Jump to content
GianCann

Il set più "prezioso" della vostra collezione...

Recommended Posts

Qual'è il set più "prezioso" che possedete?
Intendo il set al quale siete più legati e che non cedereste mai, qualora foste persino obbligati a cedere la vostra collezione personale, a prescindere dal motivo.
Non parlo di "prezioso" in termini strettamente economici, anzi... "prezioso" per i parametri di gradimento e di significato che, per voi, rappresenta quel particolare set.
Ovviamente nulla vieta che possa anche coincidere al set più "costoso" in vostro possesso.

E' una domanda alla quale sarà semplice rispondere per alcuni, mentre sarà difficile rispondere per altri... vi chiedo di ragionarci e di rispondere includendo, possibilmente, una foto del vostro set.

Fate attenzione: la domanda è ben circostanziata.... il set di cui siete in possesso, e non il set che vi piacerebbe possedere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

correva l'anno 1976, e come regalo i miei genitori portarono a me e a mio fratello due scatole di LEGO, a me regalarono il 671 (elicottero rosso del 1974) e a lui il 384, il bus di Londra... l' elicottero non so più dove è andato a finire, il suo è quello in foto, con le finestrelle rotte, senza adesivi, ma è ancora quello... sono certo che questo Set LEGO non lo lascerò mai! Ma quanto LEGO mi hanno regalato i miei... :) 

lego 384 002.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi allargo un po', ma proprio non riesco a decidermi tra questi due (e pensate che ho dovuto scartare a malincuore un camion dei pompieri...). Anche nel mio caso sono set avuti da bambino, e dire che li possiedo ancora è un po' ottimistico, visto che di loro rimangono alcuni pezzi mescolati con quelli di altri set con cui ho giocato veramente tanto; e forse è proprio questo il motivo che li rende così speciali, a differenza di quelli moderni ricchi di pezzi, particolari, colori e tecniche costruttive ma comprati senz'anima...

 

IMG_0870.JPG

IMG_0871.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessun dubbio... Regalatomi dal direttore della ditta dove lavora mio padre, doveva essere un fondo di magazzino visto che arrivò nel Natale del lontano 1997, quando avevo sei anni.

Semplicemente il set cittadino più bello di sempre

Il mio "primo" si trova in un sacchetto, completo, ovviamente usatissimo e scoloritissimo.

Poi me ne sono comprati altri due perfetti di cui uno con scatola. Sicuramente un giorno me ne regalerò uno MISB e me lo metterò in salotto.

6394.11.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risultati immagini per black seas barracuda

Nessun dubbio.
Me lo regalò mia madre perché ne aveva vista la recensione su una TV Francese, io stavo male da diversi giorni e non potevo andare a scuola... e volle farmi una sorpresa. Il tipo della televisione disse che ci aveva messo 6 ore per montarlo (ed era un adulto) quindi io fui fiero perché iniziai nel pomeriggio (all'epoca andavo a letto presto, avevo 10 anni) e finii la mattina dopo. E mi addormentai pensando "domani lo finisco e ci posso finalmente giocare".

Questo sta a casa dei miei genitori in provincia, smontato e in una scatola.

Nel frattempo me ne sono comprati altri 6 per me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio è di sicuro il 5978 del 1998: lo "Sphinx Secret Surprise" della serie Adventurers.  Il set più grande che mi sia mai stato regalato durante l'infanzia. Ci ho giocato tantissimo. Adoravo Johnny Thunder (una sorta di Indiana Jones, di cui non esistevano ancora i set licensed all'epoca), che è stato il protagonista di mille avventure della mia fantasia di bambino. Di questo set possiedo ancora le istruzioni ma non la scatola, l'ho rimontato nel 2007 quando sono uscito dalla dark age.

IMG_6807.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione il Giancann, non e' facile rispondere,almeno per me,avete presente quella sensazione(ultimamente succede meno spesso) quando vedete i LEGO nuovi e vorreste prendere tutto?

Ame ultimamente succede quando vedo le bancarelle di vintage, amo i set anni 80, le case fatte a meta' e mi viene difficilissimo dire quale e' il piu' prezioso, perche ogni pezzo della mia collezione e' un pezzo del mio cuore.

Se per forza e sotto tortura devo dirne uno, e' la locomotiva blu dei 12v l'ho sempre sognata da bambino, me la immaginavo sfrecciare in un labirinto di rotaie con scambi e semafori automatizzati.

