha scritto:

Western Town mi piacerebbe un sacco! Però poi ci sarebbero quelli che si lamentano perchè non si accosta bene insieme agli altri modulari! 🙂

Più che altro sarebbe un altro tema, non che mi dispiaccia sia chiaro.
Anche a fare delle casette stile Castle, non sarebbe niente male...poi è il solito loop: e il tema Castle? e i Pirati? e la 928? e la monorotaia? e i marò? 🤷‍♂️

Link to post
Share on other sites

la linea dei modulari non l' ho presa molto in considerazione inquanto non mi attira molto.

ad esempio gli interni sono molto curati ma, è uno spreco di pezzi a mio avviso e ne terrei la sola parte esterna riutilizzando tutto l' interno per altro, quindi sfuso.

l' unico modulare che fin ora ha attirato la mia attenzione è il parisian restaurant molto curato esternamente.

ovviamente i modulari ninjago sono bellissimi e li ho, essendo uno dei miei temi preferiti nonchè il mio inizio nel mondo LEGO.

un edificio che mi piacerebbe potrebbe essere un ospedale , officina e pompieri ci sono,personalmente continuerei su questa linea dando giocabilità ad una eventuale city modular . anche un bel cantiere non starebbe male , sarebbe interessante capire come sviluppare un modulare a tema.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
2 ore fa, Frank4bricks ha scritto:

Stazione di polizia. Speriamo in stile "gotico" come quelle che si vedono nei telefilm ammerighani

Farla stile Gotham la vedo troppo banale. Sono curioso di cosa tirano fuori domani.

1 ora fa, stevesp ha scritto:

Effettivamente dei temi city da scalare a modulare c’è anche l’ospedale o magari la studio medico dentistico

Lo studio dentistico c'è già nella Piazza.

10255_Back_12.jpg

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By Teazza
      Ciao a tutti, con alcuni afol genovesi ( @pivan ; @Vitriol ; @Iry ) stavamo pensando di sviluppare un diorama a tema futuristico / post apocalittico
      Vi presento il mio primo "modulo", una sorta di baraccopoli decadente:



      Cosa ne dite? suggerimenti?
      Il tema mi piace molto e ho in mente diversi soggetti per nuovi moduli, vi aggiorno.
      Ciao
       
    • By sdrnet
      Ciao a tutti!
      Durante il periodo di Covid ho sempre lavorato in modalità Smart-Working ma, nonostante questo, sono riuscito comunque ad avere anche del tempo libero per iniziare nuovi progetti LEGO e anche ultimare alcuni "lavoretti" che volevo fare da tempo. Oggi ve ne presento uno e a breve ve ne farò vedere un'altro.

      E' una versione alternativa del set #10255 Piazza dell'Assemblea, il famoso set che ha segnato i 10 anni della storia dei modulari Creator Expert.
      Come avevo fatto nella mia recensione del 2017 di questo set che vi esorto a leggere...
      ...avevo spiegato in questa recensione l'unico grosso neo che avevo trovato, ovvero quello di avere una piazza troppo piccola e stretta tra gli edifici.
      Ho fatto quindi una modifica aggiungendo una ulteriore base di 16x32, allargando la piazza ed inserendo una aiuola e due panchine. Nella parte del parco sul retro ho potuto aggiungere anche un alberello. E' solo una prova, ma spero che vi piaccia. A presto per altre novità 🙂

       
    • By Pix
      Come il Negozio Sarto e la Sweet Bakery, anche questa è una MOC realizzata per @Frank4bricks e per il suo libro (La Casa in Città). 
      La MOC in questione è indirizzata a dei "giovani AFOL" o per chi si affaccia per la prima volta al mondo delle MOC, in questo caso alla realizzazione di piccoli "palazzi" per creare una prima città(dina).
      La richiesta fu di MOC semplici, basilari e facili da realizzare, ovviamente (quindi) con pochi pezzi.
      L' Irish Pub è un piccolo Pub per la bevuta di qualche birra analcolica in LEGO city. All'epoca non esisteva ancora Stud.io, quindi utilizzando LDD dovevo "rispettare" certe limitazione di pezzi (esempio il tile round 2x2 per le freccette, o i tile 1x effetto legno). Bando alle "scuse", vi allego delle immagini della MOC. Il Render è stato volutamente realizzato in stile fumettoso.
      IRISH PUB - Assieme





      IRISH PUB - Dettaglio interni



      LEGGENDA...
      Si mormora tra i bassi fondi di LEGO City, che qui Vito viene a festeggiare e a bersi una birra analcolica dopo ogni colpo...
       
       
    • By Pix
      Come il Negozio Sarto, anche questa è una MOC realizzata per @Frank4bricks e per il suo libro (La Casa in Città). 
      La MOC in questione è indirizzata a dei "giovani AFOL" o per chi si affaccia per la prima volta al mondo delle MOC, in questo caso alla realizzazione di piccoli "palazzi" per creare una prima città(dina).
      La richiesta fu di MOC semplici, basilari e facili da realizzare, ovviamente (quindi) con pochi pezzi.
      Sweet Bakery è un piccolo laboratorio di pasticceria. All'epoca non esisteva ancora Stud.io, quindi utilizzando LDD dovevo "rispettare" certe limitazione di pezzi.
      Bando alle "scuse", vi allego delle immagini della MOC. Il Render è stato volutamente realizzato in stile fumettoso.
      SWEET BAKERY - Assieme




      SWEET BAKERY - Dettaglio interni


      LEGGENDA...
      Si mormora tra i bassi fondi di LEGO City, che qui Vito svolse il suo primo lavoro da giovane, scaricando i sacchi di farina nel retro bottega...
       
       
       
    • By Pix
      A distanza di due anni (ma forse anche di più) realizzo questo post con una mia MOC realizzata per @Frank4bricks e per il suo libro (La Casa in Città).
      La MOC in questione è indirizzata a dei "giovani AFOL" o per chi si affaccia per la prima volta al mondo delle MOC, in questo caso alla realizzazione di piccoli "palazzi" per creare una prima città(dina).
      La richiesta fu di MOC semplici, basilari e facili da realizzare, ovviamente (quindi) con pochi pezzi.
      La prima MOC è il "Negozio Sarto". Piccolo "modulare" (se così si può definire) di due piani; il piano terra dedicato alla vendita, il piano superiore dedicato al laboratorio della sarta.
      All'epoca non esisteva ancora Stud.io, quindi utilizzando LDD dovevo "rispettare" certe limitazione di pezzi (esempio non ci c'era ancora il tile con il metro o altro) e di "unione" (esempio i pantaloni dovevano essere messi sotto il plate, per simulare un appendino). Bando alle "scuse", vi allego delle immagini della MOC. Il Render è stato volutamente realizzato in stile "fumettoso"...
      NEGOZIO SARTO - Assieme


      PIANO TERRA - Reparto vendita


      PIANO TERRA - Dettaglio cassa

      PRIMO PIANO - Laboratorio


      PRIMO PIANO - Dettaglio interni





      LEGGENDA...
      Si mormora tra i bassi fondi di LEGO City, che qui Vito si fece fare il primo completo gessato...
       
       
       
×
×
  • Create New...