Jump to content
Fabbbbbricks

Novità 2017

Post raccomandati

Nemmeno a me fa impazzire sta nave...ma ammetto di non essere un amante del film...l'imperial flagship era meglio!:P

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Ecco un recensione completa del nuovo set dei pirati dei Caraibi (lo squalo è bellissimo!):

http://www.brothers-brick.com/2017/03/09/LEGO-pirates-caribbean-dead-men-tell-no-tales-71042-silent-mary-exclusive-review/

32506690094_4945a59b9a_b.jpg?resize=625,

Ultima modifica: da sdrnet

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sul discorso degli adesivi sono d'accordo. C'è però da dire che questo modello in particolare presenta molti segni e scritte e sarebbe stato troppo oneroso produrre nuovi pezzi ad hoc solamente per lei. Già hanno realizzato un parabrezza dedicato che ha una forma non propriamente utile per molti altri modelli.

A parte questo devo fare una semplice esamina degli ultimi UCS reloaded.

Tralasciando quello che hanno definito UCS (la battaglia di Hoth) che è un insulto al mondo UCS... tutti i nuovi set degli ultimi anni come X-Wing, il Tie Fighter, lo Slave I... sono modelli davvero eccezionali.

Da fan di Guerre Stellari, essendo rientrato solamente nel 2010 nel mondo LEGO, non ho avuto la possibilità di comprare a prezzi decenti i modelli più vecchi già rilasciati in precedenza e quindi non posso che essere felice di aver avuto una seconda possibilità di ricomprare una nuova versione dell'X-Wing ed ora anche dello Snowspeeder. I puri collezionisti sicuramente rimarranno fedeli ai vecchi modelli ma io sono felice di aver modo di comprare questi nuovi modelli perchè qualitativamente parlando sono stati decisamente migliorati rispetto al passato. Vuoi perchè sono aumentati a dismisura la tipologia di pezzi a disposizione, vuoi anche perchè i designer cercano sempre di migliorarsi a fronte di una continua richiesta da parte degli appassionati.

Quindi sono felice di vedere un nuovo Snowspedeer decisamente migliorato rispetto al precedente 10129 del 2003, con una forma ancora più simile all'originale e con molte funzionalità in più. Questo UCS si conosceva da tempo, ora non mi resta che continuare ad aspettare che esca il remake del MF e spero tanto che manterranno la linea e le caratteristiche di questi ultimi UCS!

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

A parte il discorso degli adesivi sul quale concordo a pieno con @GianCann, ma qualcuno di esperto in materia SW può confermarmi che la capacità di carico è effettivamente di 10 Kg. come segnato nello sticker, oppure si tratta di un errore di stampa??

Cioè ha un arpione, corda e può sollevare una valigetta 24H ?

ll mio zaino ne pesa più di 35 quando vado in montagna, vuoi che sia capace di tenere ancorato a terra lo snowspeeder semplicemente appoggiandolo sopra la fusoliera?

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
2 ore fa, GianCann ha scritto:

Comunque, per essere un UCS, troppi adesivi...

Gli adesivi quando sono più di 0 sono sempre troppi. Comunque anche l'X-Wing mi pare fosse dotato di molti adesivi compreso quello trasparente per il cockpit da applicare sui tre lati del windscreen! E quello si che potevano stamparlo!

 

59 minuti fa, ravescat ha scritto:

qualcuno di esperto in materia SW può confermarmi che la capacità di carico è effettivamente di 10 Kg. come segnato nello sticker, oppure si tratta di un errore di stampa??

In effetti sembra proprio un refuso! 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
1 ora fa, ravescat ha scritto:

A parte il discorso degli adesivi sul quale concordo a pieno con @GianCann, ma qualcuno di esperto in materia SW può confermarmi che la capacità di carico è effettivamente di 10 Kg. come segnato nello sticker, oppure si tratta di un errore di stampa??

In passato erano già successi errori di stampa sulle targhette e non è detto che non ce ne siano ancora sui nostri UCS che esponiamo in casa.
D'altra parte se una navicella viaggia a 9 parsec invece di 11 non è che mi cambia la vita.