Per capirci:

7760-1.jpg

http://brickset.com/sets/7760-1/Diesel-Shunter-Locomotive

 

Come mai sono cosi' attaccato agli anni 80?

Semplice,i miei genitori non potendomi prendere tutto sono rimasto con la voglia, ed ora ... li ho quasi tutti, doppi, montati e non..

Edited by Fabbbbbricks™
Inserita immagine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mia prima infanzia ho giocato moltissimo con una manciata di set Classic Space degli anni '80.

Forse posso dire che il mio set più "prezioso" o almeno uno di quelli a cui ho giocato di più è il 6890

6890-1.jpg

Altro set che ho giocato fino allo sfinimento, da molti giudicato davvero "brutto" o quantomeno assurdo... è il 6951 (Robot Command Center).

Menzione d'onore al set che mi ha fatto ritornare dopo oltre 20 anni nel mondo LEGO. Il fantastico 10178!

10178-1.jpg?200712051219

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente lui: 6399.
L'ho sognato da piccolo e mi ha fatto uscire dalla dark age molti anni più tardi. Custodito come un cimelio con la scatola le istruzioni e tutti i pezzi originali (anche se questa foto l'ho presa da internet che sto tornando da Berlino)

271e19e18344e37e48da97dd5cc9bc9c.jpg


"Old yellow Brick..." [Arctic Monkeys]
fb.com/LaBrickeria

Edited by Fabbbbbricks™
Formattazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 10/3/2017 alle 11:33, dark.collector ha scritto:

Nel mio caso il set risponde a entrami i requisiti è il più "prezioso" sia in termini monetari che affettivi, perché è arrivato dopo una serie di fortunati eventi e ha suggellato delle amicizie che mi porterò dietro per sempre 

Grande Luca.

Anche se il mio set più significativo é il "Black sea barracuda" non posso negare che questo set ha per me lo stesso valore che ha per te.

Edited by Fabbbbbricks™
Rimossa immagine

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 7/3/2017 alle 23:03, sdrnet ha scritto:

Nella mia prima infanzia ho giocato moltissimo con una manciata di set Classic Space degli anni '80.

Forse posso dire che il mio set più "prezioso" o almeno uno di quelli a cui ho giocato di più è il 6890

Altro set che ho giocato fino allo sfinimento, da molti giudicato davvero "brutto" o quantomeno assurdo... è il 6951 (Robot Command Center).

Il 6890 è uno dei set che più mi hanno affascinato senza averlo mai avuto.

L'idea della giocabilità nella semplicità dello sgancio dell'astronave mi affascinava.

Io continuo a pensare che la creatività di allora rimane ineguagliata oggi. 

Abbiamo più dettaglio, carniere costruttive (ma con tanti pezzi ad hoc) ma l'idea di fondo è scarsa.

Sembra un po' come il cinema dove gli effetti speciali sono mirabolanti oggi, ma mancano le storie.... e allora dai coi remake.

Ma allora LEGO cos'aspetti a fare sto remake?

xDxD

Edited by Fabbbbbricks™
Rimossa immagine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio set più prezioso in mio possesso è senza ombra di dubbio la Monorotaia spaziale 6990.

6990-1.jpg

https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?S=6990-1#T=S&O={}

E' stato il set con il quale ho più giocato fino allo sfinimento, con i binari della monorotaia che ancora oggi portano i segni delle ruote dei treni. 
Addirittura una estate ero andato al mare ed ero disperato per non averlo, e mio padre, che aveva solo due settimane di vacanze, me lo aveva portato per farmi buono, e io lo avevo costruito sotto il letto per poterci giocare sempre. Quanti ricordi.

Una versione modificata di questa monorotaia la avevo prestata ad un amico di mio padre per portarla ad una feria di strumenti di misurazione laser in Germania. Il trenino che andava avanti ed indietro con un riflettore prismatico in cima serviva per catturare l'attenzione del pubblico. Da qualche parte devo avere ancora una foto in giro. 

Ce l'ho ancora in discrete condizioni, mi dispiace solo di aver perso i separatori interni della scatola e la cardboard con il cielo stellato. Non ricordo cosa le fosse successo.
https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?P=161384#T=C&C=7

Qualche anno dopo sono passato ai Technic, e sono rimasto folgorato con il Technic Control Center, 8094. Ma questa è un'altra storia. 
 

Edited by Fabbbbbricks™
Inserita immagine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci ho messo un bel pò a sceglierli, complice aver sempre giocato coi mattoncini fin da piccolissimo, quindi sono affezionato a ogni singolo set.

Quelli però che hanno lasciato il segno più profondo, sono questi tre Technic, ricevuti all'età di 4-5 anni.

 

preferiti.jpg

Edited by carlo.fadel
ridotto formato allegato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel topic!

Mi sento di selezionare non il set, ma i set che per un motivo o per un altro hanno segnato dei periodi nella mia storia di appassionato LEGO e quindi per me preziosi.

Era la mattina del Natale 198x (potrebbe essere l'82, ma non lo ricordo...) e sotto l'albero trovai la bella scatola del 7720. Fu una fantastica sorpresa e, allo stesso tempo, anche un po' una delusione dato che i miei genitori, per farmici giocare subito, pensarono bene di farmelo trovare già montato... Sigh! :(:)

7720-1.jpg

 

Era il 2001 ed ero ufficialmente in Dark Age da diversi anni però il pallino per i LEGO era sempre acceso così una mattina, in seguito ad un particolare evento lavorativo, entrai dentro l'Esselunga locale per uscirne tutto felice con una copia del 4709, il primo castello di Harry Potter

4709-1.jpg

 

Nel 2010 (o forse il 2011) l'occasione di comprare un regalo di compleanno al figlio di mia cugina si trasformò nella mia ufficiale uscita dalla Dark Age. Fu una scelta difficile tra l'Imperial Flaghsip e il 10185 ovvero quello che poi sarebbe diventato il mio primo modulare:

10185-1.jpg?200803010200

 

Infine nel 2014 la mia prima trasferta all'estero, la mia prima volta a Billund e la mia prima partecipazione a Skaerbaek (l'ultima gestita da TLG) con l'occasione, come già detto da altri, di creare e consolidare nuove amicizie che tutt'oggi animano in qualche modo le mie giornate ed è quindi per questo che anche questo set rientra tra quelli più preziosi nella mia collezione. Questo è anche effettivamente prezioso dal punto di vista economico, ma tanto non uscirà mai da casa mia quindi è del tutto irrilevante! :) 

4000014-2_alt1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che è un bel topic e Fabbricks si diverte a mettere le foto...

Una sera , mentre ero a casa annoiato davanti al computer, mi sono detto:

Ma cosa ha fatto la LEGO in tutto questo tempo che sono stato lontano?

Ricerce su internet per ore ed ho trovato Brickset, sfoglia le pagine , cosa avevo io, che anno era, allora andiamo avanti..

Ed arriva la folgorazione, quel set che, con quel brivido che senti nelle mani, dici,devo averlo! 

Allora via un altra ricerca, dove lo vendono, non è più in commercio, ecco su ebay eccolo! 

Via, il giorno dopo si fa postepay, una bella ricarica sostanziosa, poi iscrizione a PayPal, testa nel sacco e ... compra subito!

Così sono uscito dalla Dark Age, circa 2007, poi le prime esposizioni, nuovi amici, così è cominciata la nuova giovinezza e così avete potuto conoscermi.

Dimenticavo una cosa, quale era quel set?

Molto semplice, il più bel mezzo di Star Wars, che, dopo avere conosciuto l'arte della MOC,ho motorizzato subito( credo anche di essere stato l'unico, non ne ho mai visti motorizzati).

10144-1

SANDCRAWLER

10144-1.jpg?200709280627

https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?S=10144-1#T=S&O={}

Edited by Fabbbbbricks™
Inserita immagine

Share this post


Link to post
Share on other sites

I set ai quali sono più affezionato, sono indubbiamente i miei primi set,ricevuti da bambino...

il castello giallo 375

il castello 6080(mi ricordo ancora che mio padre mi ha aiutato a costruirlo...bellissime ore di un bambino insieme al suo papa')

il treno 7720

il treno 7740

Tutti custoditi gelosamente... :$

Poi, al rientro dalla DA, la monorotaia 6399....:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse detta così può sembrare una risposta banale, ma la prima cosa che mi viene da dire è "tutti", ma ci sono vari motivi..

ad esempio nonostante con i computer ci viva, mi sia appassionato di videogiochi e tutto il resto, tutti i set ricevuti sono stati preziosi perché in un periodo in cui le console tipo master system, nes ecc spopolavano, i LEGO hanno evitato che finissi come diversi miei coetanei a passare intere giornate incollate davanti ad un televisore, quindi è stata preziosa anche la scelta dei miei, che preferirono comprarmi qualche LEGO in più, piuttosto che una console :)

A parte questo, senza scendere troppo in dettagli personali/strappalacrime, i LEGO (tutti quelli che ho avuto) rappresenteranno sempre un ricordo di un periodo che purtroppo è finito prematuramente, quindi preziosi sono i ricordi di quando sono stati comprati e montati.