Questo dato dei 10 kg però è davvero evidente e anche io l'ho visto ieri mi ero ripromesso di leggerlo con attenzione perchè non mi ero accorto subito a che cosa fosse associato. Ora che ne hai fatto evidenza tu, credo che in rete verrà chiarito molto presto se è un errore o cosa diavolo significhi! ;)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Bhe comunque sembra propio un bel set... Degno di essere un UCS.... Adesivi a parte!!! Ma d'altronde se avessero stampato tutti quei pezzi chissà a quanto diavolo lo avrebbero venduto!!! 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Dico la mia sul discorso cargo e 10 kg:

Prima di tutto, generalmente in campo astronavi per cargo si intende non quanto si può trainare, ma la capacità della stiva..

Anche perché sì la nave in questione nasceva come una sorta di muletto spaziale (se mi passate il termine) e il ruolo di secondo membro dell'equipaggio era proprio quello di gestire traino e spostamento dei moduli cargo tramite il rampino magnetico. Cosa però rimossa nella versione militarizzata usata dai ribelli, che hanno convertito la postazione del cargo manager in postazione da artigliere (o gunner che dir si voglia) nonostante sia rimasto presente il cavo di traino.

Fatta questa premessa, ovviamente in una nave del genere non c'è molto spazio in cui ricavare una stiva/bagagliaio e quindi ci può stare benissimo che all'interno della nave si possano portare solo 10kg. Dato tra l'altro confermato qui: http://starwars.wikia.com/wiki/T-47_airspeeder/Legends

Va notato però che queste informazioni, incluso il dato sulla stiva, come molte altre informazioni sul T-47 non sono derivate da opere canoniche, ma dall'universo espanso (poi rinominato Legends) e come molti sapranno, dopo l'acquisizione da parte di Disney, tutto il materiale dell'universo espanso è stato dichiarato non canonico. Bisogna dire però che stando alle note di wookiepedia, il dato della stiva proviene da Star Wars: Behind the Magic, rilasciato nel 1998 direttamente da LucasArts e che quindi possiamo indubbiamente considerare come fonte affidabile.

Più che altro quello che fa strano è che si parli di capacità della stiva indicandola in Kg.. e non in qualche unità di misura (reale o in lore che sia) relativa al volume... ma del resto sappiamo come in SW non siano nuovi a dubbi e questioni sull'uso delle unità di misura.. (qualcuno ha detto parsec? :P )

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
7 ore fa, LostHorizon ha scritto:

Dico la mia sul discorso cargo e 10 kg:

Prima di tutto, generalmente in campo astronavi per cargo si intende non quanto si può trainare, ma la capacità della stiva..

Sei un Drago.

Grazie per le precisissime informazioni.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
il 23 marzo 2017 alle 08:49, sdrnet ha scritto:

Sul discorso degli adesivi sono d'accordo. C'è però da dire che questo modello in particolare presenta molti segni e scritte e sarebbe stato troppo oneroso produrre nuovi pezzi ad hoc solamente per lei.

Oneroso.... potrei terminarti per una frase del genere.

TROPPO ONEROSO....

Un T-1000 ti sta cercando.

Ed è tutto serigrafato in ogni sua parte...

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
23 ore fa, LostHorizon ha scritto:

Fatta questa premessa, ovviamente in una nave del genere non c'è molto spazio in cui ricavare una stiva/bagagliaio e quindi ci può stare benissimo che all'interno della nave si possano portare solo 10kg. Dato tra l'altro confermato qui: http://starwars.wikia.com/wiki/T-47_airspeeder/Legends

Certo che 10kg e oltre si portano persino nel cestino di una bicicletta. Insomma mi pare un po' ridicolo ecco.
Comunque grazie della precisazione, però chiudiamo l'OT. :)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
1 ora fa, AirMauro ha scritto:

Oneroso.... potrei terminarti per una frase del genere.

TROPPO ONEROSO....

Un T-1000 ti sta cercando.

Ed è tutto serigrafato in ogni sua parte...

Non lo dico solo io, ieri lo ha detto anche Brickset! xD

"However, many of these orange designs are represented by stickers and these are particularly prevalent on the cockpit. A total of 35 stickers are included and this has been the subject of much criticism. Printed parts are certainly preferable but I think it would be unrealistic to expect so many elements to be printed. Perhaps the cockpit canopy could have been printed as it is often quite tricky to apply stickers to transparent pieces, as was most clearly exhibited in 10240 Red Five X-wing Starfighter. On the other hand, printing would restrict the versatility of the new windscreen so I am sure MOC builders will be glad of the option to leave the stickers off."