Oltre questo, le varie tematiche dei LEGO dell'epoca mi hanno poi formato nelle passioni che mi seguono tutt'ora.. City per la passione per i diorami cittadini, pirati per quanto riguarda i vascelli dell'epoca, il periodo storico e così via, trains per tutto quello che riguarda il mondo ferroviario, dal modellismo classico ai simulatori ecc.. e infine i set space per quanto riguarda fantascienza, astronavi e così via.

 

Poi, se devo nominare almeno un set, al momento li possiedo bene o male ancora tutti, pur se sotto forma di mischione totale in scatole e sacchetti.. e infatti uno dei progetti che vorrei avviare tra non molto sarebbe quello di ricostruirne almeno un paio (anche se qualche parte mi sa che dovrò cercarla altrove perché qualcosa può essere andato perso o rovinato) e tra questi sicuramente i primi due nomi che mi vengono in mente sono il 6285 (Black Seas Barracuda) e 7745 (High-Speed City Express Passenger)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda molto difficile :o dovrei pensarci MOLTO ma MOLTO...ne ho tanti a cui attribuisco dei significati!!

Sarei più propenso a scegliere quelli che i nonni mi hanno regalato!! Però anche quelli dei genitori...o alcuni scambiati da piccolo a scuola...

Boh

Cercherei qualsiasi alternativa per non dover sceglierne uno e rinunciare a tutti gli altri :/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe gli unici tre set che sono riuscito, fin da piccolo, a mantenere gelosamentre con scatola e istruzioni.

Aggiungo però il Millenium Falcon UCS perchè fu proprio quel autoregalo (appassionato Star Wars e LEGO unione perfetta), che nel 2007 mi feci finalmente dopo qualche anno di combattimenti per poter riavere i miei amati mattoncini, a farmi entrare in questo fantastico mondo di Afol. Mondo (meglio famiglia) che fino a quel momento non conoscevo e che vivevo come qualcosa di strettamente personale. Ecco la scelta di questo set e non perchè ha il suo importante valore,quello passa in secondo piano ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti quelli che ho, anche i più insulsi.

Sono talmente legato ai LEGO che non rivendo neanche le minifig triple dei set che prendo solo per usarne i pezzi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritrovata la foto dei primi tre set che comprai a settembre 2006 uscendo dalla Dark Age: il leggendario 8421, l'NXT 8527 e la gru 8288.

Ah!! bei ricordi!! :x

Scatole-Lego.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il set con cui ho giocato sicuramente di più è senza ombra di dubbio il treno merci 7898. Era il Natale del 2007, l'anno in cui nacque mia sorella. Per l'occasione i miei vollero regalarmi qualcosa di speciale... e appunto, ecco che trovai sotto l'albero io meraviglio treno merci verde. In più mi regalarono la stazione gialla 7997. Avevo quattro anni e mi sembrava impossibile che un treno della LEGO potesse muoversi da solo😂. Ora lo tengo esposto in camera mia, su una mensola. Lo spolvero ogni settimana e, appena ho un momento libero, monto la pista e lo faccio sfrecciare. Non lo venderò mai e poi mai.image.thumb.jpg.182922b2523b79c41885a217e3ca68e2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimo questo post. 
Partendo dall'assunto che io per principio NON riesco a vendere niente che faccia parte della mia collezione (e che quindi io abbia comprato per tenerlo) anche se doppione...questi tre sono i set che amo di più in assoluto per i tre motivi che scriverò... :D

6274: il primo. Natale del 1990. I miei genitori ebbero l'ardire di farmi saltare tout court la fase Duplo e regalarmi a tre anni direttamente un bellissimo veliero. Ad oggi è montato nella mia vecchia cameretta e purtroppo a causa del tempo manca di qualche pezzo (minuterie). Prima o poi lo completerò.