Qui dicono che i dati in discussione non sono i famosi 10 Kg bensi i metri massimi di altitudine che può raggiungere:

"A black display stand and plaque complete the set. This features some technical information about the T-47 Airspeeder and appears to be free of errors, although sources tend to disagree regarding whether the flight ceiling is 175 metres or 175 kilometres. Wookieepedia gives the former while various Star Wars reference books describe a maximum altitude of 175 kilometres. I welcome the return to large scale display models like this one as it is almost two years since the last, 75095 TIE Fighter, was released."

Inoltre anche in questo caso c'è un "velatissimo" riferimento ad un probabile nuovo remake durante l'anno...

"However, there are many other vehicles from the Star Wars universe which have yet to be created at this scale and it might have been nice to see something brand new, particularly since this will probably not be the last UCS remake of the year."

Fonte Brickset: http://brickset.com/article/27204/preview-75144-snowspeeder

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
12 minuti fa, sdrnet ha scritto:

to disagree regarding whether the flight ceiling is 175 metres or 175 kilometres

Anche in questo caso, se stiamo a vedere le info derivate dal materiale strettamente canonico, nessuno ci dice l'altitudine o una miriade di altre informazioni tecniche, poi i 175, metri o km che siano, li andiamo a trovare (come i 10 kg del resto) solo nell'universo espanso, con tutto quello che ne consegue.

Però a livello canonico, questo snowspedeer viene presentato come veicolo a bassa quota, non a caso nel nome c'è la parola speeder, che nell'universo di SW indica una certa tipologia di veicoli che operano molto vicini al suolo.. quindi io seguendo questo ragionamento, sarei più a favore dei 175 metri che non dei 175 km

Giusto un mio pensiero.. non voglio innescare un altro OT :)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
2 ore fa, LostHorizon ha scritto:

Però a livello canonico, questo snowspedeer viene presentato come veicolo a bassa quota, non a caso nel nome c'è la parola speeder, che nell'universo di SW indica una certa tipologia di veicoli che operano molto vicini al suolo.. quindi io seguendo questo ragionamento, sarei più a favore dei 175 metri che non dei 175 km

Giusto un mio pensiero.. non voglio innescare un altro OT :)

...infatti sono d'accordo con te. Ho solo voluto riportare quanto scritto su Brickset.

In effetti se ricordate nel film (Star Wars V) gli snowspeeder viaggiavano ad un'altezza da terra piuttosto bassa (come tutti gli "speeder"). I loro voli superavano di poco la testa degli AT-AT.
Quindi è presumibile che il dato sia corretto. Poi ragazzi ripeto... a me piace l'astronave, se poi i dati non sono perfetti non sbatto la testa contro il muro.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
20 minuti fa, sdrnet ha scritto:

Poi ragazzi ripeto... a me piace l'astronave, se poi i dati non sono perfetti non sbatto la testa contro il muro.

Non posso che concordare al 100% l'importante è il modello.. poi i dati.. chi se ne frega ;) tanto mica deve volare davvero :D

Ma a volte mi perdo in queste considerazioni giusto perché sono un po' malato dell'argomento.. e allora.. :D

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
5 ore fa, GianCann ha scritto:

Dei binari della monorotaia 6399 hanno sotterrato gli stampi... dei pezzi di queste macchinine, no :(

Ecco alcune delle novità 2017 ispirate a film d'animazione "Cars":

Eh ma era prevedibile, visto che tra qualche mese esce il nuovo film della saga, che tirassero fuori dei set a tema.. anche perché generalmente i prodotti a marchio Cars vendono sempre e comunque... a maggior ragione quando esce un nuovo film...

Poi che sarebbe bello vedere meno cose di questo tipo e più di generi a "noi" consoni siamo tutti d'accordo..

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
44 minuti fa, GianCann ha scritto:

Recensione della serie CMF n.17 in uscita il 1° maggio

Ho letto la recensione e sembra che la nuova serie sia di nuovo interessante, sia come personaggi sia come accessori contenuti. LEGO sta andando nella direzione di introdurre sempre nuovi accessori stampati particolari che alimentano l'acquisto. Forse il personaggio che mi piace di più è il ragazzo con il vestito a forma di razzo... soprattutto per la sua passione verso il classic space e anche per la sua maglia grigia con il marchio!

Siam curiosi di vedere questo fantomatico personaggio oscurato che LEGO sta tenendo nascosto. La stessa redazione di BB non si sa spiegare di tutto questo mistero legato a questo personaggio che spero verrà spiegato in futuro.

La nota dolente: aumento di prezzo a ben 4 euro per ogni personaggio!

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...