6274-1.jpg

 

5988: il desiderato. Fu l'oggetto dei desideri dell'anno 1998. Pregai in qualsiasi lingua che me lo regalassero per la mia smodata passione per l'Egitto (passione che poi ha influito sulle mie scelte lavorative... :D ) . A fine Luglio, per il mio compleanno, arrivò una scatola bella grossa dal rumore inconfondibile...ero euforico. Ad oggi è montato nella mia vecchia cameretta dentro una vetrina. Intoccabile.
A questo set si lega il mio primo trauma legoso. Durante una delle fasi di montaggio (perché montavo e rismontavo più e più volte) mi cadde dal tavolo questo "tile": 

3069bpx23.jpg?1

All'epoca non lo sapevo ma lo immaginavo. Era un pezzo appena introdotto nella serie Adventure e che poi non sarà più riutilizzato. Insomma, mi cadde dal tavolo e il cane in agguato come sempre se lo mangiò in un sol boccone. Piansi come se mi avessero staccato un braccio e costrinsi mia mamma a "ricercarlo" nel bosco durante la "passeggiata serale". La cosa incredibile è che lo ritrovò davvero, tutto morsicato. Un bel lavaggio sterilizzante...e lo riutilizzai subito. :D 

5988-1.jpg

 

5884: l'uscita dalla "dark age". Il primo set che comprai e con il quale ho consacrato definitivamente la mia uscita dalla dark age. Eravamo ad un negozio di giocattoli per fare regali di Natale e lo vidi...il velociraptor, uno dei miei dinosauri preferiti. La mia ragazza mi disse "non comprarlo"...ma io lo feci. Subito dopo mi svelò che non voleva farmelo prendere perché me lo avrebbe regalato lei a Natale...lo considero quindi come un suo regalo... :D Adesso se ne pente.
Ad oggi è montato nella mia vecchia camera su di una mensola.

5884-1.jpg?201110160423

 

 

10188: menzione speciale. Certo, come non menzionare quella che è stata uno dei miei desideri anche durante la Dark Age quando la vidi di sfuggita una volta da Dreoni a Firenze. Nel 2013 (cinque anni dopo la sua uscita) mi feci in quattro per guadagnare qualche soldo e potermela comprare. Finalmente, arrivata a casa, visto che la pagai MISB praticamente a metà prezzo per via di qualche accumulo di sconti...tagliai i sigilli (semmai avessi avuto qualche pensiero di rivendita). Purtroppo è ancora lì che aspetta di essere montata in quanto non ho spazio fisico per esporla. Avevo comunque esaudito il mio desiderio da "bambino grande". :D 

10188-1.jpg?200807260532

Edited by mirkolitico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

un set a cui tengo particolarmente è il 1592 del 1980, versione inglese. Era un set promozionale Weetabix, quindi non in vendita, che si poteva ottenere solamente spedendo i punti di determinati prodotti più una certa cifra di denaro. E' un set molto particolare in quanto unisce il tema city al tema castle e richiama fortemente il famoso castello giallo (set 375). Per qualche motivo a me ignoto me lo sono trovato tra i miei vecchi LEGO di quando ero bambino, purtroppo incompleto. Così quest'anno mi son fatto il regalo di cercarne uno completo (non è stato facile ma ho avuto una botta di c..o!!) con scatola, istruzioni e tutti gli adesivi, compresi quelli di scorta!

IMG_6394.thumb.JPG.7357bd3fd8609a73a70fae93bc21f314.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 23/4/2017 alle 19:56, Gozer ha scritto:

Bhe gli unici tre set che sono riuscito, fin da piccolo, a mantenere gelosamentre con scatola e istruzioni.

Aggiungo però il Millenium Falcon UCS perchè fu proprio quel autoregalo (appassionato Star Wars e LEGO unione perfetta), che nel 2007 mi feci finalmente dopo qualche anno di combattimenti per poter riavere i miei amati mattoncini, a farmi entrare in questo fantastico mondo di Afol. Mondo (meglio famiglia) che fino a quel momento non conoscevo e che vivevo come qualcosa di strettamente personale. Ecco la scelta di questo set e non perchè ha il suo importante valore,quello passa in secondo piano ;)

Vorrei aggiornare questo post aggiungendo il set 331 Dump truck che finalmente sono riuscito a trovare in perfette condizioni con i suoi 51 anni sulle spalle!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due set: il primo è l'eldorado fortress, regalatomi intorno ai 10anni

6276-1.jpg.f81d89bbad303e69a4c470e367a30863.jpg

Il secondo è un set tanto desiderato da bambino ma comprato solo in età adulta.. ed è lui al primo posto 🙂

download.jpeg.a8d515d74bf4067fd992cef57a894d33.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...